Cerca nel blog

Loading

16 novembre 2013

Fukushima: rapporto sulla contaminazione alimentare del 2013-11-16

Questi rapporti rappresentano un riassunto delle misure pubblicate nel periodo trascorso fra un rapporto e l'altro. L'idea è quella di dare un quadro veloce della situazione nelle varie prefetture in particolare per quello che riguarda i prodotti che contengono cesio, per questo non riteniamo utile riportare misure che si riferiscono a "prefetture sconosciute" o a "aree non comunicate", né presentare una lunga lista di aree e misure che non presentano alcuna contaminazione. Gli interessati possono naturalmente sempre trovare tutti i particolari delle misure complete consultando la WebApp a questo link.

Ecco le statistiche generali dei controlli pubblicati nel periodo di riferimento di questo rapporto:

Misure totaliContam. assenteContam. lieveContam. sopra i limitiContam. sopra i valori raccomandati dal Codex Alimentarius
14774 13836 (93.65%) 888 (6.01%) 50 ( 0.34%) 8 ( 0.05%)




Lista degli alimenti al di sopra dei limiti di legge ordinati per contaminazione decrescente

Questo elenco permette di individuare rapidamente quali e dove sono gli alimenti che hanno superato i limiti di legge, insieme con il valore medio e quello massimo misurato. La lista contiene tutti gli alimenti al di sopra dei limiti mettendo per primi quelli più contaminati.
  • carne di cinghiale, prefettura di Fukushima (valore medio/massimo di cesio totale su 20 misure in Bq/kg: 1028/4600)
  • fungo chanamemutsutake, prefettura di Fukushima (valore di cesio totale su 1 misura: 790 Bq/kg)
  • rockfish bianco, prefettura di Fukushima (valore medio/massimo di cesio totale su 2 misure in Bq/kg: 305/490)
  • Salmone del pacifico (sakuramasu), prefettura di Fukushima (valore medio/massimo di cesio totale su 3 misure in Bq/kg: 250/320)
  • fagiano verde, prefettura di Fukushima (valore di cesio totale su 1 misura: 250 Bq/kg)
  • carne di cervo Sika, prefettura di Gunma (valore medio/massimo di cesio totale su 2 misure in Bq/kg: 210/230)
  • sorta di rombo pesce piatto, prefettura di Fukushima (valore di cesio totale su 1 misura: 200 Bq/kg)
  • fagiano ramato, prefettura di Fukushima (valore di cesio totale su 1 misura: 190 Bq/kg)
  • kako essicato campione prodotto per il te, prefettura di Fukushima (valore medio/massimo di cesio totale su 2 misure in Bq/kg: 190/270)
  • varietà di razza, prefettura di Fukushima (valore di cesio totale su 1 misura: 180 Bq/kg)
  • carne di orso nero asiatico, prefettura di Gunma (valore medio/massimo di cesio totale su 7 misure in Bq/kg: 161/230)
  • smelt (pesce d'acqua dolce), prefettura di Gunma (valore medio/massimo di cesio totale su 2 misure in Bq/kg: 150/170)
  • goldeye rockfish (tipo di pesce), prefettura di Fukushima (valore di cesio totale su 1 misura: 140 Bq/kg)
  • anguilla giapponese muscolo, prefettura di Chiba (valore di cesio totale su 1 misura: 130 Bq/kg)
  • carne di cinghiale, prefettura di Tochigi (valore medio/massimo di cesio totale su 2 misure in Bq/kg: 130/150)
  • fagiano ramato, prefettura di Iwate (valore di cesio totale su 1 misura: 120 Bq/kg)
  • carne di cinghiale, prefettura di Miyagi (valore di cesio totale su 1 misura: 120 Bq/kg)
  • riso, prefettura di Fukushima (valore di cesio totale su 1 misura: 110 Bq/kg)



Statistiche sulle categorie principali di alimenti con contaminazione inferiore ai limiti di legge

Siccome sono disponibili molte misure ben distribuite sul territorio, in queste categorie riportiamo in dettaglio solo le misurazioni che hanno fatto registrare un contenuto di cesio totale diverso da zero e il numero di misure totali per prefettura. Di conseguenza, dove non indicato esplicitamente i campioni sono da ritenersi puliti. Potete trovare naturalmente tutti i dettagli delle misure consultando la WebApp, il cui link è riportato all'inizio del rapporto.

Cereali, mais e derivati
Grano e prodotti derivati
  • Prefettura di Aomori, area di Nishimeya-mura: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Aomori, area di Shichinohe-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Chiba, area di Chosei-mura: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Chiba, area di Isumi-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Chiba, area di Kozaki-machi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Chiba, area di Narita-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Chiba, area di Otaki-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Chiba, area di Shisui-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Aizumisato-machi: 0.00 Bq/kg su 4 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Aizuwakamatsu-shi: 4.50 Bq/kg su 1 misura (27 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Fukushima-shi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Furudono-machi: 35.00 Bq/kg su 1 misura (2 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Hirata-mura: 0.00 Bq/kg su 6 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Inawashiro-machi: 0.00 Bq/kg su 6 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Ishikawa-machi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Kitakata-shi: 0.00 Bq/kg su 30 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Kitashiobara-mura: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Kori-machi: 5.00 Bq/kg su 1 misura (4 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Koriyama-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Kunimi-machi: 8.45 Bq/kg su 2 misure (3 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Minamiaizu-machi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Nishiaizu-machi: 0.00 Bq/kg su 6 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Nishigo-mura: 5.02 Bq/kg su 5 misure (9 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Ono-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Shimogo-machi: 5.00 Bq/kg su 1 misura (4 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Shirakawa-shi: 19.32 Bq/kg su 4 misure (6 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Tadami-machi: 0.00 Bq/kg su 6 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Tamakawa-mura: 0.00 Bq/kg su 6 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Tamura-shi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di , area di Funabashi-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Fujioka-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Isesaki-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Kawaba-mura: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Kiryu-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Kusatsu-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Midori-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Naganohara-machi: 32.00 Bq/kg su 1 misura (1 misure in totale)
  • Prefettura di Gunma, area di Numata-shi: 9.20 Bq/kg su 1 misura (1 misure in totale)
  • Prefettura di Gunma, area di Ota-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Showa-mura: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Takasaki-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Takayama-mura: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Tamamura-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Daigo-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Goka-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Hitachinaka-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Hitachiomiya-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Joso-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Kasama-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Moriya-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Naka-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Sakai-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Sakuragawa-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Shimotsuma-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Shirosato-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Yachiyo-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Hanamaki-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Ichinoseki-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Iwate, area di Kitakami-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Morioka-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Iwate, area di Rikuzentakata-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Kanagawa, area di Hadano-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Higashimatsushima-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Kesennuma-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Marumori-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Minamisanriku-cho: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Natori-shi: 10.10 Bq/kg su 2 misure (4 misure in totale)
  • Prefettura di Miyagi, area di Osaki-shi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Shibata-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Shiroishi-shi: 12.50 Bq/kg su 2 misure (5 misure in totale)
  • Prefettura di Nagano, area di Chino-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Nagano, area di Komoro-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Nagano, area di Omachi-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Nagano, area di Shinano-machi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Niigata, area di Joetsu-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Niigata, area di Murakami-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Niigata, area di Sanjo-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Niigata, area di Tainai-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Chichibu-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Hasuda-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Kuki-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Ogano-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Shiraoka-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tochigi, area di Ichikai-machi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Tochigi, area di Kaminokawa-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tochigi, area di Moka-shi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Tochigi, area di Nasu-machi: 6.83 Bq/kg su 9 misure (11 misure in totale)
  • Prefettura di Tochigi, area di Nasushiobara-shi: 11.00 Bq/kg su 1 misura (1 misure in totale)
  • Prefettura di Tochigi, area di Nikko-shi: 5.60 Bq/kg su 39 misure (92 misure in totale)
  • Prefettura di Tochigi, area di Ohtawara-shi: 0.00 Bq/kg su 6 misure
  • Prefettura di Tochigi, area di Takanezawa-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tochigi, area di Tochigi-shi: 0.00 Bq/kg su 3 misure

Orzo e prodotti derivati
  • Prefettura di Iwate, area di Morioka-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura

Mais e prodotti derivati
  • Prefettura di Fukushima, area di Shirakawa-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Hokkaido, area di Tokachi-gun: 0.00 Bq/kg su 1 misura

Riso e prodotti derivati
  • Prefettura di Chiba, area di Chiba: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Aizumisato-machi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Fukushima-shi: 69.86 Bq/kg su 7 misure (7 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Minamisoma-shi: 14.00 Bq/kg su 1 misura (1 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Nihonmatsu-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Nishiaizu-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Soma-shi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Fukushima, area di Tamura-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Ichinoseki-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Ofunato-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Rikuzentakata-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Kyoto, area di Kameoka-shi: 0.00 Bq/kg su 4 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Ishinomaki-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Tome-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Niigata, area di Sado-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Niigata, area di Tainai-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Shiga, area di Shiga: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tochigi, area di Nasu-machi: 6.80 Bq/kg su 64 misure (153 misure in totale)
  • Prefettura di Tochigi, area di Nikko-shi: 10.48 Bq/kg su 39 misure (54 misure in totale)
  • Prefettura di Yamagata, area non comunicata : 1.50 Bq/kg su 1 misura (1 misure in totale)

Latte e uova
Poche misure di latte sono risultate contaminate:
  • Prefettura di Gunma, area di Gunma (2.5 Bq/kg, in commercio: Si) - 99 misure in totale

uova
Nessuna misura contaminata su 26 in totale.

Quadro riassuntivo del the
Questo elenco presenta un quadro riassuntivo delle misure di the, ordinate per prefettura, con riportato il valore medio misurato di cesio totale e tra parentesi il valore massimo registrato.
  • prefettura di Fukushima, 2 Bq/kg (5 Bq/kg) su 2 misure
  • prefettura di Hokkaido, 0 Bq/kg (0 Bq/kg) su 1 misura

Frutta e verdura
Fra le misure di frutta e verdura che presentano una contaminazione non nulla segnaliamo i seguenti alimenti che hanno fatto registrare valori superiori a 50 Bq/kg di cesio totale. Riportiamo qui solo queste misure perché riteniamo che al di sotto di questo valore gli alimenti possono essere considerati puliti sotto ogni aspetto.
I valori di contaminazione riportati sono i valori mediati sul numero di misure indicate e ordinati in ordine decrescente per contaminazione. La lista è completa, nel senso che non ci sono alimenti vegetali esclusi a priori.
  • fungo chanamemutsutake, prefettura di Fukushima (790.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • tamarack jack selvatico, prefettura di Nagano (100.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo koutake selvatico, prefettura di Yamanashi (97.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo piccolo imbuto selvatico, prefettura di Yamanashi (95.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo ostrica selvatico, prefettura di Miyagi (83.5 Bq/kg su 2 misure, in commercio: No)
  • fungo nameko Cresciuto sui tronchi in serra, prefettura di Miyagi (81.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • riso, prefettura di Fukushima (78.9 Bq/kg su 7 misure, in commercio: No)
  • kiwi, prefettura di Fukushima (75.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • noci di ginkgo, prefettura di Fukushima (73.5 Bq/kg su 2 misure, in commercio: No)
  • fungo shiitake coltivato in serra, prefettura di Gunma (73.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo shiitake cresciuto su tronchi d'albero, prefettura di Gunma (70.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: Si)
  • noci di ginkgo all'aperto, prefettura di Tochigi (67.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo Aishimeji selvatico, prefettura di Yamanashi (64.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo hatsutake selvatico, prefettura di Yamanashi (63.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo gypsy (champignon) selvatico, prefettura di Yamanashi (59.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo numerisugitake selvatico, prefettura di Miyagi (58.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • Yuzu, prefettura di Fukushima (56.2 Bq/kg su 5 misure, in commercio: No)
  • fungo blewit selvatico, prefettura di Miyagi (56.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • grano saraceno, prefettura di Fukushima (56.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • riso, prefettura di Tochigi (53.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo nameko cresciuto su tronchi d'albero, prefettura di Chiba (51.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo shiitake all'aperto, prefettura di Saitama (51.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo nameko coltivato, prefettura di Saitama (50.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: Si)
Altre carni: pollo e suino
pollo
  • Prefettura di Fukushima, area di Aizubange-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Fukushima-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Kawamata-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Soma-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di , area di Funabashi-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Ishioka-shi: 0.00 Bq/kg su 10 misure
  • Prefettura di Iwate, area non comunicata: 0.00 Bq/kg su 0 misure
  • Prefettura di Iwate, area di Fudai-mura offshore offshore: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Yamada-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Kesennuma-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Kurihara-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Tochigi, area di Mashiko-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tochigi, area di Yaita-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Yamagata, area di Tsuruoka-shi Shonai area: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Yamagata, area di Yonezawa-shi Okitama area: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Yamanashi, area di Kai-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Yamanashi, area di Nishikatsura-cho: 0.00 Bq/kg su 1 misura

suino
  • Prefettura di Chiba, area non comunicata: 1.10 Bq/kg su 1 misura (12 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Yamatsuri-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area non comunicata: 0.00 Bq/kg su 0 misure
  • Prefettura di Gunma, area di Maebashi-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Iwate, area di Hachimantai-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Ichinoseki-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Kanagawa, area non comunicata: 0.94 Bq/kg su 1 misura (17 misure in totale)
  • Prefettura di Miyagi, area di Ogawara-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Zao-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tochigi, area non comunicata: 0.00 Bq/kg su 0 misure
  • Prefettura di Tochigi, area di Nasukarasuyama-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Tochigi, area di Oyama-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tochigi, area di Takanezawa-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tochigi, area di Utsunomiya-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura


Quadro riassuntivo della carne di manzo
Questo elenco presenta un quadro riassuntivo delle misure relative alla carne di manzo con contaminazione non nulla, ordinate per prefettura, con riportato il valore medio misurato di cesio totale e tra parentesi il valore massimo registrato.
  • prefettura di Fukushima, 13 Bq/kg (26 Bq/kg) su 4 misure
  • prefettura di Hokkaido, 26 Bq/kg (26 Bq/kg) su 1 misura
  • prefettura di Hyogo, 25 Bq/kg (25 Bq/kg) su 1 misura
  • prefettura di Iwate, 12 Bq/kg (16 Bq/kg) su 7 misure
  • prefettura di Kagoshima, 29 Bq/kg (29 Bq/kg) su 1 misura
  • prefettura di Miyagi, 28 Bq/kg (31 Bq/kg) su 3 misure

Prodotti ittici
In questa lista riportiamo i prodotti ittici risultati con contaminazione media superiore a 100 Bq/kg di cesio totale ordinati in modo decrescente per contenuto di cesio. Questo elenco risulta utile per individuare i prodotti più colpiti a prescindere dalle singole prefetture.
  • rockfish bianco, 305.00 Bq/kg su 2 misure
  • Salmone del pacifico (sakuramasu), 250.00 Bq/kg su 3 misure
  • sorta di rombo pesce piatto, 200.00 Bq/kg su 1 misura
  • varietà di razza, 180.00 Bq/kg su 1 misura
  • smelt (pesce d'acqua dolce), 150.00 Bq/kg su 2 misure
  • goldeye rockfish (tipo di pesce), 140.00 Bq/kg su 1 misura
  • anguilla giapponese muscolo, 130.00 Bq/kg su 1 misura
Nella tabella seguente riportiamo invece le statistiche dei prodotti ittici relative al periodo in esame, ripartite per prefettura. Questo elenco risulta utile per individuare le prefetture più colpite dalla contaminazione dei prodotti ittici.

PrefetturaMedia cesio totale (Bq/kg)% Sopra limiteNumero misureCampioni in commercio
0.25 0.00 %14
Aomori 0.94 0.00 %102
Chiba 4.52 1.28 %78
Ehime 0.00 0.00 %2
Fukuoka 0.00 0.00 %1
Fukushima 10.02 2.20 %363
Gunma132.6766.67 %3
Hokkaido 0.64 0.00 %57
Ibaraki 5.56 0.00 %130
Iwate 0.92 0.00 %114
Kanagawa 0.20 0.00 %34
Kochi 0.00 0.00 %1
Kyoto 0.00 0.00 %4
Mie 0.00 0.00 %3
Miyagi 2.00 0.00 %131
Niigata 0.00 0.00 %4
Saitama 4.50 0.00 %1
Shizuoka 0.00 0.00 %1
Tochigi 5.62 0.00 %13
Tokyo 5.47 0.00 %18
Yamagata 0.00 0.00 %3


Qui sotto potete trovare i link ai rapporti originali pubblicati dal Ministero della Salute giapponese:
Clicca qui per il più recente aggiornamento sulla contaminazione alimentare

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

86 commenti:

  1. Dai che lunedi` iniziamo a sbaraccare gli assembly del 4 !!!!

    RispondiElimina
  2. ed io comincio anche a lavorare! questa settimana di ferie mi sta stressando :)

    RispondiElimina
  3. Benissimo! Un buon inizio allora, e male non fa un occhio di Allah! Esagerando eccotene parecchi e ci metto anche qualche aglio, una mano santa anch'esso contro il malocchio :-))

    http://img686.imageshack.us/img686/6614/pd22408531.jpg
    http://www.taergaleia.gr/_control/admin/_files/images/full/img_4915edbe7228a9e0906bc6a5965355cc.jpg

    RispondiElimina
  4. Le ferie in genere sono l'occasione per lavorare da casa! Giusto per non perdere il vizio!
    :)
    SM

    RispondiElimina
  5. bravo... questo è il mio motto! il problema è che essendo a cavallo tra un lavoro e un altro non ho nessun lavoro da fare!


    però posso sempre mettermi a studiare un po' di tedesco che di sicuro mi tornerà utile!

    RispondiElimina
  6. mamoru_giappopazzie17 novembre 2013 15:31

    Metto qui il commento che posto sul FQ con altri screen shot, giusto perche mi serve il link alle immagini>



    Giusto per mostrare come si presenta a oggi il piano di lavoro del reattore 4, potete vedere l'immagine sotto con i due carriponte: quello in basso per la moviemetazione del combustibile sotto battente d'acqua (per schermare e radiazioni) ed inserirlo nel cask di trasferimento che viene poi sigillato e garantisce il raffreddamento passivo durane il trasporto del combustibile.

    Le altre 2 sono il dettaglio del carroponte grande, quello in alto quando era ancora nelle officine della Hitachi Plant Mechanics. Il pacco di molle (1 m di lunghezza) e' studiato per garantire la stabilita' in caso di sisma durante il trasfermento dei cask.


    RispondiElimina
  7. Sara` che ti fanno passare i link, non si sa come ma i link alle cose vere non passano mai.

    RispondiElimina
  8. A chi hai dato la mazzetta per far passare i link?

    RispondiElimina
  9. Sembra sia definitivo...
    Panel: Ohi nuclear plant fault "not active"
    A group of experts has broadly approved a draft report that says a fault line beneath a nuclear power plant in the central prefecture of Fukui is not active.
    The Nuclear Regulation Authority held a meeting of experts on Friday to discuss the draft document about the fault, known as F-6. It runs below the plant in the town of Ohi in Fukui Prefecture on the Japan Sea coast.
    When the experts conducted on-site inspections in September, they agreed that it is not active.
    The draft report presented by the nuclear body's secretariat says the fault has not moved in the last 120,000 to 130,000 years, and there is no possibility it will move again.
    None of the experts objected to the draft report, and NRA Commissioner Kunihiko Shimazaki declared that they broadly approved it.
    The participants at the meeting agreed to further examine other fault lines at the plant. They will study them during safety checks that are required before idle reactors can be restarted.
    They are expected to submit a final report to the Nuclear Regulation Authority after hearing opinions from 4 other experts who took part in the on-site inspections.
    The NRA has been conducting surveys on faults that could potentially affect 6 nuclear power plants, including the facility in Ohi. This is the first time that it has reached a broad agreement that a fault is not active. In May, it judged that a fault below a reactor at the Tsuruga plant in Fukui Prefecture is active.
    Nov. 15, 2013 - Updated 12:34 UTC

    RispondiElimina
  10. The participants at the meeting agreed to further examine other fault lines at the plant.


    sai già cosa significa vero?

    RispondiElimina
  11. Che devono giustificare lo stipendio, mai stato cosi` alto come in questi 2 anni e mezzo.

    RispondiElimina
  12. In compenso il Giappone pigia sull`acceleratore della diminuzione della CO2 con un +5% e solo altri 2,200,000 di tonnellate di gas USA.

    US approves 3rd shale gas export to Japan
    The US Energy Department has approved a plan involving Japanese major appliance firm Toshiba to export natural gas to Japan.
    The department on Friday authorized the natural gas project in the state of Texas.
    Under the plan, Toshiba will secure 2.2 million tons of liquefied natural gas every year, starting from 2019. It plans to sell the gas to power companies in Japan.
    Japan has been increasingly depending on thermal power generation. Its nuclear reactors are all offline.
    Natural gas prices in the US have plummeted as the development of shale gas has boomed.
    But the United States put restrictions on natural gas exports to countries like Japan that have no free trade agreements with the US.
    Japan needs to apply to the Energy Department for individual projects.
    Japan obtained its first approval in May for a project involving Japanese electric power companies. The second approval in September involved Japanese trading firms.
    Nov. 16, 2013 - Updated 07:18 UTC

    RispondiElimina
  13. Duro colpo si, ma finché son cose son cose. Mi sembra di capire che stanno tutti bene. Ah il fuoco è pericoloso.
    Abbracci :)
    SM

    RispondiElimina
  14. AnonimaFrancese17 novembre 2013 22:37

    grazie :-) hai ragione, poverina e ancora tutta abbrustolita in viso e sulle mani . ........ma nn so se sei mai entrato in contatto con la fuliggine ? :- ( e ovunque , appiccicosa , grassa e attaccata come un polipo ........e poi la mia paura e il crollo di lei ......ha pur sempre 76 anni :-( e ne avrà da fare in queste settimane credimi ;-(

    RispondiElimina
  15. Se la mammina era un po` affumicata con un fuoco in camera da letto probabilmente stava dormendo. Ed una persona viva con fuoco mentre dormiva e` gia` un bel pezzo di miracolo e ne siamo tutti stra felici!
    Il resto buttalo via tutto, che oltre all`appicicaticcio avrai un odore che non andra` mai via e ricordera` sempre a tua madre questo momento.
    A meno che non sia qualcosa che valga la spesa necessaria per una vera pulizia professionale dell`oggetto.
    Vi vogliamo tanto bene!
    Dai, un paio di camere iperbariche e la mammina torna nuova :)

    RispondiElimina
  16. Concordo con l'orsetto: è già andata un sacco bene così

    RispondiElimina
  17. Lezione di tedesco per TOTO:

    RispondiElimina
  18. Come dice toto, è andata bene, molta paura ma niente di veramente grave.
    Poco da aggiungere, sono contento che sia finito tutto bene perché spesso non è cosi'.
    Fumi tossici non ce ne dovrebbero essere come dici, in genere vengono dalle plastiche o dalle vernici, ma tanto ormai è fuori pericolo quindi lo sai già.

    RispondiElimina
  19. Domanda: perché il Giappone non prende invece gas dalla Russia, visto che pure
    "the United States put restrictions on natural gas exports to countries like Japan that have no free trade agreements with the US"?

    RispondiElimina
  20. Tranquillo ha accordi in fieri con la Russia, ma devi calcolare che il prezzo attuale del "gas naturale" e` ormai sotto al costo di estrazione ed il prezzo dello "shale gas" e` ancora inferiore.
    Non sono a pari prezzo.

    RispondiElimina
  21. C'è da dire che comunemente si ritiene il tedesco una lingua aspra e gutturale, ma in realtà non è veramente il caso... contiene un paio di suoni gutturali aspirati, ma anche diversi suoni dolci che mitigano la lingua.
    Niente a che fare con le lingue semitiche, che quelle si sono aspre e gutturali.

    RispondiElimina
  22. ok, non sapevo che lo "shale gas" era il gas di scisto.
    Mi sembra che gli USA vogliono mettere KO il mercato (... del succo d'arancia, ooops! :-)) del gas naturale spingendo sul loro gas di scisto. Gas naturale di cui guarda caso la Russia è primo produttore/esportatore...

    RispondiElimina
  23. Ciao francesina:

    spero che tua madre si rimetta dallo spavento, e che le riparazioni non le costino troppo!... va la che le e' andata di lusso...

    R.

    RispondiElimina
  24. manca entschuldigung ( = sorry ) che fa sempre piuttosto ridere!

    RispondiElimina
  25. Fuori una!

    http://www.bloomberg.com/news/2013-11-18/fukushima-plant-fuel-rod-removals-to-begin-today-tepco-says.html


    bella foto nell'articolo....

    RispondiElimina
  26. AnonimaFrancese18 novembre 2013 23:01

    grazie Roberto .........hai ragione :-) ciao

    RispondiElimina
  27. AnonimaFrancese18 novembre 2013 23:01

    :-) vero Vale

    RispondiElimina
  28. AnonimaFrancese18 novembre 2013 23:05

    ma che non dormiva orsetto ........era scesa a buttare la pattumiera e tornando sie accorta delle fiamme ma il salvavita non ha scattato :-( ha tentato di spegnere tutto ma ormai nelle case tutto è sintetico e cosi lo ha solo attizzato il fuoco :-( raccomando a tutti l'acquisto di una coperta antifumo da ben 10.80 da zio Ikea !!!!!!!!! http://m.ikea.com/it/it/catalog/products/art/10148586/

    RispondiElimina
  29. AnonimaFrancese18 novembre 2013 23:19

    grazie :-)

    RispondiElimina
  30. NO, il tedesco e` aspro, e le altre non sono lingue, sono scatarramenti :)
    SOPPERFIDO, EH?

    RispondiElimina
  31. Ieri hanno spostato 4 assemblies in 3 ore.
    Il programma odierno e` di 18 assemblies in 9 ore in modo da riempire i 22 posti del CASK.
    Poi voglio sapere quanto impiegheranno ad invertire i due cask.
    Se fosse solo 12 ore per i cask vorrebbe dire finire [se senza intoppi] in 70 giorni.

    RispondiElimina
  32. raccomando di non mettere pc, tv, scaldaletto, delonghi scaldatutto, delonghi caffeespresso, toaster, microonde e luci per l`albero di natale nella stessa tartaruga che va nella stessa spina :)

    RispondiElimina
  33. Io direi che gli USA hanno il bilancio statale nel guano, e per far soldi hanno rinunciato al loro "il petrolio e gas nostro ce lo consumiamo solo noi" :)

    RispondiElimina
  34. Un bravo gruista muove 22 assemblies in 3 ore. In condizioni normali.


    Qui tieni conto della delicatezza nell'estrazione e anche dei tempi di verifica della decontaminazione esterna del cask quando lo mettono sul camion per andare alla piscina comune e quando esce dalla piscina comune per ritornare all'unità 4.
    Che ci mettano il tempo che ci vuole, ma che sia un lavoro ineccepibile. Questo mi sento di chiedere.
    SM

    RispondiElimina
  35. assolutamente d'accordo. Un giorno, o un mese o anche un semestre in più non cambia nulla, purché sia un lavoro ben fatto.

    RispondiElimina
  36. Più che altro ci vorrebbe un estintore e sangue freddo!
    Qua da noi ( :-P ) dovrebbe passare una legge che obbliga a installare gli allarmi antincendio.

    RispondiElimina
  37. Più che un estintore secondo me bisogna lavorare sulla prevenzione incendi, a partire da carichi di incendio e sicurezza elettrica.
    L'estintore bisogna anche saperlo usare, vogliamo mandare le nonnine allo sbaraglio?
    La coperta antifiamma spesso è più utile per le piccole cose. Per tutto il resto, a scappare non sbagli mai :)
    SM

    RispondiElimina
  38. Entschuldigung Sie, bitte!!! :-)


    Intanto impara questa, che è utile:


    (e) Krankenversicherungskarte

    RispondiElimina
  39. ovvio che la prevenzione viene avanti ;-)
    In ogni caso, non è che ci vuole una laurea per usare un estintore... poi in luoghi chiusi meglio tagliare la corda il prima possibile.

    RispondiElimina
  40. gli USA sono nella gniska in diversi settori...

    RispondiElimina
  41. Infatti mi sembra stiano andando piu` che tranquilli.
    Ma direi anche che i 12 mesi per lo spostamento lo abbiano conteggiato come 3 mesi per lo spostamento lento, piu` 3 mesi in previsione di assemblies bloccati da calcinacci ed infine 6 mesi per essere sicuri di non essere crocifissi se non finiscono in 6 mesi :)

    RispondiElimina
  42. Vai sul drogatoquotidiano a dirgli che per legge devono mettere americio in ogni stanza della casa :)
    Scommettiamo che dicono: "La lobby del nucleare vuole mettere il combustibile delle centrali nucleari nelle nostre case!".

    RispondiElimina
  43. Il Kraken ha a che fare con la salute solo nel senso che ti ammazza...
    http://3.bp.blogspot.com/-2cBNA7s0zPA/UEP6XnA4G2I/AAAAAAAAPR4/Xq_JYiwJXfE/s640/Kraken_by_night__wind.jpg

    RispondiElimina
  44. non si usano più rivelatori di fumo ad americio :)

    RispondiElimina
  45. Perbacco! Non è stato per niente uno scherzo. alla mamma auguri di pronta guarigione, get better quickly , tutta roba che in greco si dice con una parola perastikà ! (περαστικά !)

    RispondiElimina
  46. Molte foto, un video e una dispensa a consacrare il successo del primo giorno di rimozione
    http://photo.tepco.co.jp/en/date/2013/201311-e/131118-01.html

    Preoccupante: pare che i giapponesi non abbiano nessuna esperienza della disattivazione di una centrale
    Only a small test reactor had been successfully scrapped in Japan
    http://news.yahoo.com/uncertainties-abound-fukushima-decommissioning-101814836.html

    Il Kahoku Shinpo, un giorna;e di Fukushima, riporta che la piscina del reattore 1 contiene 80 elementi danneggiati
    http://ex-skf.blogspot.gr/2013/11/fukushima-i-nuke-plant-tepco-admits.html

    https://www.youtube.com/watch?v=xqhcfXQHAi8

    RispondiElimina
  47. http://www.rotstift-consult.de/verletzt1.gif

    RispondiElimina
  48. SHHHHHHH, dai terrorizziamoli un pochino prima!

    RispondiElimina
  49. ROTFL...
    KraNken, non Kraken :-D

    RispondiElimina
  50. Ci sono anche i KRANKPFEN ASSASSINI
    [e tu Vale non rompere sui giochi di parole! lasciaci cazzeggiare in pace :P ]
    http://4.bp.blogspot.com/_Moq6mXsUEPc/SaA45ON58xI/AAAAAAAAAC8/bXYJX5PPl3E/s400/donut_killer.jpg

    RispondiElimina
  51. Sinonimo di Krank = kaputt

    RispondiElimina
  52. 60 la prima piscina, 3 la seconda, 2 la terza e 3 la 4.
    Della 4 hanno gia` detto che li lasciano per ultimi e di cui 2 hanno almeno 10 anni ed una e` del 1986. Una buona annata quella `86 dicono.

    RispondiElimina
  53. E' arcinoto, i bomboloni sono micidiali...D

    RispondiElimina
  54. Queste due presunte star francesi gironzolavano per Akihabara con 2 cameramen ed altre 5, 6 persone di contorno.
    Quando andava bene le riprendevano mentre passeggiavano e poi facendo boiate, tra cui una in cui lei camminava con i piedi su per il muro mentre la tenevano praticamente per le spalle su cui ha fatto malamente perno cadendo di lato con una spalla mezza lussata e continuando a carambolare su di una auto e due bici parcheggiate.
    Sono curioso di sapere chi siano i dementi.
    Sulle chiappe perfette ed il bel visetto garantisco io, che poi le chiappe siano la parte piu` intelligente... e` probabile.
    Chi l`ha costretta? Chi la guarda presumo.
    Pero` la carambolata su auto e bici presumo non verra` mostrata.

    RispondiElimina
  55. Ah ecco, e tu pretendevi che si capisse tutto ciò dalla frasetta precedente EH ?!
    Scommetto su calciatore e velina di turno

    RispondiElimina
  56. Avevo zippato [concentrato] i fatti.
    Dovevi prendere come ipse dixit il "fanciulla smaltata" ed andare avanti :)
    Oppure chiedere la versione estesa dopo aver pagato la royalty della notizia basilare per la continuazione della vita sulla Terra.
    Comunque attendo una risposta dai franzosi.
    Chi sono sti idioti?
    Io punterei su VeeJays.

    RispondiElimina
  57. Mi sembrano loro:

    http://media.meltyfashion.fr/article-1652369-ajust_930/nabilla-et-thomas-scelles-au-point-d-etre.jpg

    Se confermi, si tratta di Nabilla Benattia con il suo copino Thomas. Una "starlette" che sta facendo una sottospecie di trasmissione dove va in giro con la famiglia, e in questo momento sono proprio in Giappone:

    http://tele.premiere.fr/News-Videos/VIDEO-Allo-Nabilla-Nabilla-et-sa-famille-partent-a-la-conquete-de-Los-Angeles-3832851

    http://en.wikipedia.org/wiki/Nabilla_Benattia


    Soddisfatto? :-)

    RispondiElimina
  58. Bravissimo!
    Qui la Kim Cardassian di Francia ha il viso piu` affilato ed assomiglia di piu` a "quella" di ieri.

    RispondiElimina
  59. Un'eruzione vulcanica crea un nuovo isolotto vicino all'isola Nishinoshima
    Se l'isola riesce a sopravvivere all'alta marea si amplieranno le acque territoriali giapponesi
    http://ajw.asahi.com/article/behind_news/AJ201311220084
    Video STRAORDINARIO!
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=Q_C3_YNp5sM

    Le 22 barre sono a mollo nella piscina comune. Video. Che lavoraccio, pensavo che
    si mettesse a mollo tutto il cask e buonanotte, pronto tra l’altro per essere trasferito alla bisogna. Invece questo processo sarà ripetuto per 70 volte.
    http://www.youtube.com/watch?v=paIoQkO2WpE

    I tepchiani si sono lamentati delle riprese aeree da parte dei media del tragitto del cask alla
    piscina comune, invocando il rischio sabotaggio
    http://www.tepco.co.jp/en/press/corp-com/release/2013/1232348_5130.html
    http://www3.nhk.or.jp/nhkworld/english/news/update/images/20131122_45_v_s2.jpg

    Il governo prevede di acquistare 15 chilometri quadrati di terreno attorno a Fukushima Daiichi per costruire siti di stoccaggio di rifiuti radioattivi prodotti dalle attività di bonifica nella prefettura di Fukushima
    http://www.globalpost.com/dispatch/news/kyodo-news-international/131122/govt-buy-land-store-waste-created-decontamination-work

    RispondiElimina
  60. Morale:
    le due pupe hanno già un posto su Wikipedia e nella storia dello spettacolo, in
    ogni caso nella storia, e con maggior gloria e magnificenza di un Nobel per la
    medicina o la fisica, gli altri si facciano pure un c... così, passeranno su
    questa terra del tutto inosservati.

    RispondiElimina
  61. Nell'ordine:
    -vero, bellissimo video sull'eruzione sottomarina che crea l'isoletta. Ne avevo visto uno simile in Islanda
    -certo che è un lavoraccio, vanno spostate una ad una per liberare il cask che andrà avanti e indietro 70 volte. Non sarebbe pensabile costruire 70 casks, sai quello che costano? Inoltre le barre devono avere acqua che circola attorno per il raffreddamento sino a 10 anni dall'estrazione.
    Ciao SM

    RispondiElimina
  62. Orami sono fatte tutte con lo stampino...

    RispondiElimina
  63. Che vuoi, è la legge dei reality-show. Il vuoto che avanza. Trasmissioni basate sul nulla. La nostra società evidentemente non conosce l'href=http://it.wikipedia.org/wiki/Natura_abhorret_a_vacuo>horror vacui.

    (detto questo, bisogna dire che a differenza dell'Italia, qui si possono trovare anche parecchie trasmissioni di qualità)

    RispondiElimina
  64. I "zu" tedeschi riescono a infilarsi dappertutto.... :-))

    RispondiElimina
  65. comunque la nostra infermiera è greca e in meno di un anno ha imparato a parlare il tedesco in modo molto professionale. Anzi... ti dirò quando parla inglese ha un accento greco forte, ma non quando parla tedesco.

    RispondiElimina
  66. Sentito niente :(
    Sob
    http://www.corriere.it/cronache/13_novembre_22/scossa-pavia-alessandria-lomellina-a28c57e8-53b7-11e3-91e0-82492dd09bca.shtml

    RispondiElimina
  67. Magari l'accento non lo senti ancora... io ci ho messo un paio di annetti per cominciare ad apprezzare gli accenti qui.
    Poi col full immersion che fai fra un anno anche tu parlerai benissimo ;-)

    RispondiElimina
  68. AnonimaFrancese23 novembre 2013 19:29

    ha messo di sicuro il primo straccio che ha trovato in armadio .si vede no?

    RispondiElimina
  69. AnonimaFrancese23 novembre 2013 19:29

    ma come mai facciamo nel gossip ora ? :- )

    RispondiElimina
  70. AnonimaFrancese23 novembre 2013 22:42

    TepcoMarple : http://www.tepco.co.jp/en/press/corp-com/release/2013/1232348_5130.html

    RispondiElimina
  71. AnonimaFrancese23 novembre 2013 22:48

    Auguri affettuosi a miniJack :-)))) http://www.youtube.com/watch?v=pqJiXmp9DSw

    RispondiElimina
  72. AnonimaFrancese23 novembre 2013 22:50

    negativo .in compenso i matti si radunano a Modena :-) http://corrieredibologna.corriere.it/bologna/notizie/cronaca/2013/23-novembre-2013/stop-scie-chimiche-popolo-complotto-scende-piazza-2223693161019.shtml

    RispondiElimina
  73. Non credo che succederà nulla però la lamentela è più che legittima

    RispondiElimina
  74. Diciamo che gli stracci a casa mia sono più abbondanti

    RispondiElimina
  75. AnonimaFrancese23 novembre 2013 23:23

    lo abbiamo gia costui ? http://www.youtube.com/watch?v=0iXZjK45uv0&feature=youtu.be

    RispondiElimina
  76. La fortuna e` che i cask dovrebbero essere due a quanto ho letto tempo fa.
    quindi uno potrebbe caricare mentre l`altro scarica.

    RispondiElimina
  77. Domanda al @SM , io avevo letto su di un database medico-scientifico che gli ultra 45enni di Hiroshima e Nagasaki hanno avuto [incremento di] leucemia dopo 20 anni.
    Mi dici che io ho travisato e ci sono stati 80enni con [incremento di] leucemia dopo 5 anni?

    RispondiElimina
  78. No, e` che il gossip e` andato addosso all`orsetto :)
    Oltre che addosso ad una macchina e due biciclette !

    RispondiElimina
  79. Vieni qui a provare nuove esperienze :)

    RispondiElimina
  80. Addirittura per classi d'età ... non è che c'è la domanda di riserva?
    Seriamente, meglio parlarne con gente che ci ha studiato sopra dal punto di vista epidemiologico.
    Quello che ti posso dire brevemente è che là è nato tutto, a partire dalla derivazione dei fattori di rischio specifico. I più colpiti sono stati i giovani, ovviamente non gli ottantenni, il picco delle leucemie varia a seconda del tipo ma è attorno a 6 anni dalle esplosioni. Il follow-up è proseguito sino agli anni '90 (praticamente per tutta la loro vita). Casi ne sono stati trovati anche dopo 30 anni, per cui quello che si può fare è database, epidemiologia.
    Con Chernobyl (lavoratori esposti non poco) si è scoperto che alcuni tipi di leucemia cronica (in inglese CLL) hanno avuto un impatto inatteso (più alto) perchè sembra che i giapponesi (che erano stati usati per derivare i fattori di rischio specifico) fossero "geneticamente molto meno predisposti" a questo tipo di leucemia.
    Per cui, non cercare facili certezze o risposte a pronto uso e consumo, c'è sempre da leggere e imparare. La parola d'ordine è "osservazione".


    Per un ottantenne registrare un aumento di leucemia dopo 20 anni direi che è un ottimo augurio ...
    Ciao SM

    RispondiElimina
  81. E' vero che probabilmente non succederà nulla. Noto però una cosa assolutamente inusuale in questo campo.
    TEPCO lamenta questo aspetto su Internet?? Ci sono canali riservati con le autorità di pubblica sicurezza che partono dai vertici (governo e Ministero Interni o ministero equivalente in Giappone) per scambio di informazioni in questo campo. Quelli che potrebbero agire su eventuali limitazioni ai canali di informazione.

    Perchè parlarne su Internet? Secondo me non si parlano. E questo è un problema, anzi, un brutto segnale.
    SM

    RispondiElimina
  82. Importante accordo nella notte con contenti e scontenti del caso.
    http://www.corriere.it/esteri/13_novembre_24/nucleare-iran-raggiunto-accordo-notte-ginevra-3dc0d40a-54ad-11e3-b3cc-01de6c91b992.shtml
    Andare oltre al 5% non serve per combustibile nucleare. Secondo me è un buon punto di partenza.
    SM

    RispondiElimina
  83. secondo me c'è stata la comunicazione attraverso i canali riservati, ma al fine di evitare che poi si sparga la voce che il governo ha vietato di filmare (perché ovviamente stanno nascondendo qualcosa) hanno preferito anche ribadire il concetto via internet.

    RispondiElimina
  84. dopo che mi sputtani sul drogato dicendo che non e` vero dei 20 anni per i post 45enni il minimo e` spiegare le classi di eta`... :)

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...