Cerca nel blog

Loading

5 ottobre 2013

Fukushima: rapporto sulla contaminazione alimentare del 2013-10-05

Questi rapporti rappresentano un riassunto delle misure pubblicate nel periodo trascorso fra un rapporto e l'altro. L'idea è quella di dare un quadro veloce della situazione nelle varie prefetture in particolare per quello che riguarda i prodotti che contengono cesio, per questo non riteniamo utile riportare misure che si riferiscono a "prefetture sconosciute" o a "aree non comunicate", né presentare una lunga lista di aree e misure che non presentano alcuna contaminazione. Gli interessati possono naturalmente sempre trovare tutti i particolari delle misure complete consultando la WebApp a questo link.

Ecco le statistiche generali dei controlli pubblicati nel periodo di riferimento di questo rapporto:

Misure totaliContam. assenteContam. lieveContam. sopra i limitiContam. sopra i valori raccomandati dal Codex Alimentarius
6239 5920 (94.89%) 310 (4.97%) 9 ( 0.14%) 0 ( 0.00%)




Lista degli alimenti al di sopra dei limiti di legge ordinati per contaminazione decrescente

Questo elenco permette di individuare rapidamente quali e dove sono gli alimenti che hanno superato i limiti di legge, insieme con il valore medio e quello massimo misurato. La lista contiene tutti gli alimenti al di sopra dei limiti mettendo per primi quelli più contaminati.
  • rockfish bianco, prefettura di Fukushima (valore di cesio totale su 1 misura: 440 Bq/kg)
  • carassio argento muscolo, prefettura di Chiba (valore di cesio totale su 1 misura: 210 Bq/kg)
  • carne di orso nero asiatico, prefettura di Iwate (valore di cesio totale su 1 misura: 160 Bq/kg)
  • fungo purplish waxgill fungo selvatico, prefettura di Aomori (valore di cesio totale su 1 misura: 150 Bq/kg)
  • fungo purplish waxgill, prefettura di Fukushima (valore di cesio totale su 1 misura: 120 Bq/kg)
  • fungo gypsy (champignon) selvatico, prefettura di Nagano (valore medio/massimo di cesio totale su 2 misure in Bq/kg: 115/120)
  • smelt (pesce d'acqua dolce), prefettura di Gunma (valore di cesio totale su 1 misura: 110 Bq/kg)
  • carne di cervo Sika, prefettura di Iwate (valore di cesio totale su 1 misura: 110 Bq/kg)



Statistiche sulle categorie principali di alimenti con contaminazione inferiore ai limiti di legge

Siccome sono disponibili molte misure ben distribuite sul territorio, in queste categorie riportiamo in dettaglio solo le misurazioni che hanno fatto registrare un contenuto di cesio totale diverso da zero e il numero di misure totali per prefettura. Di conseguenza, dove non indicato esplicitamente i campioni sono da ritenersi puliti. Potete trovare naturalmente tutti i dettagli delle misure consultando la WebApp, il cui link è riportato all'inizio del rapporto.

Cereali, mais e derivati
Grano e prodotti derivati
  • Prefettura di Aomori, area di Hashikami-cho: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Miharu-machi: 3.60 Bq/kg su 1 misura (1 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Motomiya-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Kanegasaki-cho: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Kuji-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura

Orzo e prodotti derivati
Nessuna misura di orzo comunicata in questi rapporti.

Mais e prodotti derivati
  • Prefettura di Tochigi, area di Ohtawara-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura

Riso e prodotti derivati
  • Prefettura di Aomori, area di Ajigasawa-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Aomori, area di Fukaura-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Aomori, area di Goshogawara-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Aomori, area di Itayanagi-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Aomori, area di Nakadomari-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Aomori, area di Takko-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Aomori, area di Towada-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Aomori, area di Tsuruta-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Aizumisato-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Miharu-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Tamura-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Ibaraki, area di Hokota-shi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Ibaraki, area di Kitaibaraki-shi: 0.00 Bq/kg su 6 misure
  • Prefettura di Iwate, area di Hiraizumi-cho: 0.00 Bq/kg su 8 misure
  • Prefettura di Iwate, area di Ichinoseki-shi: 9.17 Bq/kg su 3 misure (33 misure in totale)
  • Prefettura di Iwate, area di Ichinoseki-shi Ichinoseki-shi: 6.30 Bq/kg su 1 misura (13 misure in totale)
  • Prefettura di Iwate, area di Ichinoseki-shi Matsukawa-mura: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Iwate, area di Kamaishi-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Karumai-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Kitakami-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Iwate, area di Kunohe-mura: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Morioka-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Nishiwaga-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Noda-mura: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Ofunato-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Otsuchi-cho: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Rikuzentakata-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Shiwa-cho: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Iwate, area di Shizukuishi-cho: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Sumita-cho: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Takizawa-mura: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Kanagawa, area di Atsugi-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Kanagawa, area di Hiratsuka-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Kanagawa, area di Kaisei-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Kanagawa, area di Odawara-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Kanagawa, area di Oi-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Kanagawa, area di Zama-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Kyoto, area di Ayabe-shi: 0.00 Bq/kg su 2 misure
  • Prefettura di Kyoto, area di Miyazu-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Higashimatsushima-shi: 0.00 Bq/kg su 16 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Ishinomaki-shi: 0.00 Bq/kg su 34 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Iwanuma-shi: 0.00 Bq/kg su 10 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Kawasaki-machi: 0.00 Bq/kg su 7 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Kurihara-shi: 22.83 Bq/kg su 3 misure (169 misure in totale)
  • Prefettura di Miyagi, area di Marumori-machi: 0.00 Bq/kg su 8 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Matsushima-machi: 0.00 Bq/kg su 5 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Murata-machi: 0.00 Bq/kg su 9 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Natori-shi: 0.00 Bq/kg su 16 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Ohira-mura: 0.00 Bq/kg su 6 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Osaki-shi: 0.00 Bq/kg su 40 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Rifu-cho: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Sendai-shi: 0.00 Bq/kg su 32 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Shibata-machi: 0.00 Bq/kg su 45 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Shikama-cho: 0.00 Bq/kg su 10 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Shiroishi-shi: 0.00 Bq/kg su 13 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Taiwa-cho: 0.00 Bq/kg su 15 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Tome-shi: 0.00 Bq/kg su 91 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Tomiya-machi: 0.00 Bq/kg su 4 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Watari-cho: 0.00 Bq/kg su 8 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Zao-machi: 0.00 Bq/kg su 8 misure
  • Prefettura di Niigata, area di Aga-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Niigata, area di Niigata-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Niigata, area di Uonuma-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Niigata, area di Yuzawa-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Ina-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Kasukabe-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Ogawa-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Okegawa-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Ranzan-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Toda-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Yokoze-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Saitama, area di Yorii-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tochigi, area di Nasu-machi: 5.30 Bq/kg su 1 misura (16 misure in totale)
  • Prefettura di Tochigi, area di Nasushiobara-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tokyo, area di Hachioji-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Tokyo, area di Hamura-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Yamanashi, area di Hokuto-shi: 0.00 Bq/kg su 4 misure
  • Prefettura di Yamanashi, area di Tsuru-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura

Latte e uova
Nessuna misura di latte contaminata su 55 in totale.
uova
Nessuna misura di uova contaminata su 15 in totale.

Quadro riassuntivo del the
Nessuna misura di the riportata in questi rapporti.

Frutta e verdura
Fra le misure di frutta e verdura che presentano una contaminazione non nulla segnaliamo i seguenti alimenti che hanno fatto registrare valori superiori a 50 Bq/kg di cesio totale. Riportiamo qui solo queste misure perché riteniamo che al di sotto di questo valore gli alimenti possono essere considerati puliti sotto ogni aspetto.
I valori di contaminazione riportati sono i valori mediati sul numero di misure indicate e ordinati in ordine decrescente per contaminazione. La lista è completa, nel senso che non ci sono alimenti vegetali esclusi a priori.
  • fungo purplish waxgill fungo selvatico, prefettura di Aomori (150.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: Si)
  • fungo purplish waxgill, prefettura di Fukushima (120.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo koutake, prefettura di Fukushima (97.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo gypsy (champignon) selvatico, prefettura di Nagano (87.8 Bq/kg su 4 misure, in commercio: No)
  • fungo shiitake cresciuto su tronchi d'albero, prefettura di Chiba (72.0 Bq/kg su 2 misure, in commercio: Si)
  • Uwabamisou selvatico, prefettura di Miyagi (70.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: Si)
  • fungo koutake, prefettura di Iwate (61.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: Si)
  • tamarack jack fungo selvatico, prefettura di Niigata (61.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • castagne, prefettura di Fukushima (55.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No)
  • fungo shiitake coltivato in serra, prefettura di Gunma (54.0 Bq/kg su 1 misura, in commercio: No), prefettura di Tochigi (54 Bq/kg su 1.0 misura, in commercio: No)
Altre carni: pollo e suino
pollo
  • Prefettura di Aomori, area di Hirosaki-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Shimogo-machi: 4.60 Bq/kg su 2 misure (2 misure in totale)
  • Prefettura di Fukushima, area di Soma-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Fukushima, area di Yanaizu-machi: 4.60 Bq/kg su 1 misura (1 misure in totale)
  • Prefettura di Gunma, area di Takayama-mura: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Tomioka-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Kunohe-mura: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Sumita-cho: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Niigata, area di Shibata-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Shizuoka, area di Gotemba-shi: 0.00 Bq/kg su 4 misure
  • Prefettura di Tochigi, area di Yaita-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Yamagata, area di Oguni-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura

suino
  • Prefettura di Fukushima, area di Fukushima-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di , area di Funabashi-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Itakura-machi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Gunma, area di Maebashi-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Iwate, area di Ichinoseki-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Kanagawa, area di Atsugi-shi: 0.00 Bq/kg su 1 misura
  • Prefettura di Miyagi, area di Osaki-shi: 0.00 Bq/kg su 3 misure
  • Prefettura di Miyagi, area di Tome-shi: 0.00 Bq/kg su 3 misure


Quadro riassuntivo della carne di manzo
Questo elenco presenta un quadro riassuntivo delle misure relative alla carne di manzo con contaminazione non nulla, ordinate per prefettura, con riportato il valore medio misurato di cesio totale e tra parentesi il valore massimo registrato.
  • prefettura di Fukushima, 8 Bq/kg (13 Bq/kg) su 4 misure
  • prefettura di Iwate, 17 Bq/kg (35 Bq/kg) su 10 misure

Prodotti ittici
In questa lista riportiamo i prodotti ittici risultati con contaminazione media superiore a 100 Bq/kg di cesio totale ordinati in modo decrescente per contenuto di cesio. Questo elenco risulta utile per individuare i prodotti più colpiti a prescindere dalle singole prefetture.
  • rockfish bianco, 440.00 Bq/kg su 1 misura
  • carassio argento muscolo, 210.00 Bq/kg su 1 misura
  • smelt (pesce d'acqua dolce), 110.00 Bq/kg su 1 misura
Nella tabella seguente riportiamo invece le statistiche dei prodotti ittici relative al periodo in esame, ripartite per prefettura. Questo elenco risulta utile per individuare le prefetture più colpite dalla contaminazione marina.

PrefetturaMedia cesio totale (Bq/kg)% Sopra limiteNumero misureCampioni in commercio
0.00 0.00 %3
Akita 0.00 0.00 %1
Aomori 0.35 0.00 %23
Chiba 16.86 5.26 %19
Ehime 0.00 0.00 %1
Fukushima 7.60 0.54 %184
Gunma 46.1516.67 %6
Hokkaido 0.79 0.00 %7
Ibaraki 6.22 0.00 %59
Iwate 0.03 0.00 %43
Kanagawa 0.00 0.00 %4
Miyagi 6.86 0.00 %39
Niigata 0.00 0.00 %1
Not known 0.00 0.00 %2
Saitama 0.52 0.00 %18
Shizuoka 0.00 0.00 %1
Tochigi 0.00 0.00 %10
Tokyo 2.14 0.00 %18


Qui sotto potete trovare i link ai rapporti originali pubblicati dal Ministero della Salute giapponese:
Clicca qui per il più recente aggiornamento sulla contaminazione alimentare

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

16 commenti:

  1. Ottimo lavoro ragazzi!

    Segnalo un po' di revival del tema "cinghiali radioattivi" che fanno la loro comparsa anche sulla stampa dei vicini svizzzeri. Niente di ché, le solite inconcludenti riflessioni.
    SM

    RispondiElimina
  2. ma sono poi arrivati ad una conclusione sull'origine di questa contaminazione?

    RispondiElimina
  3. Luca Bertagnolio7 ottobre 2013 22:22

    Hai qualche link sul tema? Ogni tanto spunta fuori questa storia, d'altronde il cesio dura molto piu' a lungo della memoria della gente... :-D

    Ciao, Luca

    RispondiElimina
  4. Trovi tutto su google cercando "cinghiali radioattivi canton ticino". Ti rimanda a varie fasi del tema. Cinghiali estivi, cinghiali autunnali ... cinghiali in salmì con polenta :)
    SM

    RispondiElimina
  5. mamoru_giappopazzie8 ottobre 2013 10:29

    capisco il rationale, ma prefettura di Gunma e contaminazione "marina" non suona proprio bene. Comunque ottimo lavoro come sempre!

    vi seguo anche se ho poco tempo per commentare.

    http://en.wikipedia.org/wiki/Gunma_Prefecture

    RispondiElimina
  6. è vero... dovremmo correggere in contaminazione nei prodotti ittici!

    RispondiElimina
  7. Se pensi ai "prodotti ittici" di Gunma, immagino si riferiscano a pesce pescato nei fiumi e laghi. Per esempio, nei rapporti di questa settimana abbiamo 6 indicazioni geografiche:
    lago Umeda, Akagionuma, Haruna, Nyu

    fiumi Numao e Nakuta



    In ogni caso, non inventiamo, se ci sono è perché il MHLW pubblica... ;-)

    RispondiElimina
  8. Ah, la frase incriminata:
    Questo elenco risulta utile per individuare le prefetture più colpite dalla contaminazione marina.
    Pensavo si riferisse ai pesci di Gunma. Facile da correggere, il prossimo sarà giusto.

    RispondiElimina
  9. Fracking: esistono già vari studi che hanno sottolineato l'impatto pesante di questa allegra metodica, in particolare l'impatto radiologico:

    http://pubs.acs.org/doi/abs/10.1021/es402165b
    http://www.catskillmountainkeeper.org/node/1029/


    ma sembra che gli ambientalisti non abbiano ancora capito. Mah.


    Offgrid

    RispondiElimina
  10. uhm... ho delle perplessità, ma non voglio scendere in polemiche.
    Ma Malta non era quella che gli sparava addosso?

    RispondiElimina
  11. Caro Vale , la materia è davvero spinosa e c’è da perdersi. Il sito Frontex è aggiornato in merito anche se non ci dice tutto. Intanto qui, da pagina 10 in poi si constata che il flusso di clandestini in Europa, contrariamente alla percezione comune, è diminuito.
    http://www.frontex.europa.eu/assets/Publications/Risk_Analysis/FRAN_Q1_2013.pdf
    Oppure se preferisci qui c’è un sunto
    http://www.euractiv.it/it/news/sociale/6991-immigrazione-frontex-drastico-calo-arrivi-in-italia-e-nellue.html
    Non ci dice ad esempio ( e come potrebbe darsi la zappa sui piedi?) che le pattuglie Frontex operazione Aspida, che dovrebbero controllare il traffico via mare Grecia-Turchia ( dalla Turchia le mete preferite sono Lesbo e Creta) vengono invece usate sulla costa occidentale greca per impedire la partenza di barconi diretti in Italia, come risulta dal Rapporto del commissario ONU
    http://migrantsatsea.wordpress.com/tag/operation-aspida/

    Per le richieste di asilo chiarezza può invece fare l’Eurostat
    http://bedaromano.blog.ilsole24ore.com/2013/10/asilo-e-immigrati-chi-fa-di-pi%C3%B9-in-europa-ecco-alcune-cifre.html

    Che Malta spari sui clandestini mi sembra una bufala, si dice lo stesso dei Greci e qui di prima mano posso dirti che alla famosa frontiera
    greco -turca dell’Ebro – mio figlio ha prestato servizio come ufficiale
    di riserva da quelle parti- a volte le forze di polizia e gli agenti Frontex sparano in aria nell’ambito dell’opera di respingimento, anche perché le vedette turche dall’altra parte, che dovrebbero impedire in qualche modo il flusso migratorio, lo incoraggiano. I centri di accoglienza scoppiano, ce n’è uno proprio alla periferia di Xanthi, una gabbia di filo spinato dove tra l’altro lavora una mia amica nell’ambulatorio medico, fa sostegno psicologico anzi non lo fa perché per farsi capire ci
    servirebbero i traduttori che non ci sono.
    Non so se i maltesi facciano lo stesso , il loro compito è comunque di impedire che attracchino in sosta i disperati africani che poi da Malta raggiungono l'agognata Lampedusa ( e cosa andrebbero a fare a Malta i clandestini?) che è la testa di ponte per tutti i paesi europei.
    Anche degli spagnoli si dice che sparino, dimentichiamo che alla frontiera Spagna-Marocco la doppia recinzione di filo spinato è stata tirata su con i fondi della comunità europea.

    http://www.ilsecoloxix.it/rw/IlSecoloXIXWEB/mondo/foto_trattate/2012/08/20//melilla--390x180_265x122.jpg

    RispondiElimina
  12. @Egiovanna ho visto che ti sei lanciata nei commenti sul Fatto. Sei ancora viva?

    RispondiElimina
  13. Certo che sì, non sto mica lì a discutere con chiunque, però ho lanciato un'esca ma hanno abboccato in pochi, questa è gente che non ha voglia di leggere e riflettere.

    RispondiElimina
  14. Che donna! quando dicono che per uscire dalla crisi ci vorrebbe un governo di donne resto inizialmente un po' scettico, perché mi sembra solo un modo di dire qualcosa di fuori dal coro, poi penso a donne come te e dico che hanno ragione!

    RispondiElimina
  15. Su su, datti un contegno, mi fai anche arrossire :-))

    http://th173.photobucket.com/albums/w76/stillcrafting/Not%20Crafty%20Bits/th_blushing-smiley.png

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...