Cerca nel blog

Loading

7 gennaio 2012

Il monopoli dell'Epifania

Ogni famiglia ha le sue tradizioni Natalizie e visto che il detto recita Natale con i tuoi Pasqua con chi vuoi, bisogna trovare qualcosa da fare in famiglia durante le feste. Da noi, la tradizione è il Monopoli, uno dei giochi da tavolo più comuni nelle case degli italiani (di una volta) anche se da alcuni considerato troppo noioso per essere giocato.

Dicevo che ci abbiamo sempre giocato e solo da qualche anno, da quando si sono aggiunti al gruppo Jack & Giu, avevamo sospeso le lunghe partite per impraticabilità di campo. Voglio vedere voi a tenere salde le casettine verdi e le mazzette di soldi con due diavoletti acchiapatutto in braccio. Grazie ai nonni che ce li hanno distratti per un paio d'ore, ieri sera si è tenuto il Monopoli dell'Epifania che come dice il nostro detto è il più importante che ci sia.

Quando dicevo che è una tradizione non scherzavo. Se guardate nella foto, il quadernetto che Giacomo sta mordicchiando è il registro del monopoli, dove scriviamo tutte le partite giocate, i partecipanti e ovviamente i risultati dando la giusta celebrazione al vincitore. Di solito funziona che mentre preparo il tabellone prima dell'inizio della partita, qualcuno sfoglia il registro ricordando quella o quell'altra partita. Immancabile è il ricordo della zia Delfina, una nostra anziana prozia, che ha festeggiato un Natale da noi e poi ha dimenticato i suoi occhiali verdi di dimensioni giganti e mia sorella li ha poi indossati per la partita (abbiamo anche una foto di questo memorabile evento, ma non riesco a ritrovarla!)

Venendo ai risultati di ieri sera, il vincitore è stato Fabio, vedete come sorride nella foto, con un patrimonio finale doppio rispetto a quello iniziale. Mica male! Sia lui che io abbiamo avuto un fortunatissimo inizio, lui si è ritrovato la coppia rosa (Vicolo Stretto e Corto) mentre io i due mitici Parco della Vittoria e Viale dei Giardini (i due viola extra cari per chi non se lo ricordi!) sin dall'inizio, ma non sono riuscito a sfruttarli appieno garantendomi un secondo posto, ma con un limitato incremento di patrimonio rispetto a quanto disponibile inizialmente.

E voi, come avete trascorso le feste?

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

8 commenti:

  1. Ieri sera non ero in forma perché altrimenti vincevo io come al solito!

    RispondiElimina
  2. AnonimaFrancese7 gennaio 2012 14:38

    intanto grazie che siamo felici di vedervi tutti assieme su un foto ;.) grazie !!! la foto è bellissima ;.) e i racconti sempre carini come la solito...........oh tata ma allora ci sei a volte ;.)))) non ti si "sente " mai ;.) tanti saluti e baci !!

    RispondiElimina
  3. è che lei ci segue solo dall'iphone solo da qualche tempo si riesce a commentare via cellulare. Vediamo se ti risponde, magari questa sera, vero tata ?

    RispondiElimina
  4. Dietro un grande Toto c'è sempre una grande Tata. 
    Bella famiglia, tienila stretta

    RispondiElimina
  5. Sara Bulgheroni7 gennaio 2012 15:56

    A parte il fatto che gli occhiali enormi della zia Delfa erano azzurri e
    non verdi...(prometto: troverò la foto), ma hai dimenticato di dire che
    come quasi tutti gli anni, la perdente sono io (quindi nemmeno gli
    occhiali portano fortuna)! Dico, come quasi tutti gli anni, perchè, come
    il quadernetto ricorda, una volta ho vinto io,se non mi sbaglio nel
    2007! Poi in questa foto si vede il 'felpone' del tavolo marrone, ma noi
    abbiamo anche quello verde, da gioco!!!

    Mio marito chiede quando dovrà passare per ritirare il premio?!! Certo che per essere la prima volta che gioca?!!!

    A parte gli scherzi dobbiamo veramente ringraziare tanto i nostri
    genitori, soprattutto la Bruny, che dopo il giorno pre-festa trascorso a
    cucinare, ieri oltre ad averci servito in tutto (pranzo e cena) si è
    occupata dei due fantastici nipoti: Jack & Giu, che come al solito
    sono stati bravissimi!

    RispondiElimina
  6. Va bene, anche la tata ha confermato che gli occhiali erano blu. E adesso capisco perché non ho vinto! La partita è da annullare causa colore non regolamentare del tappetone. I giochi d'azzardo si sa che devono essere giocati sul tavolo verde. 

    In base alla mia strategia di gioco di ieri sera e al contratto che abbiamo fatto, con un po' più di fortuna avrei potuto fare un bel bottino io e tu di conseguenza. 

    Per il premio, Fabio può passare quando vuole a ritirare due bottiglie di acqua per il ferro da stiro!
     

    RispondiElimina
  7. AnonimaFrancese7 gennaio 2012 17:26

    amazza.............premio generoso......................:-=)))

    RispondiElimina
  8. Ė vero non ci sono mai a rispondere ė che i miei due diavoletti mi occupano tutta la giornata e quindi riesco solo a connettermi via iPhone a leggere i post solo la sera quando almeno uno dei due dorme.

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...