Cerca nel blog

Loading

29 agosto 2011

Trovare le coordinate GPS di un indirizzo

Fino a qualche settimana fa non sapevo nemmeno cosa fosse il geocoding. Non è che adesso sia un guru in materia, ma per lo meno ho un'idea di quello che è. In pratica si tratta del motore di ricerca che sta dietro servizi come Google Maps, in cui tu inserisci un indirizzo più o meno completo, e lui ti risponde con uno o più punti su una mappa.

Quando riempiamo il database con i dati della contaminazione alimentare ci ritroviamo con enormi quantità di dati da geocodificare, perché ogni alimento ha una sua prefettura di origine e molto spesso anche una località associata. Il punto critico è che tutte le volte che voi, cari utenti, interpellate il nostro database, un server di google deve accollarsi il compito di calcolare tutte le posizioni rallentando di gran lunga la risposta.

Così abbiamo deciso che per migliorare la vostra esperienza, non tanto il carico dei server di BigG, abbiamo fatto noi a monte il geocoding una volta per tutte e google non deve fare altro che posizionare un indicatore in corrispondenza delle coordinate (latitudine, longitudine) sulla mappa. Abbiamo quindi spostato il problema da Google a unico-lab, come si ricavano le coordinate GPS di un indirizzo? Semplicissimo usando l'applicazione qui sotto.



Nel campo indirizzo iniziate a scrivere il luogo di cui volete sapere le coordinate, il sistema vi aiuterà a completarlo, o per lo meno ci proverà. A questo punto comparirà un punto sulla mappa e anche le coordinate che tanto cercavate. Ma c'è di più! Infatti ora che avete un marker potete provare a spostarlo e non solo vedrete cambiare le coordinate, ma se siete fortunati, riuscirete anche a vedere l'indirizzo approssimativo del punto in cui vi siete fermati. E' il principio del geocoding inverso.


Trova coordinate dell'indirizzo

Risultati







Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

14 commenti:

  1. AnonimaFrancese30 agosto 2011 10:53

    mitico!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. AnonimaFrancese30 agosto 2011 11:01

    e certo che si ;.) 

    RispondiElimina
  3. AnonimaFrancese30 agosto 2011 11:01

    questa era casa mia alla Réunion (-21.0976023, 55.24242430000004)

    RispondiElimina
  4. mi sono dimenticato di scrivere che funziona anche al contrario! cioè se tu metti al posto dell'indirizzo (lat, long) compare un puntino su casa tua!

    RispondiElimina
  5. AnonimaFrancese31 agosto 2011 09:36

    e casa tua toto???

    RispondiElimina
  6. casa mia è in mezzo al quasi nulla e un po' difficile da geocodificare. Comincia a guardare queste coordinate se ti dicono qualcosa: (42.2425311, 12.35426069999994)

    RispondiElimina
  7. AnonimaFrancese31 agosto 2011 11:59

    ma non e automatico ho notato...........ossia se metto le coordinate non funziona all'incontrario

    RispondiElimina
  8. Guarda io ho incollato (42.2425311, 12.35426069999994) nel campo indirizzo (il primo in alto) e ha funzionato al volo!

    27 maggio?

    RispondiElimina
  9. spiegami cosa non va. puoi incollarmi l'indirizzo che cerchi?

    Toto
    http://unico-lab.tk
    Il giorno 17/ago/2012 15.54, "Disqus" ha scritto:

    RispondiElimina
  10. splendido, grazie, una domanda, io dovrei geocodificare una lista di indirizzi, sai come potrei fare? grazie ancora

    RispondiElimina
  11. Ciao Paolo, devi usare le api di Google maps. L'alternativa potrebbe essere usare Fusion Tables Dove puoi geo localizzare un campo indirizzo purché ben formattato.

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...