Cerca nel blog

Loading

8 gennaio 2012

Primi passi

Ieri sera è avvenuto un evento straordinario, e non mi riferisco alla vittoria per 5 a 0 dell'Inter, cosa per altro degna di menzione in un giorno speciale. L'evento, decisamente più familiare, sono stati i primi passi di Giulia sotto lo sguardo attonito dei genitori e le grida di incoraggiamento del fratello. Non ha nemmeno 11 mesi, eppure sembra decisa ad iniziare a correre.

I due si assomigliano sotto tanti aspetti, entrambi svegli e attenti a quello che succede, con una buona dose di vivacità innata, ma hanno anche degli aspetti decisamente caratteristici e praticamente agli opposti. Giacomo, il più grande, è solo marginalmente geloso, direi quella gelosia inevitabile tra fratelli. Giulia è estremamente gelosa, non può sopportare la visione della mamma che abbraccia il fratello. Chissà quali saranno le sue reazioni quando lunedì Francesca riprenderà a lavorare dopo la maternità.


La differenza più evidente è il loro atteggiamento verso il cibo. Con Giacomo facciamo fatica a fargli mangiare qualcosa, solo all'asilo mangia tutto, forse perché distratto dalla presenza dei compagni. Giulia sbrana qualsiasi cosa gli passa nel raggio d'azione delle braccia e dovete sentire le sue urla quando vede passare qualcosa di commestibile fuori dalla sua presa. Ha iniziato a mangiare la pasta, anche se piccola rispetto al piano di svezzamento, perché la pappa non le andava proprio più e questo nonostante il numero limitato di denti.

Qui sotto il video celebrativo dei primi passi, affidato all'imperitura memoria del web, così che quando saranno grandi si rivedranno nelle loro avventure!




Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

16 commenti:

  1. Brava Giulia! E adesso vi toccherà correre dietro a entrambi!

    RispondiElimina
  2. Ci sono sempre pro e contro... e come dice un mio collega: bambini piccoli problemi piccoli... bambini grandi problemi grandi! 

    RispondiElimina
  3. AnonimaFrancese8 gennaio 2012 12:55

    che tenerezza questa passerotta ;.) e molto tenero anche Giacomo che spinge la sorellina....:-)) adesso son cavoli suoi ...di Jack intendo....e chi la ferma più a questa miccia impazzita ;.)))

    RispondiElimina
  4. AnonimaFrancese8 gennaio 2012 12:55

    e gia tra un po ti presenta i fidanzati a casa .................:-)

    RispondiElimina
  5. Già adesso le corriamo dietro quando scappa con la moto elettrica del fratello

    RispondiElimina
  6. Abbiamo anche il video dei primi passi di Giacomo, proprio in occasione del suo primo compleanno


    http://m.youtube.com/index?desktop_uri=%2F&gl=IT#/watch?v=nQD7TEm06ok

    RispondiElimina
  7. AnonimaFrancese8 gennaio 2012 17:15

    lo zio che dice che non capisce perche da lui non va............:-))) certo passo sicuro Giacomo :-)

    RispondiElimina
  8. oggi era veramente la star, tutti che la volevano vedere fare quei due passetti per poi cadere. Ma questa sera dai nonni l'ho vista bella lanciata, mi sa che una settimana ancora e poi non la teniamo più! 

    RispondiElimina
  9. Fabio_unicolab8 gennaio 2012 20:31

    Corri Giulia!

    RispondiElimina
  10. Bravo zio! Poi la segui tu!

    RispondiElimina
  11. ullà, ora toto comincia a preoccuparsi... :-)

    RispondiElimina
  12. mica da ridere... io sono già in pensiero per quando vorranno uscire la sera!

    RispondiElimina
  13. E brava!
    Ora ne avrai due da inseguire dappertutto :-)

    RispondiElimina
  14. pensa quando vorrano uscire sul serio! E Giulia, soprattutto...
    Già mi vedo le immagini di "io e zio Buck"...

    RispondiElimina
  15. Sara Bulgheroni9 gennaio 2012 18:10

    E bravissima la nostra Giulia-petta...tenerissimo Jack...proprio un bravo fratello maggiore!!!

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...