Cerca nel blog

Loading

8 dicembre 2012

Si trema ancora a Fukushima


La notizia della scossa di ieri che ha superato il settimo grado della scala Richter e ha conivolto il Giappone nord orientale ha fatto velocemente il giro del mondo che ha subito puntato gli occhi sugli impianti già molto compromessi della centrale di Fukushima. Una volta rientrato l'allarme tsunami, gli operatori della centrale hanno iniziato una serie di pattugliamenti del sito per verificare se ci fossero danni evidenti causati dal sisma. Le ronde termineranno nella giornata di oggi con l'ispezione dei reattori 5 e 6 e per il momento pare che non ci siano anomalie. L'edificio dell'unità 4, di cui molti mettono in dubbio la resistenza strutturale nonostante le rassicurazioni di TEPCO, è ancora in piedi.

Nelle immagini della webcam di TEPCO di cui potete vedere un video accelerato (1 secondo del video equivale a 2 secondi nella realtà) si vede chiaramente la forza delle scosse e la loro durata.

Continua la sostituzione delle condutture temporanee

Le altre notizie che arrivano dalla centrale raccontano di misure di normalizzazione, nel caso specifico si parla della sostituzione delle tubazioni flessibili con altre in materiale plastico molto più resistenti. Non è la prima volta che parliamo di queste operazioni, proprio perché rappresentano un passo in avanti molto importante per la normalizzazione e per evitare il ripetersi di piccoli incidenti e e perdite di acqua contaminata.

Sempre per quanto riguarda l'acqua, è terminata la chiusura di un passaggio che metteva in comunicazione i locali turbine del reattore 3 che contiene acqua contaminata con altre edifici adiacenti.

Altri termometri e ancora idrogeno dalla vasca di soppressione

In settimana sono stati aggiunti al sistema di monitoraggio altri due termometri per la temperatura atmosferica del PCV del reattore 1 che erano stati installati lo scorso mese. Dal punto di vista sensoristico, la situazione del reattore 1 non è grave, ma avendone la possibilità è sempre meglio installarne altri in vista di possibili problemi futuri.

E' ripresa l'iniezione diretta di azoto nella camera di soppressione (il toro) dell'unità 1 per l'espulsione dell'idrogeno di cui potete seguire l'evoluzione temporale della concentrazione nel grafico qui a lato.

La situazione dell'acqua

Chiudiamo questo aggiornamento con il consueto aggiornamento della situazione dell'acqua contaminata come è stato fotografato dal più recente bollettino del 5 dicembre 2012. Nella tabella qui sotto, la situazione descritta dal bollettino in lingua giapponese. Superate, in positivo, le previsioni di diminuzione confermate anche per la prossima settimana.


Settimana precedentePrevisione per questa settimanaSettimana presentePrevisione per la settimana successiva
Acqua nei reattori + turbine78 10077 50076 20076 400
Acqua nello stoccaggio18 36018 92019 80018 640
Totale 96 46096 42096 00095 040

Clicca qui per il più recente aggiornamento tecnico su Fukushima

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

192 commenti:

  1. Buone notizie per i bambini di Fukushima e le loro tiroidi. Il primo studio sulla tiroide dei bambini della regione influenzata dal fall-out radioattivo aveva evidenziato un certo numero di cisti. Subito si era pensato che potessero essere la conseguenza dell'esposizione allo iodio radioattivo. Invece, un confronto con i bambini giapponesi al di fuori dell'area interessata dalle fusioni, ha messo in evidenza la normalità della situazione.

    http://ajw.asahi.com/article/0311disaster/fukushima/AJ201212010048

    RispondiElimina
  2. Si continuerà a credere che in realtà Fukushima ha colpito anche Tokio e anche oltre, distanze di 1000 km, anzi 2000 km, nonostante i tentativi del governo giapponese di nascondere i fatti.
    :-)
    SM

    RispondiElimina
  3. e pure che ha effetti retroattivi visto che non solo i bambini erano a Tokyo, ma i loro esami erano stati fatti prima dell'incidente! :)


    detto questo, resta chiaro che il follow up per i prossimi anni deve essere assolutamente assicurato.

    RispondiElimina
  4. Sergione, sbaglio oppure i bimbi Chernobyliani che si son presi da 1 Sv in su [beh, anche in giu`] non avevano alcuna ciste?

    RispondiElimina
  5. Annuncio di servizio:
    Preparerò il post alimentare fra oggi pomeriggio e domani

    RispondiElimina
  6. Ma lo stai dicendo a noi o te stesso cercando di autoconvincerti a finirlo?
    :)


    Sia chiaro che quando cadrai [dal sonno sulla tastiera] nell`adempimento del dovere ti onoreremo ora e sempre!

    RispondiElimina
  7. Mi spiace, non ne ho notizia in merito. Credo altresì che i controlli che stanno facendo oggigiorno siano molto più approfonditi di quelli di 20+ anni fa.
    Gli unici dati che ho sono quelli dei circa 5000 casi di cancro alla tiroide tra Bielorussia e Ucraina, fortunatamente con mortalità molto bassa (attorno all'1%).
    SM

    RispondiElimina
  8. Voglio una statua in brozo lucido davanti alla centrale in commemorazione :-)

    Stile questa:

    http://www.alparavenna.it/esplorazionespaziale/Gagarin/Monumento%20a%20Yuri%20Gagarin%20a%20Mosca.jpg

    RispondiElimina
  9. No, meno dell'1%... a tutto 2009 le morti da tumore alla tiroide erano 7,molti di meno dei 50 che sarebbero l'1%

    RispondiElimina
  10. Soprattutto, oltre a non avere cisti, non ci sono stati problemi prima di almeno 3 anni, il tempo di latenza noto da decenni (studi sui sopravvissuti alle bombe atomiche e sulla popolazione USA esposta alle ricadute dei test atomici in atmosfera effettuati in Nevada).
    R.

    RispondiElimina
  11. Bingo!... hai indovinato... basta leggere i primi commenti!... aspetto solo di vedere la reazione degli... "esperti nucleari" di GreenPiss!


    R.

    RispondiElimina
  12. AnonimaFrancese8 dicembre 2012 20:05

    modestamente poi ;.)

    RispondiElimina
  13. AnonimaFrancese8 dicembre 2012 20:09

    un po di fukushima diary ? per cena ? http://fukushima-diary.com/2012/12/hydrogen-concentration-in-reactor1-is-increasing/

    RispondiElimina
  14. Anonima!!
    Sai tutto sommato sto rivalutando il nostro simpatico amico di fukushima diary. In fin dei conti prende notizie quasi di prima mano, anche se seleziona quelle che preferisce.
    Ma è molto meglio rispetto a certi pasdaran e commentatori che si vedono in giro sulla stampa italiana.
    :)
    SM

    P.S. se vai ai mercatini di Natale di Strasburgo vorrei una foto (mercatini + cattedrale illuminata)

    RispondiElimina
  15. AnonimaFrancese8 dicembre 2012 21:07

    caro SM per i mercatini caschi male...vorrei ma passero una natale Toscano e non Alsaziano ;( che ne sai tu di Strasburgo poi? ;.)

    per l'amico di FD .......le prende si di prima mano ;.)))) se non li prende lui .....;.) e non dico altro :.)

    RispondiElimina
  16. AnonimaFrancese8 dicembre 2012 21:08

    @SergioManera:disqus

    RispondiElimina
  17. AnonimaFrancese8 dicembre 2012 21:09

    ma il mio preferito e questo ;.) non di Strasburgo ma mi piace ;.)

    RispondiElimina
  18. AnonimaFrancese8 dicembre 2012 21:09

    ma il mio preferito natalizio rimane questo ;.)

    RispondiElimina
  19. peccato che non abbia detto il motivo che è anche spiegato in questo post... è sempre il solito :)

    RispondiElimina
  20. Perchè sono stato l'anno scorso a Strasburgo ma era estate e tu mi hai parlato dei meravigliosi mercatini di Natale. Io ho girato la piazza in lungo e in largo ma era vuota a quel tempo!

    RispondiElimina
  21. AnonimaFrancese8 dicembre 2012 23:38

    che buona memoria ragazzo ;.) e vero tuttavia che Strasburgo è un gran bella città ;.)

    RispondiElimina
  22. FALBALA` mi tradurresti per favore? ;)

    RispondiElimina
  23. Che sta succedendo a dischetto che mi devo riregistrare ogni volta che apro unico?

    RispondiElimina
  24. mamoru_giappopazzie9 dicembre 2012 09:12

    io mi connetto con twitter, ma devo premere l'icona prima di postare

    RispondiElimina
  25. disqus dovrebbe depositare un biscotto che ti tiene loggato fin tanto che non chiudi il browser.



    io non ho avuto problemi questa mattina.

    RispondiElimina
  26. Nemmeno le cassiere del supermercato mi chiamano più ragazzo, sob :)

    RispondiElimina
  27. "Cosa vuol dire Bvuyon Nmastalke a tgutttio?"
    "Vuol dire che scrivo con le muffole e mi ropi i co.....i!"




    @AnonimaFrancese:disqus Anche se capisco il senso ovviamente e l'uso come "emm...er qqn", "s'emm...er", ho difficoltà a tradurre letteralmente "je t'emm...e"...

    RispondiElimina
  28. Da stamattina anche il n.2 è sotto i 40°C (39.9 °C). Grazie inverno!
    SM

    RispondiElimina
  29. Allora mi e` andata bene per oltre un anno poiche` sia dopo singola pagina chiusa e/o pc spento non dovvevo ricliccare.
    Da qualche giorno devo farlo ogni volta.


    Invece da un mesetto mi sballa gli AT ed aggiunge un salto di 2 righe in piu` posti contemporaneamente quando gli aggrada.

    RispondiElimina
  30. E pensa che col freddo che c`e` il governo vorrebbe limitare i consumi delle mie pompe di calore.


    S`attacca allo shinkansen!
    Che accendano i reattori sicuri che ne hanno uno tsunami.

    RispondiElimina
  31. allora non sono l'unico a guardare i grafici dei reattori!

    RispondiElimina
  32. Certo che no!
    Ma ammetto che non li guardo piu` ogni 8 ore come quando erano ad 80+ gradi :)

    RispondiElimina
  33. e ma li aggiorno solo una volta ogni 24h! :)

    RispondiElimina
  34. Comunque si vede che di idrogeno nella S/C del numero 1 è sempre meno. Se confrontate la salita dell'emissione di questi giorni con quella di fine ottobre, la differenza è molto evidente.

    Grafici di confronto: http://www.grafici-reattori.tk/index.php?react=r1&par=HydrogenConc&vis=graph&startTime=2012-10-15&endTime=2013-01-05

    RispondiElimina
  35. Ad essere onesto io guardo unicamente la temperatura. Il resto lo scorro velocemente, da mesi non mi dice niente di nuovo.

    RispondiElimina
  36. I nostri amici giapponesi possono finalmente consultare la lista della spesa qui!

    RispondiElimina
  37. Ciccio, erano i tempi in cui mi guardavo le uscite plurigiornaliere originali :P
    Solo dopo ti ho trovato ed apprezzato moltissimo :)

    RispondiElimina
  38. e ma quelli non erano grafici :)

    RispondiElimina
  39. Certo che quando ti ci metti a fare il precisino sei peggio di un gatto artigliato sugli zebedei :P


    BTW, da quei documenti prendevi i numeri con spirito di sacrificio a manina? Davi il PDF in pasto a qualche script? Altre ed eventuali?

    RispondiElimina
  40. dai non fare così.


    cmq sì. da quei documenti prendevo i numeri a mano e li mettevo in un file di google e poi nel grafico ci finivano da soli.


    poi ho fatto il grosso salto e sono passato a mysql e i grafici di adesso, ma caricavo i dati due volte al giorno a mano. poi adesso li carico una sola volta al giorno, ma mettendoli direttamente dal csv di tepco che quindi è molto più veloce.


    solo che questi mi cambiano il formato una volta al mese :)

    RispondiElimina
  41. Totone scusa,
    quando scrivono immissione di azoto nel PCV [PCV:21.04N㎥/h], per caso intendono nel toro?
    http://www.tepco.co.jp/en/nu/fukushima-np/f1/pla/2012/images/table_summary-e.pdf

    RispondiElimina
  42. Mi ricordo che ai tempi, sembra un secolo fa ormai, tra le cose che tiravo giu` erano i valori di contaminazione dell`acqua ai famosi 50m nord e 200m sud [o viceversa?] e ne facevo la media secca dato che la corrente andava dove voleva, e si vedeva la costante diminuzione.

    RispondiElimina
  43. Mi e` girato... e gli ho spiegato quasi tutto :)

    RispondiElimina
  44. no, quello dovrebbe essere il totale tra PCV e S/C. Normalmente iniettano nel PCV, ma in questo periodo stanno sperimentando l'iniezione diretta anche in S/C proprio per evacuare possibili bolle d'idrogeno, cosa che sta evidentemente funzionando.

    RispondiElimina
  45. anche quello sarebbe stato molto interessante da vedere in grafico. possibilmente insieme alle correnti, mareggiate e venti, ma proprio per questa parte ho deciso di non addentrarmi nella vicenda.

    RispondiElimina
  46. Sant`uomo, riesci a trovare i dati di iniezione nel ciambellone?
    Perche` valutare le differenti curve di output (N) ha senso se sappiamo l`input (H)
    :)

    RispondiElimina
  47. provo a guardare ma non credo di aver mai visto questo numero

    RispondiElimina
  48. allora: nella news inglese non dicono il numero, per quella in giapponese guarda tu, ma non vedo numeri.

    non escludo ci possa essere qualche riferimento all'interno dei documenti citati all'interno di questo riassunto, ma che purtroppo non è nella lingua giusta!

    RispondiElimina
  49. mi funziona esattamente come te, solo che non devo cliccare generalmente, mi capita solo quando cambio PC.
    Ovviamente, sono i "biscotti" di cui parla @toto_unicolab:disqus :-)

    RispondiElimina
  50. AnonimaFrancese9 dicembre 2012 15:36

    ;-) "sant'
    uomo" ;.)

    RispondiElimina
  51. AnonimaFrancese9 dicembre 2012 15:37

    ahahahahaha ROTFL

    RispondiElimina
  52. AnonimaFrancese9 dicembre 2012 15:37

    hai ragione.........e abbastanza intraducibile ;.)

    RispondiElimina
  53. AnonimaFrancese9 dicembre 2012 15:39

    ;-) lo dice anche il "povero "Luis come lo chiamate...(povero un ciuffolo =)

    RispondiElimina
  54. AnonimaFrancese9 dicembre 2012 15:41

    ecco questo vi piacerà gia lo so :;.) http://fukushima-informations.fr/?p=4797

    RispondiElimina
  55. AnonimaFrancese9 dicembre 2012 15:42

    ecco un ottimista: http://gen4.fr/2012/12/japon-seisme-712-precurseur-expert.html

    RispondiElimina
  56. AnonimaFrancese9 dicembre 2012 15:44

    e la concentrazione di idrogeno nel reattore 1 ? http://fukushima-diary.com/2012/12/hydrogen-concentration-of-reactor1-still-keeps-increasing/

    RispondiElimina
  57. Gli ho ririsposto.
    La capira` o no?

    RispondiElimina
  58. AnonimaFrancese9 dicembre 2012 17:13

    dai? vado a vedere ;.)

    RispondiElimina
  59. non vorrei deluderti... ma secondo me no. o meglio fingerà di non capire, perché dire che aumenta l'idrogeno (senza spiegare) fa molta più paura!

    RispondiElimina
  60. Falbala`, ma mi hai trasformato in kukident ora?

    Ma proprio non vedi:
    kumachanTokyo says:
    Your comment is awaiting moderation.
    December 9, 2012 at 11:09 am
    How about reading the previous comment?
    http://fukushima-diary.com/2012/12/hydrogen-concentration-in-reactor1-is-increasing/


    Allora fukushima diary e` la piu` grande testa di bit del mondo perche` quello che ha postato dopo di me e` visibilissimo ed approvato.

    RispondiElimina
  61. Totoro, tu lo vedi il mio commentino?


    Comunque ti do ragione visto che i versamenti per salvare il mondo dal blackout delle info bisogna pagare a fine pagina.

    RispondiElimina
  62. gli ho aggiunto:
    Why my comment is still awaiting to pass your censorship while the nextone did?

    RispondiElimina
  63. Citare un esperto giappo che dice che sia un "aftershock" e non un "foreshock" mai eh?

    Expert: Friday jolt is normal fault type quake
    A Japanese expert says the powerful earthquake that occurred off northeastern Japan on Friday is thought to have been triggered when the inside of the Pacific Plate was pulled apart as a result of the massive quake in March last year in the same region.
    University of Tokyo Emeritus Professor Katsuyuki Abe says this type of earthquake is known as a normal-fault type quake.
    This occurs when the Pacific Plate sinks under the continental tectonic plate.
    Professor Abe says the latest quake had a big risk of triggering a tsunami. He added that precautions need to be kept in place until warnings or advisories are lifted.
    Abe says the frequency and magnitude of aftershocks from last year's massive quake are on the decline, though there is still a chance of another tremor as powerful as Friday's.
    Abe advises people to remain on the alert.
    Dec. 7, 2012 - Updated 11:02 UTC (20:02 JST)


    Ma quando capira` la gente che i terremoti non si predicono????


    BTW, qualche tempo fa ne avevo letta una bella di un altro esperto nippo che diceva: "In futuro potremmo avere fino ad un terremoto di Mw10, oppure non averlo mai".
    Citando l`Ing. Totoro: STICAZZI.

    RispondiElimina
  64. Ora hai imparato una nuova battuta da usare col prossimo :)

    RispondiElimina
  65. leggo solo le ore dela durata dell`immissione nel サプレッションチェンバ SAP(U)RESSHIONCHENBA
    23 ott: 9h37`
    26 nov: 10h37`
    7 dic: 9h10`

    RispondiElimina
  66. Che dire, parlano delle migliaia di bambini col geiger al collo da un anno e mezzo e non ci dicono cosa misurano. Che il governo abbia nascosto i bimbi in un gulag?
    O che siano loro stessi a non voler controllare per non dire la verita`?



    Il video e` comico quando spiega come la radiazione in un cespuglio dove non c`e` nessuno raggiunge [sottointendendo "con la stessa energia"] la gente nei palazzi in acciaio e cemento a 100m di distanza.
    Chiamare il comune per far rimuovere il cespuglio no eh?

    RispondiElimina
  67. OT nipponico.
    FINALMENTE!
    Avete presente i pannelli nelle gallerie giapponesi he hanno uciso un po` di persone?

    Mi ero chiesto: ma perche` non fanno come il resto del mondo che quei pannelli da 1 a 2 tonnellate l`uno che cadono da 4m di altezza non li mette proprio?

    Ecco la risposta:
    Expressway operators to remove ceiling panels
    Japanese expressway operators are planning to remove the ceiling panels in many tunnels following last week's collapse of the Sasago Tunnel that killed 9 people.
    The operator of the Sasago Tunnel, Central Expressway Company, hopes to reopen the tunnel by the end of the year. The firm plans to temporarily use 2 lanes in the undamaged west-bound passageway.
    The firm will remove about 11,200 concrete ceiling panels and partitions over a stretch of about 4.4 kilometers.
    Fans will be installed to provide ventilation inside the tunnel.
    West Japan Expressway Company has already decided to remove panels from 3 tunnels on a major highway in fiscal 2013.
    The Metropolitan Expressway Company will complete the task of removing panels from a tunnel near Tokyo's Haneda Airport by the end of the year, ahead of schedule.
    East Japan Expressway Company told NHK it will consider removing the panels from 8 highway tunnels.
    The transport ministry says many tunnels no longer need ceiling panels for ventilation as modern vehicles emit smaller amounts of harmful exhaust gases.
    Dec. 9, 2012 - Updated 16:11 UTC (01:11 JST)


    Ma chiedere prima all`orsetto, no?

    RispondiElimina
  68. TSURUGA DEFUNGE.
    La NRA aveva gia` detto che in caso di dubbi si fara` una scelta conservativa [piu` sicura].
    E date le premesse si puo` gia` dire cosa diranno domani.
    Active fault under Tsuruga nuclear power plant
    Japan's Nuclear Regulation Authority and other experts will hold discussions Monday on whether another active fault exists beneath the Tsuruga nuclear power plant in Fukui Prefecture.
    The Tsuruga nuclear plant is the only one in Japan that has an active fault running beneath it.
    If another fault underneath the plant's reactors is determined to be active the plant will be barred from restarting.
    Regulation Authority official Kunihiko Shimazaki and 4 scientists examined the plant on the Japan Sea coast on December 1st and 2nd.
    They conducted a so-called trench survey by digging into the ground beneath the compounds to examine the active Urasoko Fault and those branching out from it.
    They confirmed that the Urasoko Fault is active. They also found stratum deformation near another fault, called D-1, which runs directly beneath the Number 2 reactor.
    Shimazaki said his team shared the view that the deformation was caused by a force similar to the one that caused the Urasoko Fault to move.
    Government's guidelines prohibit building a key nuclear power facility on an active fault.
    Monday's meeting is drawing attention as the Number 2 reactor may have to be scrapped. That will depend on the assessment reached by the Nuclear Regulation Authority and the experts.
    Dec. 9, 2012 - Updated 20:10 UTC (05:10 JST)

    RispondiElimina
  69. moderazione? ma dai... non avrei mai detto :)

    RispondiElimina
  70. La mettiamo sulla passeggiata di Cannes?

    RispondiElimina
  71. con una bella targa di commemorazione!

    RispondiElimina
  72. "Caduto nell`adempimento del proprio dovere".
    I parenti, la biondona e gli unicisti.

    RispondiElimina
  73. @SergioManera:disqus
    Non e` bertraglio ma secondo me bubobubo si trasforma in aquilotto di nuovo.
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/12/10/sogin-e-problema-del-nucleare-italiano/441188/

    RispondiElimina
  74. in quel caso stai tranquillo che la "biondona" sarà aux vos trousses, come direbbe @AnonimaFrancese:disqus , per passarvi a fil di katana :-D

    RispondiElimina
  75. ... traduci che gooogle e` defunto.

    Mi dice che trousses vuol dire "kit", kit per il cucito?

    RispondiElimina
  76. se come no...
    それはあなたのかかとになります
    (si capisce?)

    RispondiElimina
  77. Secondo me quei pannelli li hanno messi per schermare le micidiali radiazioni dell'Uranio contenute nelle roccie ...

    RispondiElimina
  78. Attento che cosi' quelle saranno "vittime causate dall'uranio"...

    RispondiElimina
  79. AnonimaFrancese10 dicembre 2012 21:58

    articolo del 9 dicembre sui lavoratori http://ajw.asahi.com/article/behind_news/politics/AJ201212090052

    RispondiElimina
  80. AnonimaFrancese10 dicembre 2012 22:00

    secondo me copia su @ValerianoB:disqus questo qui ;.) http://www.simplyinfo.org/wp-content/uploads/2012/12/MHLW2.jpg

    RispondiElimina
  81. AnonimaFrancese10 dicembre 2012 22:01

    Attorno (range di 20 km) a Fukusima del 10 dicembre : http://www.nsr.go.jp/activity/monitoring/data/20121210-02.pdf

    RispondiElimina
  82. spiritosa... :-)

    RispondiElimina
  83. ひさしぶり!皆元気?
    Scusate, una settimana e passa che manco e non si può più registrarsi per avere le notifiche via mail per il thread? E' cambiato qualcosa?

    RispondiElimina
  84. ciao @disqus_Ah1dbfX4AC:disqus, non ho capito la prima parola... :)


    per le notifiche via email, trovi il bottone in fondo a tutti i commenti sulla sinistra. se disqus non cambia una cosa al giorno non è contento!!!

    RispondiElimina
  85. Dovrebbe essere qualcosa tipo:
    "E' tempo che non ci vediamo! Tutto bene?"

    RispondiElimina
  86. Bravo! "E' una vita che non ci si vede! Come va?"
    Mi siete mancati. Adesso ho un po' di terrore sacro della nostra musa ellenica, e prima di sentirmi in grado di ripostare qualcosa dovrò fare per bene i compiti. Inizio con il registarmi.

    RispondiElimina
  87. (Comunque sarebbe il caso di iniziare a masticarlo un po', 'sto giapponese, con tutte le energie che ci avete speso e ci spenderete, non trovate?;)

    RispondiElimina
  88. "Google è tuo amico!" "Google est ton ami" come dicono qui, non so se è un detto diffuso.
    Per due parole, funziona anche con il giapponese :-)

    RispondiElimina
  89. è vero... è che sono molto pigro :)

    RispondiElimina
  90. Non ti ci vedo a studiare il giapponese.

    D'altra parte, non vedo neanche me a studiarlo :-)

    RispondiElimina
  91. Verso l'italiano è una tragedia. Con l'inglese invece si può fare. Piuttosto mi ha stupito che il mio Kindle, per tradurre le parole, usa invece Bing.

    RispondiElimina
  92. L'uso dei pannelli è il vecchio sistema (non a caso la galleria era di 30 anni fa, il che ha riportato d'attualità come le costruzioni, qui in Giappone, a 30 siano già "vecchie"), qualunque galleria più recente usa i ventilatoroni formato Godzilla's.
    Ma del resto è un po' nella cultura costruttiva del paese. Il 90% dei muri di casa sono pannellati per permettere il facile passaggio di condutture e fili elettrici, nell'intercapedine. Sbagliatissimo, perché si mangia spazio che è una bellezza. E per coibentare, l'esperienza insegna che non sono un popolo all'avanguardia. Io sto bene perché ho il sole spalmato sulle tante finestre di casa dal primo all'ultimo minuto della giornata, ma in media qua già se more de freddo.

    RispondiElimina
  93. Una vera traduzione in effetti è impossibile. D'altra parte il traduttore sballa completamente già con il russo o il tedesco.

    Verso l'inglese va meglio, sicuramente perché è più curato.
    Bing non è un motore di ricerca?

    RispondiElimina
  94. Alessandro! Che ripiacere, avanzo ancora uno spupazzamento di pupi.
    In realta` la coibentazione non e` il vero problema delle case nippo, lo sono le finestre/porte a scorrimento!.
    Il padrone di casa questa estate mi ha messo le nuovissime finestre/porte a scorrimento col loro bel bordino aggiuntivo in gomma sigillante in aggiunta alle vecchie col risultato che quando sono entrambe chiuse posso far volare in casa un aquilone anziche` due.


    Tornando ad una tua vecchia risposta... e del fatto che tu hai il meraviglioso Delonghi in confronto alle pompe di calore [del condizionatore].
    Ti confermo che il radiatore ad olio delonghi e` certamente buono e super certamente piu` salutare dei caloriferi a kerosene nipponici, ma essendo un riscaldamento a resistenza al massimo ha un rendimento ipotetico del 100%, una pompa di calore fino al 500%.
    Chiariamo che hai il 500% se vuoi scaldare con l`ultimissimo condizionatore e la differenza tra la temperatura che vuoi in casa e quella esterna e` di un solo grado, man mano che la differenza aumenta il rendimento cala.


    In realta` a 30 anni la galleria non era "gia` vecchia" in senso stretto perche` negli USA gallerie analoghe con pannelli hanno avuto cedimenti dopo 15 anni.
    Ma sperare che perni inseriti nel cemento possano durare all`infinito sostenendo 2 tonnellate in un paese con 3000 terremoti all`anno ed il 100% di umidita` tutto l`anno era chiedere troppo.
    Hai visto che non riescono a trovare i dati della durata dei perni ed i controlli erano solo "a vista"?

    RispondiElimina
  95. Confermo, lo faccio tradurre sempre in inglese...
    Solo che fino a qualche tempo fa a google gli potevi dare in pasto il romaji e traduceva, ora mi accetta solo in hiragana... ed in certi casi e` una bella seccatura.

    RispondiElimina
  96. Mi insegneresti come fare ad essere "gentilmente incavolato" con quelli del negozio softbank che non mi hanno attivato il "tethering", peraltro gratuito per 2 anni, sull` aifon?

    RispondiElimina
  97. per me, parli giapponese :-)
    Da alcune "chicche" translatogoogliane ho l'impressione che per certe lingue passi comunque per l'inglese. Nel senso che fa cose del tipo giapo->inglese->italiano.

    RispondiElimina
  98. Hei ! La Tepco ha utilizzato il quadrupedal walking robot della Toshiba! Cercavano una perdita nei tubi di sfiato della camera di soppressione Unità 2 ma non l'hanno trovata ( non ho capito se è un bene o no)

    http://www.tepco.co.jp/en/nu/fukushima-np/images/handouts_121211_01-e.pdf

    E questo è Astaco della Hitachi, solleva 150 chili per braccio ma non può salire le scale, aiuterà nella rimozione delle macerie dal 2013

    http://www.gizmag.com/hitachi-robot-nuclear-plant/25377/

    http://www.nanowerk.com/news2/robotics/id27961.jpg

    RispondiElimina
  99. roma-ji = i nostri caratteri [caratteri di ROMA]
    Gli hiragana sono il "sillabario" principale del giapponese.
    E quindi per fargli tradurre "arigatou" gli devi dare in pasto "ありがとう”。
    Cosa che ti rallenta non poco quando devi tradurre [almeno qualcosina] in fretta.

    RispondiElimina
  100. Pratiche poco chiare nelle assunzioni dei lavopratori alla centrale
    http://www.japantimes.co.jp/text/nn20121211x3.html

    RispondiElimina
  101. Pare che i perni fossero anche spalmati di una resina adesiva, il degrado della quale potrebbe essere la causa principale del cedimento

    http://www.yomiuri.co.jp/dy/national/T121210003533.htm

    Non me ne intendo per carità, ma non ho mai visto un simile sistema di aerazione, solo ventilatori, nelle miniere poi ci sono dei grossi condotti d'aria a sospensione sempre con un ventilatore esterno che ci pompa aria.

    Pare che la ventilazione dei tunnel e delle miniere sia uno dei capitoli ingegneristici più spinosi

    http://1.bp.blogspot.com/-o-PlgMK4q0M/ULxp9lB4SeI/AAAAAAAAE4A/-O_NmbzqKN8/s400/SasagoTunnelAccident-2.JPG

    http://4.bp.blogspot.com/-zwS6yK7WjIc/ULxlI5m6fUI/AAAAAAAAE3U/q4rf5TwrrFk/s400/SasagoTunnelAccident.JPG

    RispondiElimina
  102. Il problema si spiega in parte con la famosa rigidità nipponica. E' chiaro che in una situazione non prevista le normali pratiche debbano essere riviste, ma una frase come "he said that the deep-rooted practice cannot be changed overnight, and that a full overhaul will be difficult." si ascrive a una eccessiva rigidità.

    L'altra parte del problema, i sub-sub-sub-appalti di cui l'ultimo non sa niente o quasi di cosa farà è pratica relativamente comune, e pesantemente anche in Italia! La differenza è certo sulle conseguenze sul lavoratore, ma... "deep-rooted practice cannot be changed overnight".

    RispondiElimina
  103. speravo fossero link sull'ingegneria spinosa... :-)

    RispondiElimina
  104. Ciao @Egiovanna:disqus bene o male... insomma da qualche parte ci deve essere la perdita e per il momento la stanno cercando dove credono sia più plausibile. Quindi resto anch'io agrodolce :)

    RispondiElimina
  105. Beh ho trovato complicatissimi pdf sull'argomento, niente di semplice o riassuntivo perciò non ho postato nulla.

    RispondiElimina
  106. Rimuove anche le suocere?
    Ne voglio uno!

    RispondiElimina
  107. Non mi ci metto neppure. Agostinelli è una cosa tremenda, preferisco un furuncolo in un occhio che leggere un suo articolo.


    Comunque, per contestualizzare, le motivazioni per cui Sogin e ISPRA sono sotto pressione e attacco è perchè entro fine anno dovrebbe saltar fuori la localizzazione del deposito nazionale italiano per II e III categoria. Almeno tutto ciò era previsto con questo governo, il quale credo non arrivi al panettone.
    Ci sono in ballo soldi, scelte, urgenze, etc. Ne vedremo delle belle.
    SM

    RispondiElimina
  108. AnonimaFrancese11 dicembre 2012 21:56

    rapporto Fukushima .......http://blog.francetvinfo.fr/objectif-sciences/2012/12/11/le-rapport-fukushima.html

    RispondiElimina
  109. AnonimaFrancese11 dicembre 2012 21:57

    invece di dedicarti al tedesco !;.)

    RispondiElimina
  110. AnonimaFrancese11 dicembre 2012 21:58

    "mi ti distrai "Giovanna ;. ) l'avevo postato simile ieri :;.) ahahah

    RispondiElimina
  111. dedicato a @Egiovanna:disqus ! Guarda questo video https://www.youtube.com/watch?edit=vd&v=ulb2AXejwIk con il tetrapode che fa le prove (credo o nel 5 o nel 6)

    RispondiElimina
  112. Stavolta pare che il missile nordcoreano, gemello di Kwangmyŏngsŏng-3, sia in orbita - speriamo non si scateni l'inferno e soprattutto che i giappo facciano sparire tutti questi Patriot che imbruttiscono l'ambiente -))
    http://www.repubblica.it/esteri/2012/12/12/news/nord_corea_missile-48566412/

    Che acidita'!
    http://www.yomiuri.co.jp/dy/national/20121212dy01.htm

    a ValerianoB premio per il nuovo post "Gagarin a Samara" (dev'essere dello stesso artista, tra l'altro la statua e' in lega di titanio)

    http://3.bp.blogspot.com/_xZpybTCAVmQ/S8fjQlY_qNI/AAAAAAAACro/2Lc8E-AH0CQ/s1600/gagarin.jpg

    RispondiElimina
  113. Ah beh, succede spesso... Però un ripasso non nuoce mai!
    Figurati che Lisandro trema di sacro terrore prima di postare perché è successo più di una volta che riferissimo la stessa notizia a breve intervallo di tempo...

    APPELLO @disqus_Ah1dbfX4AC:disqus
    Δέος o terrore sacro, è il sentimento di paura e il riconoscimento della forza e della grandezza di un potere superiore.
    Non mi sembra proprio il nostro caso no?
    Morale: sono bene accetti post doppi e tripli

    RispondiElimina
  114. Oddio Toto! impressionanti queste 4 zampe! Qualcuno dovrebbe spiegarmene il vantaggio rispetto ai cingoli, io non ci arrivo...

    RispondiElimina
  115. ah bella domanda... a me sembra addirittura meno stabile, però avranno i loro motivi, almeno spero :)

    RispondiElimina
  116. Guarda che sappiamo che Giovannona Coscialunga e` la figlia di Athena, ed e` per questo che Alessandro prova il terrore sacro!

    RispondiElimina
  117. Forse permettono un movimento rotatorio sul posto senza far ruotare tutto il blocco superiore...

    RispondiElimina
  118. Volevo chiederti °Astaco°, il nome del nuovo robot Hitachi , significa qualcosa in giapponese? Perché in caso negativo Astakòs significa Astice in greco, e l'astice è il tipo di aragosta con due grandi pinze, appunto

    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/7/74/Lobster_NSRW.jpg/250px-Lobster_NSRW.jpg

    RispondiElimina
  119. Già, l'ideale sarebbe che la Tepco facesse assunzioni direttamente

    RispondiElimina
  120. Ma BUBO! e io che ti pensavo libero e felice a planare nei cieli...

    (Niente da fare, gli uomini migliori sono già sposati, dice sempre una mia amica...)

    RispondiElimina
  121. esatto... solo che per motivi econimici, alcuni lavori specifici vengono dati completamente in sub-appalto.

    RispondiElimina
  122. Non saprei e non ho trovato info, ma lo stile è lo stesso. In compenso ho trovato questa foto superba.

    Gagarin, la freccia che punta allo spazio.

    RispondiElimina
  123. Alessandro (Ἀλέξανδρος), per il nome che porta, non dovrebbe temere niente!

    RispondiElimina
  124. Sarebbe sempre l'ideale, in ogni situazione. Glielo spieghi tu?

    RispondiElimina
  125. Ricordati che il gufo plana dall'alto e ghermisce le prede saldamente, non lascia scampo. In realtà conviviamo felicemente nel peccato da 15 anni!
    Ciò non mi esula dall'ingerenza della suocera ...
    SM

    RispondiElimina
  126. a priori, 4 zampe permetterebbero più agilità di due cingoli. E proprio perché più instabili...
    Nel caso specifico pero' effettivamente non capisco i vantaggi. La cosa che mi salta subito all'occhio sono i 4 ginocchi tutti verso l'interno! Non si possono salire scale agevolmente, non si possono sfruttare i vantaggi delle zampe.
    Se la natura non ha fatto cosi', il motivo c'è!
    E non ho l'impressione che siano particolarmente coordinati.

    RispondiElimina
  127. I cingoli lo permettono, è un classico movimento da carro armato.

    RispondiElimina
  128. E' che ho altre cose in mente. Se ci vediamo al casolare :-) magari ti racconto.

    RispondiElimina
  129. in uno dei miei soggiorni a Mosca stavo all'hotel Sputnik e nella piazza poco distante c'era la statua della foto. Ora se uno sa che è Gagarin, allora è evidente, ma altrimenti sembra un fattorino a cui hanno rubato le borse!!!

    RispondiElimina
  130. retrospettivamente, il realismo socialista aveva dei guizzi niente male!

    RispondiElimina
  131. Lisandro ti adora, Gio'! Quel che di severo che traspare da quello che ci fai intravedere a me personalmente piace molto. E in generale a me la disciplina fa bene, essendo una persona con un "sala centrale controllo" rigorosissima ma "uffici periferici" spesso e volentieri un po' cialtroni. Confermo il terrore sacro, ma benevolo, benevolissimo. Mirato a una ricerca di miglioramento.

    RispondiElimina
  132. Ottimo naso come sempre, Gio'. Astaco=Advanced System with Twin Arm for Complex Operation. E giocano anche sull'astice, proprio per i due bracci "pinzati".

    RispondiElimina
  133. Per i giapponesi in realtà "zarigani", un crostaceo d'acqua dolce, preda preferita di tutti i bambini dai 6 ai 12 anni.

    RispondiElimina
  134. No, il problema si spiega con questa frase: " It involves history and business ties, and could even hurt the industry".
    Il mondo dell'edilizia è da sempre legato a rami della mafia per l'assunzione della manovalanza. Andare in un cantiere, spesso significa trovarsi in mezzo a tanta bella gioventù tatuata. I lavori sporchi, poi, dall'abbattimento delle case che come sapete in Giappone non hanno mai vita lunga, all'amianto, più che mai sono da sempre appalto di "subappalti". Non è roba alla gomorra di Saviano, è comunque assai più presentabile, ma non era pensabile che nell'emergenza non si ricorresse, come si è sempre fatto, a questo particolare tipo di meccanismo, che in Giappone tanto particolare non è. Quando però è la stampa straniera a metterci il naso, la parola "mafia" assume risvolti che in realtà qui in Giappone sono molto meno pesanti di come suonano alle nostre orecchie italiche.

    RispondiElimina
  135. Ma scusa, il discorso originario che con le zampe lunghe è in grado di superare gli ostacoli e salire le scale, cosa che con i cingoli non era possibile, non sta più in piedi? (scusate il divertissement) Così almeno dicevano gli articoli. Mi vengono in mente i cingoli triangolari, per quanto riguarda la possibilità di salire le scale, ma se c'hai un 60 cm. di parete a bloccarti la strada, avoglia a cingoli...

    RispondiElimina
  136. PENITENZIAGITE! :)

    RispondiElimina
  137. Softbank è l'azienda che ha messo più bastoni tra le ruote al "dezaringu", come lo conoscevo io e come tu adesso mi sveli la pronuncia esatta. e comunque solo sul 5 e solo dal 15 dicembre. Che giorno è oggi...? :)
    Dezaringu senza problemi con la AU. E comunque (e due) pare che ciucci una quantità tale di batterie che lo rende fattivamente poco fruibile.

    RispondiElimina
  138. ...il casolare... oddìo che situazioni romantiche. vedo già ruote di mulino, ruscelli e polvere di polline in trasparenza nella luce vespertina, molto Casa nella prateria (pappapara! pappara! pappapara! parapappapaaaapaaapa!) ...'sti scienziati, che invidia mamma mia, e non scherzo.

    RispondiElimina
  139. Bing traduce, come tutti quanti
    http://www.bing.com/translator/?ref=SALL&br=ro&mkt=ja-JP

    RispondiElimina
  140. Infatti adesso vanno tantissimo le doppie finestre, peccato che a prezzi nipponici (solo la "doppia" 1,80x1,80=700, 800 euro).
    De Longhina in realtà è entrata a far parte della casa solo da un paio di settimane. Contro tutti i pareri degli addetti dei vari negozi che giuravano che non sarebbe servita a niente. Beh, è miracolosa! un'oretta d'anticipo sulla sveglia, e tutta la zona living-sala da pranzo è una nuvoletta tiepida che ti abbraccia di primo mattino. Sono felice come una pasqua. Anche perché con il termostato che la faceva accendere e spegnere, faceva un po' di casino, rumori come "pac pac, tac tac" di ferro scaldato che si raffredda (o viceversa). Una telefonata e due giorni dopo erano qui con un modello nuovo di zecca, portandosi via quella vecchia. In questo senso, il Giappone ti vizia pericolosamente.

    RispondiElimina
  141. AnonimaFrancese12 dicembre 2012 14:02

    hahaha hai ragione ;.) nn volevo mica farti la lezioncina ;.) ma era da parecchio che non ce lo dicevamo ;.ciao Gio ;.)

    RispondiElimina
  142. AnonimaFrancese12 dicembre 2012 14:03

    http://sciencesetavenir.nouvelobs.com/sante/20121211.OBS2117/inquietude-sur-la-thyroide-des-enfants-de-fukushima-1-3.html apparentemente le nouvle obs non concorda con quanto asserivi pochi giorni fa totoro .........

    RispondiElimina
  143. AnonimaFrancese12 dicembre 2012 14:03

    ma non lo ha letto nessuno il pdf ?????

    RispondiElimina
  144. AnonimaFrancese12 dicembre 2012 14:08

    ahahaah ,.))))

    RispondiElimina
  145. 106 pagine!!!! Aspe' che troviamo il tempo.

    Come dite a Strasburgo: "Warten Sie, bitte!" :-)))

    RispondiElimina
  146. AnonimaFrancese12 dicembre 2012 14:15

    se per questo anche A Berlin ;.) Grüezi :.) come dicono in svizzera

    RispondiElimina
  147. l'ex CCCP ha fatto dei capolavori niente male. Per rimanere in tema di conquista dello spazio, basta guardare qua:

    Rocket signs. Quelli USA sono buoni come lassativi, tranne lo Space Mirror Memorial, davvero bello.

    RispondiElimina
  148. E che dico? :-) Le zampe sono più agili, ma non con i 4 ginocchi verso l'interno come quello! Ti ci voglio a salire le scale agilmente cosi, si accappotta al primo scalino.

    Con 60 cm di parete, probabilmente l'ideale sarebbe la bestia che ho postato l'altra volta.

    RispondiElimina
  149. Ork... mi sa che sono stato frainteso :-))

    RispondiElimina
  150. @toto_unicolab:disqus

    quindi l'hai vista dal vero :-) Vero, l'hotel Sputnik non è lontano, su una non troppo originale "Leninskiy Prospekt" :-)

    RispondiElimina
  151. Questo articolo non mi piace. Ho usato google traduttore per leggerlo.



    Prima ti sparano a zero con cifre inquietanti. Poi concludono che le indagini sono solo il punto zero in attesa di monitorare la situazione nei prossimi anni.
    Ed in effetti il monitoraggio importante sarà quello dei prossimi anni, considerati i tempi di latenza per queste patologie.


    Poi ci credo che i genitori sono in ansia, con articoli come questi ...
    SM

    RispondiElimina
  152. Nell'anticamera di casa dei miei (la casa della mia infanzia) c'è appesa una sagoma di donna (una specie di arazzo) in lana, ricamata e colorata, con due tasche all'altezza del grembiule per metterci la penna che serve vicino al telefono.

    L'abbiamo sempre chiamata tutti "La Valentina".

    Solo sulla soglia dei 18 anni ho chiesto in famiglia come mai si chiamasse Valentina e i miei mi hanno detto che è la Valentina Tereskova che andò nello spazio come prima donna al mondo il giorno in cui i miei genitori entravano nella nuova casa :)
    http://it.wikipedia.org/wiki/Valentina_Vladimirovna_Tere%C5%A1kova


    SM

    RispondiElimina
  153. Ti invidio in questo momento. Ovviamente, mi mandi una foto :-)

    RispondiElimina
  154. E dammi il link a quello inglese o traducimi quello francofono :P

    RispondiElimina
  155. certo che l'abbiamo visto dal vero! Era il nostro punto di riferimento per andare a prendere il metrò, cercavamo il fattorino senza valige!

    RispondiElimina
  156. AnonimaFrancese12 dicembre 2012 16:56

    @kumachanTokyo:disqus eccotila versione inglese ,.) che vuoi anche il ciuccio ? na tazzuriella di caffé :) ROTLF ;.) love ;.) http://www.nirs.org/fukushima/naiic_report.pdf

    RispondiElimina
  157. AnonimaFrancese12 dicembre 2012 16:59

    e perche Mururoa ??? http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=kvmsRSKClFA#!

    RispondiElimina
  158. AnonimaFrancese12 dicembre 2012 17:01

    ma il "nouvel obs" et sicences et avenir non sono giornaletti di "sotto marca" ne di sotto bosco........

    RispondiElimina
  159. Proprio ieri hanno fatto un documentario (qua, mica là... :-P ) sugli effetti dei test nucleari in Polinesia Francese. L'ho registrato e appena la consorte mi da il permesso lo vedo :-)

    RispondiElimina
  160. Una foto della "Valentina"? A Natale vado dai miei e la faccio :)
    SM

    RispondiElimina
  161. Ho un pezzo di Mururoa nel mio ufficio :))

    Trattasi di un barattolo con sedimento marino proveniente da Fangataufa e oggetto di interconfronto (open-world-wide IAEA) gamma-alfa di una decina di anni fa.
    https://darchive.mblwhoilibrary.org/bitstream/handle/1912/1800/Povinec%20et%20al.-IAEA-384.pdf?sequence=1
    http://nucleus.iaea.org/rpst/ReferenceProducts/ReferenceMaterials/Radionuclides/IAEA-384.htm

    Analizzare è un po' come viaggiare. Mi viene in mente quel film, il meraviglioso mondo di Amelie (bellissimo)
    http://it.wikipedia.org/wiki/Il_favoloso_mondo_di_Am%C3%A9lie

    L'anno scorso una mia collega e amica si è sposata e ha fatto il viaggio di nozze in Polinesia, Rangiroa e mi ha portato un po' di corallo. Pulito e bianchissimo!
    SM

    RispondiElimina
  162. Toto,

    mi domandavo, non per farti fare extra lavoro, se si potesse tirare una linea rossa piatta a 101.325 kPaass sui grafici di pressione dei PCV, così per le unità 1 e 2 si può vedere meglio quanto siano sopra il livello di pressione atmosferica. Per il 3 è morte cerebrale ... la linea rossa non servirebbe nemmeno.

    Se è complicato, lascia perdere :)



    La pressione in R1 è salita oltre il range di oscillazione solito. Ci dice niente Tepco?
    Ciao SM

    RispondiElimina
  163. http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/12_dicembre_12/cern-ginevra-film-zombie-horror_c63afa7a-447f-11e2-a26e-c89e7517e938.shtml
    Questo film aiuta a fare un po' di chiarezza sugli effetti delle radiazioni ...
    Poi ci si lamenta.
    Mah! :/
    SM

    RispondiElimina
  164. Fatto sta che il quadrupede sembra un blocco compatto fisso senza possibilità di movimenti rotatori sopra 4 deboli gambucce

    Infatti come paventavi tu ha cappottato, è caduto lungo disteso sulle scale e 2 lavoratori hanno dovuto trascinarlo via

    http://ex-skf.blogspot.gr/

    http://www.damngeeky.com/wp-content/uploads/2012/11/Toshiba-quadruped-robot_1.jpg

    RispondiElimina
  165. Grande stron...! Meglio i vampiri...
    Ma che significa "film non autorizzato"? Non se ne può più di queste approssimazioni... Comunque il film pare sia costato pochissimo, e si vede!
    http://en.wikipedia.org/wiki/Decay_(film)
    si può scaricare gratuitamente dal sito ufficiale
    http://www.decayfilm.com/

    RispondiElimina
  166. "The movie was created on a budget of about $3,000"
    "Thompson, a physics doctoral student, came up with the idea of the film while he was walking through the maintenance tunnels at CERN and began thinking that it would be a good location for a horror movie" (e come dargli torto, aggiungo io, soprattutto di notte... :-) )
    "the film was initially started for fun, but that it was also an opportunity to "do some satirical commentary on various aspects of people’s perceptions of science"

    ragazzi, su, un po' di humour... :-)

    Egiovanna : in fondo è un film "casalingo" infatti...

    RispondiElimina
  167. ci sono due cose che mi lasciano veramente perplesso:
    1) era ovvio che con quella struttura non si va lontano.
    2) la robotica, anche a livello amatoriale, è davvero anni luce avanti un modello fatto cosi'.

    RispondiElimina
  168. Ho capito, vuoi dire che siamo a Natale eh?

    RispondiElimina
  169. Grazie Falbala` !

    RispondiElimina
  170. La miglior notizia del giorno, specialmente se dovete girare Tokyo e/o Giappone e non conoscete almeno 3000 kanji.
    GOOOOOGLE ha rilasciato oggi [13/12, o 12/13 alla giappo] il nuovo MAPS.
    Scusate, ma ero ormai arrivato ad ipotizzare l`uso del tethering dell`IP5 per usare MAPS sul IP3GS.

    RispondiElimina
  171. certe cose fanno veramente ridere. che bisogno c'è di correre questo rischio e di fare questa figura di palta?

    RispondiElimina
  172. Scusami, che cosa non e` chiaro riguardo al fatto che i bambini giapponesi avevano cisti prima dell`incidente di Fukushima ed i "bambini di Chernobyl", compresi gli ammalati di tumore, non le hanno avute?

    RispondiElimina
  173. Eppure toshiba non è l'ultimo venuto!

    RispondiElimina
  174. Si chiamano effetti preventivi delle radiazioni :))

    RispondiElimina
  175. Perche` pensi che sia impossibile vedere le conseguene prima dell`agente?
    Mi vengono in mente almeno 2 casi, Santa Maria e la tiotimolina.
    E per il secondo vi dovete trovare l`ultima domanda alla tesi di dottorato di Isaac Asimov.



    p.s. terremotino esattamente ora.

    RispondiElimina
  176. "Lo scrittore racconta anzi che gli esaminatori, dopo il colloquio,
    abbiano lodato la ricerca sulla tiotimolina, comparandola ad una minore
    originalità del lavoro serio di Asimov."
    :-)

    RispondiElimina
  177. La parte divertente e` prima: durante l`esame aveva paura che qualcuno della commissione avesse letto il racconto e quando gli hanno detto "ci parti ora delle proprieta` termodinamiche della tiotimolina" e scoppiato a ridere e lo hanno portato fuori dalla stanza che stava ancora ridendo.

    RispondiElimina
  178. forse non vengo colto in flagrante, stavolta. notiziola dell'edizione serale, penultima pagina, ovviamente in giapponese... speriamo bene, aho, io ci provo ;)

    Dunque: la NRA intende fissare a 500 microSV/h (la metà di quanto deciso in sede AIEA) la soglia per ordinare l'evacuazione in caso di incidente. La decisione verrà ufficializzata entro l'anno, assieme alla proposta per regolamentare le zone di evacuazione con el caratteristiche che sappiamo: dai 5 ai 30 km di raggio dalla centrale, e la divisione in due livelli di emergenza, il EAL (Emergency Action Level) e l'OIL (Operational Intervention Level) per contenere il rischio di contaminazione. L'EAL sarà diviso in 3 tipologie e scatterà in caso di terremoto 6- e allarme tsunami (la replica di FD1): evacuazione con 500 microSv/h entro poche ore dall'incidente; mobilitazione temporanea entro una settimana dall'incidente con 20 microSv/h; restrizione al consumo di acqua e cibi di produzione locale con 0,5 microSv/h.
    Fino ad oggi funzionava che l'ordine di evacuazione veniva dato una volta superati i 50 mSv misurati da un rilevatore, ma si è ritenuto che nell'immediato post-incidente, siano valori complicati da stabilire con certezza, con l'effetto di creare ritardi nelle misure di evacuazione, come tra l'altro già accaduto.
    'notte 'notte!

    RispondiElimina
  179. c'è qualcosa che non mi torna su questi 500 microSv/h. Sono una bella dose. Che mi ricordo però, a parte all'interno della centrale e agli inizi, in nessun altro posto hanno mai misurato ratei di questa portata.

    se mi ricordo, ma SM ci dirà meglio, IAEA parlava di 1 millSv (quindi 1000 microSv) all'anno come discriminante per evacuare o meno. Questa dose da intendersi come aggiuntiva rispetto al fondo naturale e di provenienza dall'incidente.

    abbassare la soglia dell'evacuazione è un rischio grande. non dimentichiamoci che fin ad ora i morti dell'incidente di Fukushima derivano dalle operazioni di evacuazione.

    RispondiElimina
  180. tornerò a giudicarlo quando sarò riuscito a vederlo tutto. Però il fatto che il regista e produttore (Burton DeWilde) è tra sul rubrica del mio cellulare, potrebbe influenzare un po' il giudizio...

    RispondiElimina
  181. Lisandro,

    per favore riesci a linkarmi un documento che contiene queste affermazioni? Sono abbastanza distanti da quanto conosco per commentarle, credo si possa trattare di una riproduzione giornalistica erronea.

    Per l'attuazione di contromisure in Fase I ci vogliono dosi, non ratei di dose. Sarebbe abbastanza stupido.
    Spero si veda la tabella sotto
    Ciao SM

    RispondiElimina
  182. vedo cosa si riesce a fare nel weekend... onestamente non ho letto nulla riguardo a lavorio in corso che potrebbero giustificare un aumento di pressione.

    RispondiElimina
  183. http://www.japantoday.com/category/politics/view/anti-nuclear-parties-fail-to-specify-how-energy-gap-will-be-overcome-2
    Discussione in Giappone a pochi giorni dalle elezioni. Ma perchè scelte di lungo periodo di una nazione debbano influenzare elezioni di breve periodo non l'ho mai capito
    SM

    RispondiElimina
  184. il punto non sono le decisioni a lungo periodo, ma gli interessi nel breve: leggi mettere il proprio sedere su una poltrona del parlamento!


    ps. neve anche qui, ma strade ben ripulite sta volta!

    RispondiElimina
  185. Hai fatto un'ottima sintesi, Sergio. Permettimi di adottarla. L'efficacia di un'espressione è capace di rinverdire anche un concetto, come questo, noto a tutti.

    RispondiElimina
  186. http://www3.nhk.or.jp/daily/english/20121214_22.html
    Tolti alcuni ordini di evacuazione sulla base di misure. Prego vedere il video

    http://www.hitachi-aloka.co.jp/english/products/data/radiation-002-TGS-131

    Negli istanti finali del video stanno facendo misure di dose a 1m (asta distanziatrice) interponendo tra la superficie e la sonda GM sia il corpo dello strumento, sia il corpo dell'operatore. Ma cosa gli costa fare un trepiedi e sistemare la sonda in verticale??

    http://www.feynman.com.tw/html-a-1.pdf

    Io non avrei usato quello strumento per misure in campo, specie con temperature molto differenti (più basse) dai 20°C dei laboratori. Quello è uno strumento da interni, non da misure in condizioni ambientali invernali.


    Difficile dire di quanto possono sottostimare con le misure fatte in questo modo. Misurare su superfici piane ed infinite ha sempre riservato grosse sorprese (positive e negative) anche a me. Ciò non toglie secondo me stanno sottostimando a meno che non abbiano fatto una taratura operativa in quelle precise condizioni di misura tali da fugare tutti i dubbi di un verificatore.

    Non credo. Non ci siamo :/
    /doh! SM

    RispondiElimina
  187. Cosa ci facciamo? Ci trasferiamo?
    http://unico-lab.blogspot.it/2012/12/continua-il-controllo-del-toro-del.html

    RispondiElimina
  188. http://www.yomiuri.co.jp/dy/national/T121214004310.htm

    Correzioni e rivalutazioni sui possibili scenari di emergenza. Leggere tutto oppure saltare al commento finale: Trust of residents lost
    SM

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...