Cerca nel blog

Loading

5 ottobre 2012

[Howto] Ascoltare Radio Deejay su Rhythmbox ed altri player (linux)

Mentre sono davanti al pc, mi piace ascoltare la musica e visto che non ho un gran numero di mp3 l'ideale è quello di sintonizzarmi su una web-radio. In auto ascolto Radio Deejay, ma l'idea di tenere aperta una pagina del browser costantemente fissa sulla pagina della radio per poterla ascoltare non è che mi piaccia particolarmente. E così, la necessità aguzza l'ingegno.

Aggiungere una radio alla vostra lista di web-radio in Rhythmbox è molto facile. Seguite le istruzioni nell'immagine e cliccate su Aggiungi e incollate l'indirizzo della radio.

Ecco questo è il problema: l'indirizzo. Infatti se copiate l'indirizzo della pagina web da cui state ascoltando la radio, il vostro programma multimediale cercherà un plugin in grado di decodificare del testo e fallirà miseramente. L'indirizzo giusto è nascosto nella pagina HTML che avete caricato e per scovarlo dovete visualizzare la sorgente. Eccolo qui sotto:

mms://wm.streaming.kataweb.it/reflector:45899

Non vi posso garantire che resterà lo stesso nei prossimi mesi, ma se cambierà, giuro che torno qui ad aggiornare la pagina.

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

3 commenti:

  1. Ottimo grazie, funza in rhythmbox, io uso Fedora 16.

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...