Cerca nel blog

Loading

26 settembre 2012

Prezzi carburanti in Svizzera (26/9/2012)

Clicca qui per i prezzi più recenti

Puntuale come un orologio Svizzero, @beefmilan ci ha inviato al nostro account Twitter (@benzina_ticino) un confronto tra diverse località del Canton Ticino sul lato varesino del confine.

Ricordiamo che tutti potete inviarci le segnalazioni, su Twitter o anche come commento a questo post. Se non volete scrivere i prezzi, basta che scattate una fotografia con il cellulare, come quella che vi riportiamo oggi.

Veniamo alla tabella di confronto.

Località/CatenaBenzina verdeDiesel
Buguggiate (I)1.799 €/l1.699 €/l
No brand
Fornasette (CH)1.87 CHF/l = 1.547 €/l1.96 CHF/l =  1.621 €/l
No brand
Caslano (CH)1.84 CHF/l =  1.522 €/l1.96 CHF/l =  1.621 €/l
No brand
Magliaso (CH)1.83 CHF/l =  1.514 €/l1.93 CHF/l =  1.597 €/l
No brand




Altri link utili:

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

21 commenti:

  1. Oggi gradita sopresa: benzina a 1.406 €/l!
    Yuppi!!

    RispondiElimina
  2. lui fa lo spavaldo perché vive in Francia...

    RispondiElimina
  3. Benzina Tokyo ed Indianapolis
    Tokyo 1.39E/l la REGULAR, 1.49 la HIGH OCTANE (Shell Vpower)
    Indianapolis 3.73$/gal = (/1.293/3,785411784) 0.7620Euro/litro.
    http://twitpic.com/ayz3l4

    RispondiElimina
  4. sai che rischi di prenderti un bel, anche se amichevole, vaf... :)

    RispondiElimina
  5. Se poi ricordo alla gente che in Nippolandia abbiamo l`IVA al 5% [sembra per solo altri 2 anni pero`, perche` ci bastoneranno col 10%], l`ANDATA A mi arriva intera mi sa :)

    RispondiElimina
  6. Ovvio che hanno i prezzi cosi' bassi, ma lasciamo perdere.
    @toto_unicolab:disqus è stato generoso (il vaf... non per te ovviamente, ma per gli ammerigani)

    RispondiElimina
  7. Perché non ho detto che durante le vacanze abbiamo sfiorato 1.7€/l (e ovviamente parlo sempre della mista etanolo, ma tanto c'è la scelta e la uso).
    La cosa interessante è che qui i prezzi fluttuano parecchio e seguono effettivamente gli andamenti del barile. In Italia sono più...statici per cosi' dire.

    RispondiElimina
  8. Parte di quell`ovvio, oltre all`esserci seduti sopra, e` che che non prendono piu` del 20% delle entrate fiscali dai soli carburanti come l`Italia.

    RispondiElimina
  9. In Italia sono piu` tecnologici, ci hanno messo un bel diodone cosi` passa solo la semionda positiva.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Raddrizzatore
    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/58/Halfwave.rectifier.en.svg

    RispondiElimina
  10. si, ma da 0.7 a 2 (circa) ne corre parecchio.
    No, come dici è che (ormai) ci si sono seduti sopra, un po' dappertutto nel mondo :-)

    RispondiElimina
  11. :-)
    (ehm... anche con l'età avevo capito che parlavi di un raddrizzatore :-))) )

    RispondiElimina
  12. Mai noi, madamigello Valeriano, abbiamo l`obbligo netiquettiano di spiegare anche le battute oscene a chi certe conoscenze non sa nemmeno che esistano.
    Percarita`, qualcuno poi dira` che un circuitino con un diodo spiegato su wiki sia anche troppo complicato, ma almeno ci ho provato :)
    E quindi non fare il finto offeso :P

    RispondiElimina
  13. E meno male che non avete un raddrizzatore a doppia semionda.... ;-)

    RispondiElimina
  14. In realta` ci avevo pensato, poiche` l`uscita e` piu` "intuitiva" di quello a singola, ma il circuito per un neofita sarebbe...

    RispondiElimina
  15. più che altro, avreste degli aumenti anche quando il prezzo diminuisce!! :-)))

    RispondiElimina
  16. INFATTI, vacanze estive nei weekend di coda, barile in discesa e pompa in aumento! :P
    Vedi che e` perfetto?

    RispondiElimina
  17. Ecco i prezzi oggi al distributore Pina di Lugano (@sfrenzychannel) http://twitpic.com/azf7jg

    RispondiElimina
  18. E questi sono i prezzi di oggi a Mendrisio http://t.co/woO01VSF

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...