Cerca nel blog

Loading

24 marzo 2012

Fukushima: rapporto sulla contaminazione alimentare del 24/03/2012


Rieccoci con il consueto aggiornamento sulla situazione generale delle contaminazione alimentare in Giappone, segnaliamo tuttavia che l'ultimo rapporto pubblicato dal ministero della salute risale al 19 marzo.
Da questo rapporto in poi abbiamo anche deciso di approfittare di un nuovo campo messo a disposizione nei rapporti che indica se il prodotto è commercializzato o no. Questo naturalmente riveste più interesse per i valori bassi che sono al di sotto dei limiti di legge.

Lista degli alimenti al di sopra dei limiti di legge.
15 misure in questa categoria, prevalentemente carne di cinghiale della prefettura di Fukushima (fra 800 e 1000 Bq/kg di cesio totale). Fra gli altri alimenti segnaliamo funghi shitake (prefettura di Miyagi), prodotti ittici (passera di mare, salmone e pesci Hexagrammidae) nella prefettura di Fukushima e una misura di lepre selvatica nella prefettura di Yamagata.


Lista degli alimenti con contaminazione importante.
62 misure in questa categoria, prevalentemente prodotti ittici (soprattutto salmone) sparsi nelle prefetture di Fukushima, Iwate, Ibaraki, Miyagi e Gunma. A parte i funghi, segnaliamo inoltre una misura di rafano giapponese nella prefettura di Fukushima (area di Motomiya-shi) con 340 Bq/kg di cesio totale.
Nessuno di questi alimenti è in commercio.

Alimenti riportati con contaminazione lieve o nulla.
Cereali, mais e derivati
3 misure di grano saraceno nella prefettura di Fukushima (Kitakata-shi) e una di spaghetti di grano nella prefettura di Saga sono risultate pulite.
3 misure di orzo nella prefettura di Fukui sono risultate pulite.
5 misure di mais in diverse forme nella prefettura di Hokkaido (Obihiro-shi) sono risultate pulite.
33 misure di riso e derivati, ma parecchio confuse a livello di aree e prefetture. Siamo riusciti ad identificare con sicurezza solo le seguenti:
  • Prefettura di Osaka, area di Kinki
  • Prefettura di Ishikawa, area di Hokuriku
  • Prefettura di Chiba, area di Noda-shi
  • Prefettura di Fukushima, aree di Soma-shi, Minamisoma-shi, Yanaizu-machi, Aizuwakamatsu-shi, Aizumisato-machi, Kitakata-shi, Shimogo-machi
  • Prefettura di Hokkaido, area non comunicata
  • Prefettura di Kanagawa, area non comunicata
  • Prefettura di Niigata, area non comunicata
Le altre misure riguardano le aree di Kyushi, Chugoku, Shikoku, Kanto, Shinetsu. Tutte sono risultate pulite.

Latte, uova e derivati
124 misure di latte e prodotti affini (latte in polvere, bevande a base di latte, ecc.). Di queste solo 7 hanno presentato tracce di cesio e non sono in commercio. Si tratta delle misure effettuate nelle aree seguento:
  • Prefettura di Iwate, aree di Ichinoseki-shi (7 Bq/kg),Tono-shi Cooler Station (9.2 Bq/kg)
  • Prefettura di Miyagi, aree di Osaki-shi (1.9 Bq/kg), Osaki-shi Cooler Station (0.61 Bq/kg), Shiroishi-shi (0.56 Bq/kg), Shiroishi-shi Cooler Station (1.32 Bq/kg),Tome-shi (1.4 Bq/kg)
Le rimanenti misure sono risultate pulite e sono distribuite nelle aree:
  • Prefettura di Aichi, area non comunicata
  • Prefettura di Akita, aree di Odate-shi Cooler Station
  • Prefettura di Aomori, aree di Hirosaki-shi, Tohoku-machi
  • Prefettura di Chiba, Cooler Station (Tomisato-shi, Tako-machi, Yokoshibahikari-machi, Shibayama-machi, Futtsu-shi)
  • Prefettura di Fukushima, aree di Aizubange-machi, Fukushima-shi, Iwaki-shi, Izumizaki-mura, Koriyama-shi, Minamiaizu-machi, Motomiya-shi, Ono-machi
  • Prefettura di Gunma Cooler Station (Maebashi-shi, Nakanojo-machi, Takayama-mura, Numata-shi, Kawaba-machi)
  • Prefettura di Hokkaido, area non comunicata
  • Prefettura di Ibaraki, aree di Hitachiota-shi, Joso-shi, Kasama-shi
  • Prefettura di Iwate, aree di Hachimantai-shi, Hachimantai-shi Cooler Station, Hirono-cho, Hirono-cho Cooler Station, Ichinohe-machi, Ichinohe-machi Cooler Station, Ichinoseki-shi Cooler Station, Iwaizumi-cho, Iwaizumi-cho Cooler Station, Kanegasaki-cho, Kanegasaki-cho Cooler Station, Kuzumaki-machi, Kuzumaki-machi Cooler Station, Ninohe-shi, Ninohe-shi Cooler Station, Nishiwaga-machi, Nishiwaga-machi Cooler Station, Ofunato-shi, Ofunato-shi Cooler Station, Shizukuishi-cho, Shizukuishi-cho Cooler Station, Tono-shi
  • Prefettura di Kanagawa, aree di Oiso-machi, Yokohama-shi
  • Prefettura di Miyagi, Tome-shi Cooler Station
  • Prefettura di Nagano, Cooler Station (Iiyama-shi, Yamanouchi-machi, Kijimadaira-mura, Matsumoto-shi, Azumino-shi)
  • Prefettura di Niigata, aree di Nagaoka-shi, Sanjo-shi
  • Prefettura di Saitama, Kawagoe Cooler Station (Saitama-shi, Gyoda-shi, Tokorozawa-shi, Hanno-shi, Kazo-shi, Hanyu-shi, Iruma-shi, Asaka-shi, Shiki-shi, Fujimi-shi, Matsubushi-machi), Kumagaya Cooler Station, Saitama Central Cooler Station (Fukaya-shi, Yorii-machi)
  • Prefettura di Tochigi, aree di Ashikaga-shi, Cooler Station Northern area, Cooler Station Southern area, Nasushiobara-shi, Northern area, Southern area, Tochigi-shi
  • Prefettura di Yamagata, Cooler Station (Asahi-machi, Shirataka-machi)
  • Prefettura di Yamanashi, area non comunicata
Riguardo le uova, abbiamo 12 misure, tutte nella prefettura di Fukushima e risultate pulite. I campioni sono stati prelevati nelle aree di Tamura-shi, Ishikawa-machi, Asakawa-machi, Fukushima-shi, Shirakawa-shi, Hanawa-machi, Aizubange-machi, Nakajima-mura, Yamatsuri-machi, Hirata-mura, Date-shi.

Frutta e verdura
Nulla da segnalere in questo settore. gli unici alimenti che hanni riportato una lieve contaminazione di cesio sono una misura di Angelica keiskei (esterno) nella prefettura di Tokyo (Oshima-machi, 17 Bq/kg di cesio totale), 4 misure di germogli di aralia nella prefettura di Fukushima (Kawamata-machi, circa 35 q/kg di cesio totale), una misura di mizuna sempre nella prefettura di Fukushima (Minamisoma-shi, 31 Bq/kg di cesio totale). Questi prodotti non sono tuttavia in commercio.

Altre carni (pollame e suini)
10 misure di pollo tutte risultate pulite:
  • Prefettura di Chiba, area di Kimitsu-shi
  • Prefettura di Fukushima, area di Koriyama-shi
  • Prefettura di Gunma, area di Takasaki-shi
  • Prefettura di Ibaraki, area di Bando-shi
  • Prefettura di Iwate, area di Ninohe-shi
  • Prefettura di Miyazaki, area non comunicata
  • Prefettura di Nagano, area non comunicata
  • Prefettura di Saitama, area non comunicata
  • Prefettura di Shizuoka, area non comunicata
  • Prefettura di Tochigi, area di Ohtawara-shi
  • Prefettura di Yamanashi, area di Fuefuki-shi
24 misure di suino tutte risultate pulite:
  • Prefettura di Aichi, area non comunicata
  • Prefettura di Chiba, area non comunicata
  • Prefettura di Ehime, area non comunicata
  • Prefettura di Fukushima, aree di Soma-shi, Kunimi-machi, Shirakawa-shi, Kitakata-shi
  • Prefettura di Gunma, area di Kiryu-shi
  • Prefettura di Hokkaido, area non comunicata
  • Prefettura di Ibaraki, aree di Hokota-shi, Yuki-shi
  • Prefettura di Iwate, area di Kuji-shi
  • Prefettura di Kagoshima, area di So-shi
  • Prefettura di Kanagawa, aree di Yokohama-shi, Ayase-shi
  • Prefettura di Miyagi, area di Tome-shi
  • Prefettura di Miyazaki, area di Koyu-gun

Qui potete trovare i link ai rapporti completi:

--- Clicca qui per il più recente aggiornamento sulla contaminazione alimentare

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

11 commenti:

  1. Vedo che in molte matrici comincia ad esserci una sola cifra prima della virgola e due dopo :)
    SM

    RispondiElimina
  2. Caricati i dati del 21 e del 22 marzo. Stiamo marciando un po' a rilento, ma almeno arrivano i dati. Sono oltre 1000 in due giorni e ben 10 sono sopra i limiti di 500. In particolare pesci di Fukushima e carne di manzo a Iwate. 

    RispondiElimina
  3. Toto, puoi suggerire ai Japans di monitorare la flora/fauna alla foce dei fiumi o all'imbocco dei laghi? Alghe, pesce costiero, molluschi.
    Cesio da vendere laggiù ;)
    SM
     

    RispondiElimina
  4. se è vero che ci leggono, lo hai appena fatto tu! 

    RispondiElimina
  5. La grande domanda: Quanto è sicuro il pesce da mangiare?


    http://ajw.asahi.com/article/0311disaster/fukushima/AJ201203270001

    RispondiElimina
  6. La grande domanda non è quella giusta.

    I limiti per contenuto di radioattività sulla distribuzione oppure sul ritiro dal mercato di generi alimentari non sono limiti di sicurezza, per cui la domanda non è pertinente.

    Le domanda corrette sarebbero le seguenti: visto il regime alimentare dell'Uomo Standard e visti i rapporti di misura sul pesce contaminato per i quali i campioni con contaminazione "alta" sono meno del 10%, quale potrebbe essere la dose proiettata ad un anno per mancato intervento (ritiro dal mercato preventivo visto che non si può misurare tutto il pesce) sul pesce contaminato? E' opportuno spostare l'obiettivo di protezione della popolazione da 1 mSv/anno a 5 mSv/anno? Se si, per quanto tempo? Quali sono le possibili conseguenze per questa variazione?

    Abbassare i limiti e chiamarli limiti di sicurezza non aiuta a risolvere il problema.
    SM

    RispondiElimina
  7. AnonimaFrancese27 marzo 2012 09:44

     
    Radiation levels in the open air at Fukushima Medical University  
    Radiation levels in the open air at Fukushima Medical University

    RispondiElimina
  8. Da quello che c'è scritto in Giapponese si capisce se si tratta di una lettura media, max lettura, se la misura è stata fatta ad 1m di quota dal suolo o qualche altra informazione?
    Grazie
    SM

    RispondiElimina
  9. Lower-cesio Diet
    http://blogs.wsj.com/japanrealtime/2012/03/29/toward-a-lower-cesium-diet/
    Il pesce d'acqua dolce
    http://mdn.mainichi.jp/mdnnews/news/20120330p2a00m0na008000c.html 

    RispondiElimina
  10. in quest'ultima settimana e anche oggi, ci sono stati tanti controlli effettuati sui pesci pescati in fiumi. C'è da dire che molti di questi erano già fuori dal mercato (solo 1 su oltre 4000 controllati e con contaminazione assente).

    A riprova che leggono non solo unico-lab, ma anche i commenti. Guarda cosa scriveva SM 4 giorni fa!

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...