Cerca nel blog

Loading

22 novembre 2011

Fukushima: rapporto sulla contaminazione alimentare del 25/11/2011



Rapporto sulla contaminazione alimentare del 22/11/2011
Clicca per nascondere/leggere gli aggiornamenti del 22 novembre

Lista degli alimenti al di sopra dei limiti di legge.
Otto misure di questa categoria, di cui sei solo di funghi della prefettura di Fukushima, una di the della prefettura di Saitama (Iruma-shi, 1,3 kBq/kg di cesio totale) e una di dodukami essiccato della prefettura di Fukushima (area non comunicata, 3,4 kBq/kg di cesio totale)

Lista degli alimenti con contaminazione importante.
Svaraite le misure presenti in questa categoria (151), costituite essenzialmente da funghi, come ormai noto, e da misure di the della prefettura di Saitama. Segnaliamo tuttavia far queste misure una di semi di soya nella prefettura di Fukushima (Sukagawa-shi, 184 Bq/kg di cesio totale) e una misura di yuzu, sempre nella prefettura di Fukushima (Motomiya-shi, 380 Bq/kg di cesio total)

Alimenti riportati con contaminazione lieve o nulla.
Cereali, mais e derivati
Sei misure di grano saraceno sono risultate pulite:
  • Prefettura di Saitama, aree di Miyoshi-machi, Shiraoka-machi, Sugito-machi
  • Prefettura di Chiba, aree di Yachiyo-shi, Narita-shi, Inzai-shi

Nessuna misura di mais e orzo comunicata.
Solo 5 misure di riso grezzo, 4 nella prefettura di Fukfuhima (Fukushima-shi, due delle quali leggermente contaminate: 11 e 22 Bq/kg di cesio totale) e una nella prefettura di Saitama (Wako-shi)

Latte, uova e derivati
Diverse misure di latte, di cui solo una - indicata nella lista - risultata appena contaminata:
  • Prefettura di Aichi, area non comunicata
  • Prefettura di Akita, area non comunicata
  • Prefettura di Aomori, area non comunicata
  • Prefettura di Chiba, area non comunicata
  • Prefettura di Gifu, area non comunicata
  • Prefettura di Hokkaido, area non comunicata
  • Prefettura di Gunma, area non comunicata
  • Prefettura di Ibaraki, area non comunicata
  • Prefettura di Iwate, area non comunicata
  • Prefettura di Kanagawa, area di Isehara-shi
  • Prefettura di Nagano, area non comunicata
  • Prefettura di Saitama, aree di Kumagaya Cooler Station, Kawagoe Cooler Station (1,6 Bq/kg di cesio totale)
  • Prefettura di Tokyo, area non comunicata
  • Prefettura di Yamanashi, area non comunicata
Nessuna misura di uova riportata.

Frutta e verdura
Nessuna novità sostanziale, segnaliamo pero' in questi rapporti la presenza di molte misure relative alle foglie di the della prefettura di Saitama che, a parte i casi segnalati nelle sezioni precedenti, hanno riportato diverse misure con livelli di contaminazione estesi da 0 fino al limite di 100 Bq/kg che ci siamo posti per questa categoria. E' normale trovare misure di questo tipo, vista la presenza anche di misure al di sopra dei limiti e con contaminazione che chiamiamo "moderata".

Altre carni (pollame e suini)
Nessuna misura di pollo o suino riportata in questi rapporti.

Qui potete trovare i link ai due rapporti completi:

Rapporto sulla contaminazione alimentare del 25/11/2011
Clicca per nascondere/leggere gli aggiornamenti del 25 novembre

E' da sottolineare che in questo rapporto sono riportate molte misurazioni effettuate nei mesi precedenti, che datano fino a luglio 2011. Si tratta soprattutto della prefettura di Aomori.

Lista degli alimenti al di sopra dei limiti di legge.
In questa sezionesono presenti, oltre alle solite misure di funghi e carne di cinghiale, una misura di acero essiccato, di cui però la provenienza non è nota (710 Bq/kg di cesio totale)

Lista degli alimenti con contaminazione importante.
In questa categoria ritroviamo misure di carne di manzo (fra i 100 e 250 Bq/kg di cesio totale), funghi e diverse misure di prodotti ittici. Una misura di yuzu della prefettura di Chiba (Abiko-shi) è stata riportata a 153 Bq/kg di cesio totale.

Alimenti riportati con contaminazione lieve o nulla.
Cereali, mais e derivati
Due misure di grano nella prefettura di Aomori (Goshogawara-shi e Towada-shi), risalenti al mese di agosto, sono risultate pulite. Altre misure di grano saraceno, sempre nella prefettura di Aomori e sempre risalenti al mese di agosto (Nishimeya-mura, Aomori-shi, Sotogahama-machi), sono risultata pulite. Tre misure recenti di grnao saraceno nelle prefetture di Ibaraki (Ishioka-shi), Shizuoka (Fukuroi-shi) e Gunma (Ota-shi) sono risultate pulite.
Una misura di mais del mese di agosto nella prefettura di Aomori è risultata pulita. Nessuna misura di orzo comunicata.
Per quanto riguarda il riso, 12 misure nelle prefetture indicate di seguito sono risultate pulite:
  • Prefettura di Fukushima, area non comunicata
  • Prefettura di Ibaraki, area non comunicata
  • Prefettura di Kanagawa, area di Odawara-shi
  • Prefettura di Miyagi, area non comunicata
  • Prefettura di Shizuoka, area non comunicata
  • Prefettura di Yamagata, area non comunicata


Latte, uova e derivati
Ventisette le misure di latte in questo rapporto:
  • Prefettura di Chiba, area di Sammu-shi, Yachiyo-shi, Kisarazu-shi, Kimitsu-shi, Sodegaura-shi
  • Prefettura di Fukushima, area di Iwaki-shi, Minamiaizu-machi, Izumizaki-mura, Aizubange-machi, Koriyama-shi, Ono-machi, Motomiya-shi, Fukushima-shi
  • Prefettura di Iwate, area di Shizukuishi-cho, Kuzumaki-machi, Hachimantai-shi, Ichinohe-machi, Ninohe-shi
  • Prefettura di Miyagi, area di Tome-shi, Osaki-shi, Shiroishi-shi
  • Prefettura di Niigata, area di Niigata-shi, Sado-shi
  • Prefettura di Shizuoka, area non comunicata
di cui solo due misure nella prefettura di Miyagi hanno riportato lieve contaminazione (2 e 4 Bq/kg di cesio totale)
Due misure di uova nella prefettura di Aomori risalenti ad agosto sono risultate pulite. Le altre 5 misure recenti sono anch'esse risultate pulite:
  • Prefettura di Aomori, area di Hachinohe-shi, Fujisaki-machi
  • Prefettura di Miyagi, area di Shikama-cho
  • Prefettura di Niigata, area di Murakami-shi
  • Prefettura di Shizuoka, area non comunicata
  • Prefettura di Tokyo, area non comunicata


Frutta e verdura
Diverse misure di aglio e arctium nella prefettura di Aomori (risalenti al periodo luglio-settembre) sono risultate pulite.
Moltissime le misure di verdura nella prefettura di Aomori che, fortunatamente, sono risultate tutte pulite, compresi gli alimenti che avevamo segnalato come più da tenere sotto controllo (mele, pere). Ancora una volta, sono le misure di semi di soya nella prefettura di Fukushima e Tochigi che presentano una lieve contaminazione.

Altre carni (pollame e suini)
Tre misure di pollo nelle prefatture di Gunma (area di Shibukawa-shi), eIwate (Kunohe-mura, Ofunato-shi) sono risultate pulite.
Tre misure di suino nelle prefetture di Fukushima (Nakajima-mura), Gunma (Kiryu-shi) e Hyogo (Tatsuno-shi) sono risultate pulite.

Qui potete trovare i link ai quattro rapporti completi:
Clicca qui per il più recente aggiornamento sulla contaminazione alimentare

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

5 commenti:

  1. Dopo la pausa, arrivano tre rapporti che contengono 2910 alimenti. Solo 14 sono sopra i limiti di legge e sono cinghiale e funghi dalla prefettura di Fukushima, quindi tutti alimenti comunque già rimossi dal mercato.

    RispondiElimina
  2. AnonimaFrancese24 novembre 2011 20:30

    cinghiale mangia funghi...............! ma un sito di un botanico famoso dice e faccio copia incolla :  Concentrazione di cesio in cinghiale, i seguenti due articoli sono schizzate alle stelle. Bioaccumulo è in corso in l'animale di grandi dimensioni. Forse la gente mette "zona di attenzione" si mangia cinghiale e la forza dei funghi contaminati, al di là delle montagne, penso che il movimento si è diffuso al di fuori della zona di cautela.
          

    RispondiElimina
  3. funghi forse, ma non solo. il cinghiale, come tutti gli animali di grossa taglia e selvatici sono destinati ad accumulare di più il cesio, sono una sorta di filtro. per il momento sembra essere limitato alla prefettura di Fukushima, mente per i funghi è più diffuso.

    RispondiElimina
  4. Aggiunti 678 alimenti, di cui solo un pesce nella prefettura di Fukushima sopra i limiti di legge.

    RispondiElimina
  5. Mi è stato segnalato e volentieri lo rigiro, il programma e la documentazione di un incontro tra EU/Japan sulla contaminazione marina e gli effetti sul pescato.

    In particolare credo che per i lettori del vecchio continente, le informazioni contenute in questa presentazione siano di particolare interesse.
    https://webgate.ec.europa.eu/maritimeforum/system/files/sanco2.ppt

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...