Cerca nel blog

Loading

8 agosto 2011

Fukushima: rapporto sulla contaminazione alimentare del 12/08/2011


Clicca per nascondere gli aggiornamenti del 08 agosto

Rapporti sempre più sostanziosi da parte del ministero della Salute, questa volta il totale raggiunge le 17 pagine, spaziando su molte prefetture e svariati tipi di alimenti, anche se la parte del leone è giocata sempre dalla carne di manzo. Vediamo quindi il contenuto generale di questi rapporti.

Lista degli alimenti al di sopra dei limiti di legge.

La lista degli alimenti al di sopra dei limiti di legge comprende questa volta la sola carne di manzo. Ecco l'elenco delle prefetture coinvolte:

  • Prefettura di Akita, area non comunicata. Misure di circa 800 Bq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Myiagi, area non comunicata. Misure di circa 700 Bq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Tochigi, area non comunicata. Misure di circa 2,2 kBq/kg di cesio totale,

Lista degli alimenti con contaminazione importante.

Anche qui si tratta prevalentemente di misure di carne di manzo (attenzione alle misure non di manzo). Vediamo qualche particolare.

  • Prefettura di Iwate, area non comunicata. Misure di carne di manzo a circa 200 Bq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Myiagi, area non comunicata. Misure di carne di manzo fra 100 e 400 Bq/kg circa di cesio totale,
  • Prefettura di Yamagata, area Obanazawa-shi. Misure di carne di manzo fra 100 e 170 Bq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Fukushima, area non comunicata. Misure di carne di manzo fra i 130 e 230 Bq/kg di cesio totale. Nell'area di Iwaki-shi e Tenei-mura misure di rape fra 250 e 360 Bq/kg. Funghi shiitake nell'area di Date-shi e Moromiya-shi con circa 450 Bq/kg,

Alimenti riportati con contaminazione lieve o nulla.

Lunghissima la lista di alimenti non contaminati o con contaminazione debole. Diamo un breve riassunto dei principali omettendo la carne di manzo che, come al solito, riguarda essenzialmente tutte le prefetture. Dove non indicato esplicitamente nelle liste di sopra, la carne di manzo è da ritenersi non contaminata o con lieve contaminazione. Rimandiamo alla consultazione dei rapporti completi per i dettagli.
  • Prefettura di Fukushima. Pomodori, fagiolini trovati senza contaminazione. Shiitake e grano trovati con lieve contaminazione (poche decine di Bequerel/kg),
  • Prefettura di Iwate. Vegetali (cetrioli, melanzane, pomodoro) ritrovati senza contaminazione,
  • Prefettura di Chiba. Vegetali (pomodori, cetrioli, fichi) trovati non contaminati,
  • Prefettura di Saitama. Pere e mirtilli noncontaminati,
  • Prefettura di Niigata. Okra, zucca, melone trovati senza contaminazione
  • Prefettura di Shizuoka. Lieve contaminazione nelle foglie di the
Qui potete trovare i link ai due rapporti completi:

Rapporto sulla contaminazione alimentare del 10/08/2011
Clicca per nascondere gli aggiornamenti del 10 agosto

Ancora due rapporti incentrati essenzialmente sulla carne di manzo, anche se il secondo riporta diverse misure riguardanti i vegetali. Vediamo come di consueto prima la lista degli alimenti risultati con contaminazione superiore ai limiti di legge.

Lista degli alimenti al di sopra dei limiti di legge.
  • Prefettura di Miyagi, area non comunicata. Carne di manzo a circa 600 Bq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Tochigi, area non comunicata. Carne di manzo a circa 700 Bq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Fukushima, area non comunicata. Carne a circa 800 Bq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Iwate, area non comunicata. Due misure di carne di manzo a 1.3 kBq/kg e 500 Bq/kg circa di cesio totale.

Lista degli alimenti con contaminazione importante.
La lista degli alimenti con contaminazione rilevante è più esigua e riguarda ancora una volta essenzialmente la carne di manzo (ma attenzione che ci sono altri alimenti, riportati per primi nella lista che segue):
  • Prefettura di Ibaraki, area di Hitachinaka-shi e Takahagi-shi. Misure di grano riportate con circa 150 Bq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Shizuoka, area di Kakegawa-shi. Una misura di foglie di the raffinate a 130 Bq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Fukuhsima, area non comunicata. Carne di manzo fra 100 e 300 Bq/kg circa di cesio totale,
  • Prefettura di Ibaraki, area non comunicata. Carne di manzo fra i 100 e 400 Bq/kg circa di cesio totale,
  • Prefettura di Iwate, area non comunicata. Una misura di carne di manzo a circa 300 Bq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Yamagata, area non comunicata. Carne di manzo fra 100 e 200 Bq/kg circa di cesio totale,
  • Prefettura di Miyagi, area non comunicata. Una misura di carne di manzo a circa 350 Bq/kg.

Alimenti riportati con contaminazione lieve o nulla.
Molto lunga la lista di alimenti trovati con contaminazione debole. Oltre alle prefetture citate sopra per la carne (non ci stanchiamo di ripetere che se una prefettura presenta alcune misure di carne al di sopra dei limiti commercializzabili, esiste in realtà per quella stessa prefettura tutta un'ampia serie di risultati andanti dal non contaminato al massimo di contaminazione), segnaliamo alcune misure nelle prefetture di Niigata e di Shizuoka (area di Fujinomiya) con valori di alcune decine di Bq/kg. La prefettura id Gunma è risultata invece questa volta pulita.
Per quanto riguarda gli altri alimenti, misure di vegetali (uva, melanzane, meloni, ...) nelle prefetture di Yamanashi, Niigata, Iwate e Tochigi sono risultate pulite. Misure di fagiolini, cetrioli, spinaci, peperoni, asparagi, pomodori, pesca, uva e altro nella prefettura di Fukuhisma sono risultate pulite da contaminazione.
Nessuna misura di latte riportate in questo rapporto (prefettura di Fukushima) è risultata radioattiva.

Nota per i nostri lettori: E' da notare che la variabilità dei risultati delle misure all'interno di una stessa area di una stessa prefettura è notevole. Per intenderci, se in una misura pubblicata oggi il grano è risultato non contaminato, non significa che la misura riportata domani nella stessa Prefettura/area non possa riportare una forma di contaminazione. Per questo, man mano che la pubblicazione dei rapporti aumenta di ritmo e varietà, e man mano che le nostre analisi sui dati avanzano, consigliamo di prestare maggiore attenzione ai grafici che pubblichiamo piuttosto che alle liste pubblicate che sono sempre meno in grado di rappresentare un quadro completo della situazione.
Come è comunque consuetudine, qui potete trovare i link ai due rapporti completi:

Rapporto sulla contaminazione alimentare del 12/08/2011
Clicca per nascondere gli aggiornamenti del 12 agosto

Lungo rapporto composto prevalentemente, ma non solo, da misure di carne di manzo, per un totale di ben 19 pagine. Passiamo quindi ad analizzare la lista di alimenti ritrovati al di sopra dei limiti di legge, che questa volta comprende solo due alimenti e tre prefetture.
Lista degli alimenti al di sopra dei limiti di legge.
  • Prefettura di Fukushima, area del fiume Mano (Minamisoma-shi). Ayu ritrovato con 1.8 kBq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Myiagi, area non comunicata. Carne di manzo con circa 1.4 kBq/kg di cesio totale,
  • Prefettura di Tochigi, area non comunicata. Carne di manzo riportata con circa 520 Bq/kg.
Lista degli alimenti con contaminazione importante. Non lunghissima nemmeno la lista degli alimenti trovati con contaminazione importante (ricordiamo che ai fini dei rapporti abbiamo fissato questo limite a 100 Bq/kg). Qui di seguito le principali misurazioni.
  • Prefettura di Fukushima, prevalentemente area di Iwaki-shi e Minamisoma-shi. In questa prefettura si tratta essenzialmente di prodotti ittici, in prevalenza pesci piatti e di fondale (passera di mare, riccio di mare, sogliola, rombo, vongole). Inoltre gallinelle, grongo razza e alga fucus. Sottolineaiamo che nell'alga fucus non è stata riscontrata presenza di iodio radioattivo.Trane una misura di vongole riportata a 370 Bq/kg e alcune misure intorno ai 400 Bq/kg, le altre misure si distribuiscono intorno ai 150 Bq/kg,
  • Prefettura di Ibaraki, area non comunicata. Misure di carne di manzo a circa 130 Bq/kg,
  • Prefettura di Miyagi, area non comunicata. Misure di carne di manzo con ampio spettro di risultati, fra i 150 e 430 Bq/kg,
  • Prefettura di Toyama, area non comunicata. Misura di carne di manzo a 190 Bq/kg,
  • Prefettura di Yamagata, prevalentemente area di Obanazawa-shi. Misure di carne di manzo fra 110 e 160 Bq/kg circa.
Alimenti riportati con contaminazione lieve o nulla. La lista di alimenti con lieve contaminazione o nulla è molto lunga. Fra questi, ne segnaliamo solo alcuni che riteniamo più importanti.
Molte misure di carne di manzo nella prefettura di Yamagata, Toyama e Gunma sono risultate pulite. Grano nelle prefetture di Shizuoka e Myiagi non è risultato contaminato o solo lievemente (meno di 10 Bq/kg).
La carne suina nelle prefetture di Fukushima e Ibaraki è risultata pulita, così le uova di pollame nelle prefetture di Chiba e Kyoto. Per quanto riguarda il latte, mmisure effettuate nelle prefetture di Saitama, Myiagi, Fukushima, Gunma, Kyoto, Ibaraki sono risultate pulite o debolmente contaminate (il valore di picco è stato registrato a Miyagi, area di Tome-shi, con 5 Bq/kg)
Qui potete trovare i link ai due rapporti completi, che consogliamo come di consueto di consultare per un esame completo:
Clicca qui per il più recente aggiornamento sulla contaminazione alimentare

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

17 commenti:

  1. AnonimaFrancese8 agosto 2011 22:20

    ragazzi avete fatto davvero un lavoro straordinario e molto bello nonché esaustivo!!!! bravissimi!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. e ancora non è tutto! c'è dell'altro da vedere...

    RispondiElimina
  3. Ottimi come sempre. Posso permettermi di rimandarvi anche alle pagine del mio blog in cui sto cercando di raccogliere quante piu' informazioni possibile riguardo la contaminazione alimentare?
    Se mi date l'ok linko la pagina.

    RispondiElimina
  4. Aggiungo anche una cosa: ai dati del MHLW, mancano i test sul pescato che sono nel ministero della pesca e agricoltura MAFF: http://www.jfa.maff.go.jp/e/inspection/index.html
    Cosi, giusto per darvi un po di lavoro in piu'! Cmq, una mappa, statica, la hanno compilata anche loro per questi dati, sempre nel sito.

    RispondiElimina
  5. @656e64b266314a873fc02bc386064617, linka tutto quello che ti sembra utile e meritevole. Tieni conto che tra oggi e domani pubblicheremo un articolo di presentazione di questo lavoro di raccolta dati, con altri grafici e cartine.

    Nello stesso articolo daremo anche tutti gli estremi per accedere al database, anche se è chiaro che non tutti avranno tempo, voglia e capacità di farlo. Stiamo pensando ad un modo per presentare i dati e le idee di un altro fisico ci faranno sicuramente comodo.

    RispondiElimina
  6. in effetti siamo molto tentati a mettere quei dati. Nonostante i formati siano differenti, i dati sono comunque compatibili e riusciamo ad infilarli nello stesso database. Il punto un po' così è che alcuni dati sembrano essere duplicati e già presenti nei rapporti MHLW.

    Cosa dici @Valeriano, prepariamo un secondo script e ci rimettiamo al processamento dati? I dati non mi sembrano tantissimi. Per il momento li terrei in un db separato, ma con uguale struttura e poi una volta che è tutto verificato, li importiamo in quello grande.

    RispondiElimina
  7. Ciao, qui il mio ultimo post sull'argomento, con qualche altro dato oltre a quelli del sito del ministero.
    http://coppolachan.blogspot.com/2011/08/la-contaminazione-del-cibo-dati-i.html
    C'e' anche qualche considerazione personale, ma ben chiara e distaccata, penso, dalla pura presentazione dei dati.

    Mi avete anticipato sulla distribuzione temporale dei controlli.
    Quello che avevo intenzione di fare io, ambizioso e mi porterebbe via - essendo da solo - parecchio tempo. era una cartina come quella vostra ma con una timeline in modo da vedere se, dove e come, si individua un pattern per la distribuzione delle contaminazioni.

    Aspetto allora il prossimo vostro articolo!

    RispondiElimina
  8. Allora vediamo cosa riusciamo a fare mettendoci insieme tutti e tre.

    In pratica tu vorresti una cartina di intensita' (vai al precedente post sulla contaminazione alim. Per un esempio) con uno slider sotto che ti permette di visualizzare i dati aggregati per data?
    Ci dobbiamo lavorare ma non e' impossibile visto che ho 30h di sala controllo questa settimana.

    RispondiElimina
  9. Si qualcosa del genere.
    Putroppo io invece non ho tantissimo tempo in questi giorni. -_-

    RispondiElimina
  10. mamoru_giappoppazzie9 agosto 2011 13:32

    micchan is back!

    お帰り~! =)

    RispondiElimina
  11. purtroppo la mia giornata di ieri è stata più movimentata del previsto, ma ad ogni modo, ho quasi pronto una versione che fa più o meno quello che vorresti tu. E' ancora molto povera e scarna e adesso devo metterci un po' di gingilli per renderla accattivante, ma non manca molto.

    spero di riuscire a pubblicare oggi l'articolo che ti dicevo. poi volevo fare un po' di pulizia negli script perché ho individuato un paio di incompatibilità e poi ho una paio di altre storie di vita vissuta da raccontarvi.

    RispondiElimina
  12. Francesco Barberio10 agosto 2011 15:21

    Ragazzi, c'è qualche consiglio che potrei dare alla mia ragazza che vive a Sendai...come per esempio cosa evitare di mangiare ecc? Sono un po' preoccupato per lei, anche se tra pochi giorni arriva qui in Sicilia per un mesetto! Grazie per il vostro impegno quotidiano!!!! Francesco

    RispondiElimina
  13. Ciao Roberto, ti dico la mia opinione, poi magari altri la integreranno con la loro. Sendai e la prefettura di Miyagi come puoi vedere dai grafici e dalle mappe è piuttosto colpita dalla contaminazione della carne. Sia chiaro non si tratta di valori da panico, però se proprio vuole stare sicura, magari eviterei troppo manzo.

    RispondiElimina
  14. @656e64b266314a873fc02bc386064617, ho pronto una versione beta del tuo giocattolo, vuoi fare un po' di beta testing?

    Tutti ovviamente possono farlo.

    Trovate il file da scaricare qui: http://www.box.net/shared/jj9kosotm6m49z6rm1mt

    RispondiElimina
  15. ragazzi siete stati e siete grandi, informazione completissima ed esaustiva, unico-lab il miglior sito di fb! complimenti e grazie per l'impegno e la costanza nell'aggiornarci e chiarirci le idee..
    mario

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...