Cerca nel blog

Loading

19 settembre 2008

Albionics

Negli ultimi mesi ci sono stati parecchi nuovi arrivi all'unico-lab, e non mi riferisco solo a Giulio, meglio conosciuto come Re Leonida, figlio della nostra the real boss. Sto parlando di ben quattro studenti che stanno trascorrendo nel nostro laboratorio un periodo di "addestramento" alla dura vita del fisico.

Con mio grosso stupore, ho scoperto che tutti e quattro, anche se in modo diverso sono amanti della musica e praticanti musicisti. Oggi ho ricevuto da Lampo, uno di loro e anche mio compaesano, il link alla pagina web del sua Boy Band e sono corso subito a curiosare. Quello che posso dire, dopo una rapida occhiata, e' che gli Albionics fanno sul serio! Una pagina web addirittura bilingue (Italiano e Inglese) con persino i testi e gli mp3 delle loro canzoni pronti per essere scaricati, distribuiti, ascoltati e soprattutto apprezzati.

Io me li sono scaricati tutti i brani, ma quello che mi piace decisamente di piu' e' Voglio Solo Mezza Luna. Lo trovo veramente bello con un ritmo incalzante e una melodia talmente orecchiabile che la seconda volta che la sentite riuscirete a canticchiarla. Ve la appiccico a questo post cosi' potete ascoltarla mentre lo leggete.

Ma non e' tutto! Notizia dell'ultima ora e' che hanno persino aperto la sezione video (AlbionicsTV), questa volta su youtube, dove potete vedere i vostri beniamini cantare durante l'ultimo concerto al Pub Rockambolesco di Cesano Maderno.




Sulla loro homepage, nella sezione biografia si legge:

Gli Albionics si uniscono all'inizio di Giugno 2007 dopo varie pressioni da parte della mente del gruppo (Guido), che tormentato dalla voglia di suonare/creare/condividere chiede al suo ex cantante (Dom) di creare una nuova band.
I due, insieme al loro socio George, dopo varie ricerche s'imbattono nel batterista (Mauro), indie rocker di professione.
Dopo un aperitivo di iniziazione la band avvia le sue prove..
Ben presto il mitico George deve abbandonare la band per motivi di studio/lavoro.
Gli Albionics, in cerca di un nuovo membro, trovano nel fedele amico Lampo (trombettista con la musica nel sangue) la soluzione ideale per proseguire il loro percorso musicale..
Dopo un periodo di prove con la formazione al completo la band è pronta a suonare live (cover e pezzi propri), il 28 giugno 2008 si tiene il primo concerto.
Attualmente gli Albionics sono impegnati ad imparare i nuovi brani scritti da Guido e a registrarli, la storia è appena iniziata...

A leggere qui direi che ci sono tutti i buoni propositi per il successo, che ne dite? Se volete metterli alla prova non mancate al loro prossimo appuntamento live venerdì 17 ottobre al “Fico d’india” di Vedano Olona. Il giorno non sembra essere tanto fortunato, ma loro sapranno come battere la sfortuna!



Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

3 commenti:

  1. Bravi gli Albionics.
    ...possiamo fare un provino per la prossima festa della birra Rock Park 2009 di Robecchetto con Induno (IX edition)

    RispondiElimina
  2. Comunque da quando ieri sera (19/09) ho messo on-line la canzone e' gia' stata scaricata 80 volte. Porca miseria mi sa che ci scappano fuori i Boyzone de no altri

    RispondiElimina
  3. ..fatti dare i diritti d'autore...

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...