Cerca nel blog

Loading

13 ottobre 2012

Aggiornamento dalla centrale di Fukushima


L'aggiornamento degli avvenimenti tecnici provenienti dalla centrale di Fukushima, questa settimana è dominato dai lavori importanti che da qualche giorno stanno coinvolgendo oltre 50 operatori intorno al reattore 1. Abbiamo dedicato a questa investigazione della parte interna del contenimento primario un intero articolo di approfondimento che vi suggeriamo caldamente di leggere.

Quindi, questa settimana vi presentiamo solo lo stato dell'acqua contaminata presente sul sito per evitare di perdere una puntata. La situazione è aggiornata al 9 ottobre.


Settimana precedentePrevisione per questa settimanaSettimana presentePrevisione per la settimana successiva
Acqua nei reattori + turbine79 50080 40080 20082 100
Acqua nello stoccaggio17 20017 60020 77020 060
Totale 96 70098 000100 970102 160

Completamente mancata la previsione per questa settimana con il volume che torna a superare i 100 mila metri cubi. Ribadiamo l'importanza dell'ingresso in funzione del sistema ALPS per la decontaminazione multi-isotopo ormai prossima e dei lavori per l'emungimento di falda a monte.

Clicca qui per il più recente aggiornamento tecnico su Fukushima

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

101 commenti:

  1. Giusto un salutino qui :))
    e poi tutti di là !!
    SM

    RispondiElimina
  2. Il 12 ottobre si è svolto il quarto tour a Fukushima per i media nazionali
    http://ajw.asahi.com/article/0311disaster/fukushima/AJ201210130030



    tra l'altro hanno avuto modo di vedere i progressi nell'istallazione di ALPS, Multi-nuclide Removal Equipment, ad OKUMA


    http://sankei.jp.msn.com/images/news/121012/dst12101223180016-n1.jpg

    RispondiElimina
  3. CURIOSITA' della domenica

    Se non sorridi il frigo non si aprehttp://www.japantoday.com/category/lifestyle/view/smile-or-your-fridge-door-wont-open

    RispondiElimina
  4. Meta` dei giappo morira` di fame!

    RispondiElimina
  5. Per chi si è già trasferito: qui l'ultima puntata dell'ispezione dentro a R1. http://unico-lab.blogspot.it/2012/10/indagine-da-dentro-il-reattore-1-di.html#20121013

    RispondiElimina
  6. Stanno mappando il contenuto della piscina 3. Guardate il video e stupitevi dell'enormità dei detriti che vi sono caduti dentro.
    http://youtu.be/lCLqwMDqErM

    RispondiElimina
  7. 1) Minchia! Potrebbe essere il fondale di, che ne so, il porto di Genova.
    2) Ma la telecamera è oscillante perché è appesa a un filo? Non a un supporto solido?
    3) Sarebbe posiibile (nei limiti, ovviamente) "sfilare" i contenitori senza proprio lustrare a specchio tutto quanto, oppure c'è il rischio che si danneggino (sbattendo, o altro) esponendo quel che resta dei pellet?

    RispondiElimina
  8. OT, una volta tanto.
    Stavo vedendo con i pupi Spiderman 2 che, per chi non l'ha visto, ruota attorno alla sfortunata vicenda di Doc Octopus, quello con i bracci meccanici. Del fumetto non mi ricordo, ma nel film il cattivone in origine crea i bracci meccanici per "manipolare" il cristallo di trizio che avvia il processo di fusione nucleare. Sì, il nostro Octopus, che non si chiama così, ha trovato il modo di creare e contenere (controllare) una fusione nucleare mettendosi in prima fila nei pretendenti al nobel, e i bracci gli servono appunto per operare in un ambiente impossibile da sostenere per il nostro fisico. Quello che volevo chiedervi è se ha senso la spiegazione di come è riuscito a controllare (che poi non controlla un'emerita mazza, e da lì il film, tanto per cambiare no? mai che con il nucleare te ne vada bene una che sia una :) il processo di fusione, come vi trascrivo di seguito:


    - You use harmonics of atomic frequencies
    - Sympathetic frequencies!
    - Harmonic reinforcement?
    - Go on.
    - An exponential increase in energy output


    e poi continua "sì, un'energia enorme, come un piccolo sole in grado di fornire energia al mondo intero". Può voler dir qualcosa o sono parole in semi-libertà (totale no, direi, di solito nemmeno nei bassifondi di Hollywood lo fanno)?

    RispondiElimina
  9. Partiamo dalla base: trovi informazioni basilari sulla fusione in un post che avevo scritto in tempi non sospetti. http://unico-lab.blogspot.it/2009/11/reattori-fusione.html


    direi che delle cose che dice ci sono solo alcune cose "vere": il trizio è un candidato come combustibile per la fusione e il paragone con il sole, visto che il sole è un reattore a fusione. :)

    RispondiElimina
  10. Non ha senso alcuno:

    nessun materiale resisterebbe a temperature di 150 milionji di gradi, ed il plasma non si formerebbe nemmeno "all'aria aperta', sarebbe contaminato dai gas piu' pesanti del D e T e si raffredderebbe istantaneamente (non si form

    erebbe nemmeno). Inoltre, con flussi di neutroni di 17 MeV di energia il tizio attaccato alle braccia meccaniche schiatterebbe all'istante.

    Voto: 3- (ma il film e' ben fatto)

    R.

    RispondiElimina
  11. Ah... dimenticavo.... il risotto era nel piatto nel messaggio precedente...

    "e poi continua "sì, un'energia enorme, "

    La potenza estraibile da un plasma D-T e' dell'ordine di 1 W per cm cubo... non e' proprio "enorme", molto meno di un motore endotermico d'automobile...

    Roberto

    RispondiElimina
  12. mamoru_giappopazzie17 ottobre 2012 04:24

    concedimela:
    li' basti tu al kaitenzushi tutte le sere per un mese =)

    RispondiElimina
  13. A proposito del pool 3, alcuni blog hanno osservato che alcuni raks sono vuoti e ne hanno dedotto che le barre sono fuse. Ma la rastrelliera non era tutta piena, però non riesco a trovare una mappatura della piscina 3, quella proposta da gen4.fr è del pool 4, e naturalmente i punti indicati da Tepco non coincidono
    http://www.tepco.co.jp/en/nu/fukushima-np/images/handouts_121015_01-e.pdf
    http://gen4.fr/2012/10/fukushima-nouveau-schema-piscine-sfp3.html

    http://www.gen4.fr/.a/6a015433c24917970c016305c3ab65970d

    RispondiElimina
  14. Nuovo robot Sakura, oltre a Rosemary, sarà presentato, se capisco bene, al Japan robot week 2012 (dal 17 al 19 ottobre)
    http://enformable.com/2012/10/new-robot-designed-for-investigation-of-fukushima-daiichi-reactor-basements/



    http://www.nedo.go.jp/news/press/AA5_100156.html



    http://www.nedo.go.jp/content/100505827.jpg

    RispondiElimina
  15. la piscina 3 ha una capienza di 1220 elementi e ne conteneva 566. capisci che la probabilità di trovarne uno vuoto è piuttosto alta!


    e poi c'è la solita mancanza di logica. se la piscina si è abbassata di livello, la prima parte a rimanere scoperta deve essere quella in alto, quindi se si è fusa la parte alta dell'elemento come è possibile che il cestello che la avvolge come un guanto non sia minimamente deformato?


    spero di trovare presto una mappa come quella della SFP 4 con anche il calore per ogni elemento.

    RispondiElimina
  16. mamoru_giappopazzie17 ottobre 2012 07:13

    amen!

    RispondiElimina
  17. Très chic
    http://www.guardian.co.uk/football/2012/oct/16/nuclear-fallout-japan-france-football



    http://www.japantimes.co.jp/images/photos2012/nn20121017a2a.jpg

    RispondiElimina
  18. Perche` dovrei concederti di mettermi ad una dieta ancora piu` stringente della attuale?
    Qui eravamo in 3 al SUSHI-RO [ora la prima catena nippo], i piatti gialli [con wasabi] sono tutti miei assieme ad uno bianco [senza wasabi] ed al cestello dietro a sinistra che ERA pieno di frittura di calamari.

    RispondiElimina
  19. Intravedo essere di genere femminile, dall'altra parte del tavolo, età non oltre i 26, 27, maglietta blu e poco seno ;) Diccela tutta (in 3)

    RispondiElimina
  20. Sì, anche qui già da stamattina strillavano. Mi perdonino i "francofoni" ma solo alcuni episodi francesi riescono a tenere il passo della volgarità italiana. Piuttosto mi stupisce l'immediatezza e la portata delle scuse presentate. In molti altri episodi in europa si è fatto spallucce. Chissà quali "tasti" sono stati toccati, stavolta.

    RispondiElimina
  21. Quello sopra non e` terrorismo!
    Quello sotto si`!
    Al SUSHI-RO(LL) vedete che si ordina col touchscreen :) [ultime due foto, che con dischetto probabilmente diventeranno le prime due].

    P.S. asim e goccia che vedete in una delle foto sono due drogatiquotidiani che l`anno scorso si bevevano le maxipalle di repubblichella2000 compresa quella che il pesce era tutto contaminato ed i sushibar erano tutti chiusi... ai tempi gli ho messo in rete un paio di foto.

    RispondiElimina
  22. Quella Hitomi [blu] e` effettivamente sui 30 inteso come dai 32 a scendere fino ai 26, ma precisamente non lo so anche perche` e` un`altra l`Hitomi che mi dara` ripetizioni tra un CHOCO CRO e l`altro.
    E` un pochino ingobbita percui in realta` ha due espressioni piu` piacevoli di cio` che appare, e detta da un pervertito come me...

    Qui i choco cro(issant) futuri:
    http://www.saint-marc-hd.com/cafe/
    L`ITARIAN CAPUCHINO non e` male ma al solito sono 4 euro, beh e` Tokyo.

    RispondiElimina
  23. Dunque, la NRA si è mossa. Il suo primo vero incarico, operativo intendo, sarà quello di vagliare l'esistenza di faglie attive sotto le centrali. Quelle stesse faglie che tanto scalpore hanno sollevato di recente. La questione, pare, è che fino ad oggi, oggetto di indagine in caso di costruzione di centrale fossero solo le faglie inverse, quelle che si "scontrano", per intenderci. In seguito al terremoto di marzo, invece, l'intera tettonica giapponese (termine improvvisato) è stata ridisegnata, tanto che adesso spesso i terremoti possono essere causati anche da faglie "dirette", cioè che si "tirano" l'una con l'altra, sempre su un piano orizzontale. Sono proprio queste faglie dirette che fino ad oggi non erano contemplate dalle normative in materia.


    Ovvio che se la faglia c'è ("se gli esami daranno esiti neri o grigi molto scuri" usando la terminologia del capo della NRA, Tanaka) scatterà l'ordine di chiusura e smantellamento. Vale anche per l'unica attiva al momento, la centrale di Oi. Perché è vero che rispetta gli standard antisismici, ma se c'è la faglia, si teme che l'intero edificio possa inclinarsi, vanificando la resistenza della costruzione.


    La vecchia NISA aveva varato le nuove norme di resistenza antisismica nel 2006, e aveva chiesto a tutte le aziende elettriche di fare i dovuti test ed eventualmente uniformarvisi. La prospettiva però di dover spendere una più che discreta quantità di soldi per i lavori di rinforzamento (che sicuramente si sarebbero resi necessari) aveva impigrito anzichenò le varie aziende, tanto nei 6 anni successivi fino ad oggi, dei 50 reattori chiamati all'appello, solo di 4 era stato presentato un rapporto. E alla NISA, molti pensano che dei FD1 si fosse adeguata per tempo, non ci sarebbe stato il casino cui abbiamo assistito. La rinnovata sensibilità al pericolo ha spinto la NISA - che non è proprio l'organo più coercitivo che sia mai esistito - a imporre lo scorso novembre alla Kanden, l'azienda proprietaria di Oi, a eseguire i nuovi controlli di faglia nonostante fosse appena finito lo stress test e si fosse nel pieno della tempesta mediatica con il governo che premeva molto per il riavvio dei due reattori.


    Le centrali coinvolte nell'indagine faglia, oltre a Oi, sono quella di Tsuruga, Mihama e il Monju, sempre prov. di Fukui, quella di Shiga, nella vicina prov. di Ishikawa, e il alto, nello Hokkaido, quella di Higashi-doori. (Il 2/11 si attaca con Oi. Sempre dal Nikkei: "The five-member team that will inspect Kansai Electric Power Co.'s Oi plant in Fukui Prefecture includes NRA member Kunihiko Shimazaki, a seismology expert, and Toyo University professor Mitsuhisa Watanabe, who has pointed out the risks posed by the fault running north-south between the plant's Nos. 1-2 reactors and Nos. 3-4 reactors."). Commissione mista con molti elementi mai presenti prima in commissioni del genere, in formato rigorosamente "all Japan". C'era qualcuno che scommetteva per una chiusura in autunno. Se sarà, sarà per la faglia o qualunque cosa decideranno di aver trovato, perché stabilire che una faglia sia effettivamente attiva è tutt'altro che semplice. Un terno al lotto né più né meno della sismologia, una scienza che dall'11 marzo a oggi mi ha soltanto deluso.

    RispondiElimina
  24. HAL è un'attrezzatura di supporto a chi lavora in ambienti estremi come quelli di FD1. Giubbotto (e altre parti) di tungsteno per ridurre del 50% l'irraggiamento di raggi gamma, un sistema di raffreddamento per prevenire i collassi da calore, e un altro sistema di monitoraggio "live" delle funzioni corporee, battito cardiaco, "accelerazione" (non so di che, forse del battito), temperatura corporea.

    RispondiElimina
  25. Grazie @disqus_Ah1dbfX4AC:disqus interessante come al solito!

    RispondiElimina
  26. Toto, grazie (e anche a Roberto!). Il posto tuo sulla fusione l'avevo letto a marzo/aprile dell'anno scorso assieme a tutte le info legate all'atomo che avevate messo assieme (che nostalgia!). Quello che però mi chiedevo io era se espressioni molto accattivanti come armonici delle frequenze atomiche, frequenze simpatetiche, rinforzamento armonico, fossero reali argomenti di studio di fisica, applicabili a eventuali studi sulla fusione, o se fossero solo parole in libertà.

    RispondiElimina
  27. Per chi si stesse chiedendo cos'è quel rubinetto beige in testa ad ogni tavolo, è il distributore automatico di tè verde

    RispondiElimina
  28. direi che le espressioni sono mix di cose che hanno un riscontro nella realtà fisica, ma usate a sproposito.


    per esempio, le frequenze atomiche esistono, sono l'hv con cui Google ha realizzato il doodle in onore di Bohr qualche giorno fa (link. Se pensi alla differenza tra i livelli atomici, ovvero le posizioni che gli elettroni possono assumere intorno ad un nucleo (adesso Roberto mi ammazza per questa serie di inesattezze), allora queste possono essere viste come frequenze (legge di Plank) considerando il fotone emesso da un elettrone che passa da un livello all'altro. Il doodle spiega molto meglio di me. E' lo stesso motivo per cui inviando un laser con la frequenza giusta puoi eccitare un atomo.


    Questo c'entra con la fusione? No, ma.... La fusione è un fenomeno nucleare e non atomico, nel senso che riguarda i nuclei degli atomi e non gli elettroni. Però, puoi pensare di utilizzare un laser per confinare il plasma da cui prendere il combustibile per la fusione.


    Cioè, niente in confronto alla fisica di Star Trek, dove la fantascienza è fantasia basata su un nocciolo duro di scienza.


    Comunque concordo con @efad7cb9df976cdb8526347154d2f328:disqus se si riesce a guardare il film senza indossare il cappello da fisico, allora è piacevole.

    RispondiElimina
  29. cioè ma spiegatemi una cosa, sul nastro trasportatore passa ogni genere di cibo e chiunque puoi servirsene? Tipo all-you-can-eat?

    RispondiElimina
  30. Grazie. Se fossimo in un epoca in cui insegnare avesse lo stesso valore che aveva ai tempi di Socrate (per dire, valore anche recepito hahah), ti augurerei di diventare insegnante. Sei veramente portato.
    Eh sì, complice un livello di stress non indifferente, Spiderman 2 mi ha rilassato come non mi capitava da tanto con un film. Sam Raimi, comunque è migliorato molto nelle sue pennellate dai tempi in cui faceva Army of darkness (che mi sa che vidi pure, pensa te). Vedo su Wiki che sta per uscire il suo prequel al Mago di Oz. Yum!

    RispondiElimina
  31. Infatti assomiglia molto all'arte divinatoria, avevo riferito a suo tempo che Yiannis Varoufakis, economista lui stesso, paragona il lavoro dell'economista a quello di un sismologo, in grado di prevedere che qualcosa accadrà ma non esattamente quando e con che entità.

    RispondiElimina
  32. Guest sono io, ho fatto un pasticcio, siccome l'osservazione riguardava Lisandro, ho cercato di cancellare il post e riscriverlo sotto quello di Lys, ecco il risultato.

    RispondiElimina
  33. mamoru_giappopazzie17 ottobre 2012 17:47

    vuoi fare a cambio? :)

    RispondiElimina
  34. LUPUS IN FABULA
    Seismologists to avoid using term "prediction"
    Japanese earthquake experts say they will more strictly specify the use of the terms, "prediction" and "projection," in order to prevent any misunderstanding that the prediction of an earthquake is possible at the current time.

    At a conference in Hakodate, Hokkaido, on Wednesday, the Seismological Society of Japan announced a plan to review its efforts to make earthquake predictions. In that context, the Society also called on its members to be careful about the use of the 2 terms.
    The decision was made after the Society came under fierce public criticism for failing to predict the powerful earthquake that hit Japan's northeast in March last year.
    At the meeting, the Society admitted that the field of seismology is currently still unable to predict the time, place and magnitude of future earthquakes.
    But the Society noted that it's possible to make mid- and long-term "projections" of earthquakes, in terms of their possible sites and magnitude levels.
    The Society said it will proceed with its basic research on quake predictions and update the public on the results of ongoing seismological studies.
    The members also agreed to change the name of their in-house panel, currently called the earthquake prediction committee, to avoid misunderstanding.
    Professor Teruyuki Kato of The University of Tokyo's Earthquake Research Institute, who heads the Society, says he regrets that the Society's broad use of the term "prediction" has caused misunderstanding among people.
    He said he hopes the Society will provide the public with clearer information about the current state of seismological research, so that it can better help people prepare for possible future quake disasters.
    Oct. 17, 2012 - Updated 11:03 UTC (20:03 JST)


    Molto interessante questo articolo di Robert J. Geller , su Nature, che se la prende con i modelli imprecisi per "predire" il terremoto del Tokai "It is time to tell the public frankly that earthquakes cannot be predicted, to scrap the Tokai prediction system and to repeal the LECA. ( Large-Scale Earthquake Countermeasures Act ) of Japan is at risk from earthquakes, and the present state of seismological science does not allow us to reliably differentiate the risk level in particular geographic areas."


    http://kitosh.k.u-tokyo.ac.jp/uploader2/src/8.pdf

    RispondiElimina
  35. Sempre a proposito dei muoni ecco la comunicazione di Los Alamos Laboratory http://www.lanl.gov/newsroom/news-releases/2012/October/10.17-fukushimas-nuclear-scar.php#.UH7TRWP9jq0.twitter


    L'absrract dello studio

    http://arxiv.org/ftp/arxiv/papers/1209/1209.2761.pdf

    Pare ci siano stati dei test anche a Fukushima On site tests at Fukushima Daiichi have shown these measurements to be practical.

    RispondiElimina
  36. Vi ricordo che definizione di faglia attiva [almeno qui] vuol dire attiva negli ultimi 130mila anni.
    E che i PM L`Aquilani hanno denunciato la protezione civile perche` non gli entra in testa che dopo un terremoto posso solo essere certo di averne uno inferiore non uno maggiore se non FORSE nei prossimi milioni di anni.
    A tal proposito ricordo le previsioni di Santo Pierpaolo Giuliani, GUARDATEVELO:
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=c7-9lNkA-y4#!
    Alessandro, se eri deluso prima di vedere il video mi domando ora :)

    La "tettonica giapponese" non e` un termine improvvisato, alle superiori mi ero preso in mano "tettonica a zolle" che non era un allegato di playboy ma di Le Scienze :)

    RispondiElimina
  37. Gioite gente gioite!


    " the Society admitted that the field of seismology is currently still unable to predict the time, place and magnitude of future earthquakes."
    "he regrets that the Society's broad use of the term "prediction" has caused misunderstanding among people."


    ...miele per le mie orecchie :D

    Seismologists to avoid using term "prediction"Japanese earthquake experts say they will more strictly specify the use of the terms, "prediction" and "projection," in order to prevent any misunderstanding that the prediction of an earthquake is possible at the current time.

    At a conference in Hakodate, Hokkaido, on Wednesday, the Seismological Society of Japan announced a plan to review its efforts to make earthquake predictions. In that context, the Society also called on its members to be careful about the use of the 2 terms.

    The decision was made after the Society came under fierce public criticism for failing to predict the powerful earthquake that hit Japan's northeast in March last year.

    At the meeting, the Society admitted that the field of seismology is currently still unable to predict the time, place and magnitude of future earthquakes.

    But the Society noted that it's possible to make mid- and long-term "projections" of earthquakes, in terms of their possible sites and magnitude levels.

    The Society said it will proceed with its basic research on quake predictions and update the public on the results of ongoing seismological studies.

    The members also agreed to change the name of their in-house panel, currently called the earthquake prediction committee, to avoid misunderstanding.

    Professor Teruyuki Kato of The University of Tokyo's Earthquake Research Institute, who heads the Society, says he regrets that the Society's broad use of the term "prediction" has caused misunderstanding among people.

    He said he hopes the Society will provide the public with clearer information about the current state of seismological research, so that it can better help people prepare for possible future quake disasters.Oct. 17, 2012 - Updated 11:03 UTC (20:03 JST)

    RispondiElimina
  38. NI. NO perche` i tuoi piatti gli altri non dovrebbero toccarli. SI`, il resto che e` sopra te lo prendi MA lo paghi.
    Il posto con i miei amici e` il SUSHI-RO che e` un pelo diverso dal classico kaiten-Zushi [Z e` per ragioni "eufoniche", ma e` sempre sushi] detto anche sushi bar.
    Al SUSHIRO i piatti ordinati sul touchscreen sono su di un piano rialzato che vuol dire che non li dovete toccare se prima la vocina sexy del computer non vi avvisa che sta arrivando il vostro ordine con relativa lista dell`arrivando sul display.
    Cio` non toglie che l`idiota di turno si prenda il tuo piatto, ma almeno non paghi il suo piatto perche` alla fine arriva la signorina a contare piatti e bicchieri [se non di the` o acqua, i quali sono gratuiti] sul tavolo.
    Nei normali sushi-bar quello che e` sul nastro e` di chi lo prende, quello che ordini te lo mette in mano o, se difficilmente raggiungibile, sul nastro subito prima di te.
    Naturalmente la cosa migliore e` sempre ordinare all`ometto o al computer cosi` ti arriva appena "sfornato".
    NdK, Nota del Kuma: odio i sushi restaurant perche` paghi il quadruplo avendo un piatto inferiore poiche` fai un ordine di 40 sushi, che ci mette i suoi bei minuti ad essere preparato e quando arriva alcuni sono per forza di cose piu` secchi e meno buoni.
    Certamente se sei in piu` di 2 o 3 e` un problema farsi una chiaccherata in un sushibar seduti sulla stessa fila, ma a quel punto vai a mangiarti qualcos`altro :)

    RispondiElimina
  39. Precisiamo o rimangono delusi dopo aver preso l`aereo fino in Yappone solo per bersi il the` verde.
    Vi mettete il the` in polvere nel bicchiere e poi appoggiate la tazza al pulsantone e vi esce fuori l`acqua ai suoi 90 e rotti gradi.
    La plastica beige e` nel caso siate cosi` polli da metterci la manina sopra :)
    Come vi accade tutti i giorni a casa, se volete l`acqua bollente non vi basta aprire l`acqua calda ma dovete attendere che vi arrivi dalla caldaia.
    Qui NO!
    Il tubo e` mantenuto bollente quindi usate l`acqua dalla prima goccia, e se siete come me e non come un yappo, anziche` bere subito dopo aver mescolato aspettate il tempo di mangiarvi tutto il sushi e poi sara` comunque un the` bollente :)
    Direi che non e` un caso se nel paese del the` e del Soba a 100gradi [nonche` al direttore di Fukushima1] la prima causa di tumore sia il cancro all`esofago.

    RispondiElimina
  40. Guarda che visto che la domanda la fai tu sembra che intendi 2 Hitomi al prezzo di una rossa! :P

    Come testa e` meglio l`insegnante, come quantita` di palazzoni di proprieta` a Tokyo e` meglio la blu.
    Sul chi abbia le espressioni piu` grandi non sono ancora certo.

    RispondiElimina
  41. "Practical" credo non sia riferito ai giapponesi che si occupano di smantellare de centrali disastrate ma agli autori dello studio perchè servono a renderlo solido per ottenere i finanziamenti che gli servono :-)
    SM

    RispondiElimina
  42. Ma che fai, mi copi?

    RispondiElimina
  43. Oggi sei proprio acido!

    RispondiElimina
  44. Oddio, non ci vado da talmente tanto che la memoria inizia a giocarmi brutti scherzi. Mai mangiato così poco sushi da che sono in giappone hahah! Scherzo, ma nemmeno tanto. Non se ne mangia come si potrebbe immaginare. Anche perché una volta che hai assaggiato quelli buoni davvero, diventi immediatamente schizzinoso. E quello buoni davvero non costano poco. Oppure costano in file esagerate.

    RispondiElimina
  45. Ma santa polenta! Eppure avevo scorso la pagina. evidentemente non ho fatto il refresh a modo. Cancello (quella che era la copia di un articolo della NHK sulle nuove regole per l'uso dei termini "previsione" e "proiezione" da parte dei sismologi... a futura memoria) e mi sotterro.

    RispondiElimina
  46. Santa polenta! Eppure prima di postare avevo scorso la pagina. Evidentemente non avevo fatto il refresh a modo. Cancello e mi sotterro.

    RispondiElimina
  47. ecco una bella immagine di HAL

    http://dawn.com/2012/10/18/japan-robot-suit-offers-hope-for-nuclear-work/

    http://dawncompk.files.wordpress.com/2012/10/hal2-afp-300-x-438.jpg?w=300&h=438

    RispondiElimina
  48. Non mi è sembrato tanto OT


    Come smaltire i politici dismessi? Si tratta dei classici rifiuti speciali, il loro trattamento non è
    semplice e, soprattutto, può rivelarsi molto costoso.
    Dopo le barre di uranio, che continuano a essere radioattive per ventimila anni, il politico dismesso è quello che produce i suoi effetti nocivi per più tempo. Un sottosegretario, benché rinchiuso in una stanza
    piombata a duecento metri sottoterra, può continuare a truccare concorsi anche per anni. (da un articolo di Michele Serra)http://espresso.repubblica.it/dettaglio/politici-il-problema-e-smaltirli/2191902/18

    Καλό βράδυ
    (κalò vràdi = buona serata)

    RispondiElimina
  49. Vedi, ti è successa lo stessa cosa, il post non si cancella , rimane con l'avatar guest, mentre il nostro avatar sparisce.

    RispondiElimina
  50. e allora si fottesse

    RispondiElimina
  51. Spiegami il "Oppure costano in file esagerate." 下さい。

    Non e` che nel tipo di buono e meno buono mi sei diventato tanto nipponico da preferire l` ootoro [quasi gustoso quanto il tofu per me] al maguro?

    Ma devo proprio spiegare la "filosofia del grasso" giapponese alle 23.15 agli italianofili?
    Perdonate lo faro` un`altra volta, con gli occhi piu` aperti.

    Se poi parte del "rimbrotto" :) e` che nei ristoranti hai piu` roba che non ha senso in un sushibar e` vero.

    RispondiElimina
  52. No no, sono ancora allo studio. La cosa carina, a quanto ho capito, è che la commissione TF (Task Force per la tecnologia a controllo remoto) decide cosa serve fare e qual è la tecnologia più indicata per ottenere il risultato, e una volta raggiunta un accordo tra loro lanciano il concorso tra le aziende. Per dei robottari come i giapponesi è un paradiso in terra!
    (Egiovanna, ma tutte queste cose le trovi/controlli a tempo perso? Mi scortico dall'invidia!)

    RispondiElimina
  53. Ragazzi, non sono sparito, sono solo uscito per un'emergenza lavorativa questa notte alle 2:30 e sono rientrato adesso. Ora muoio un po' e poi ci risentiamo...

    RispondiElimina
  54. evviva la reperibilità h24 o 24/7 come dicono gli yankiees :)

    RispondiElimina
  55. Per alcuni politici propongo la supercompattazione con pressa da 10000 ton e successiva realizzazione di un manufatto a matrice cementizia, durata di progetto > 1000 anni

    RispondiElimina
  56. AnonimaFrancese18 ottobre 2012 21:43

    l'analisi di Paul Jorion............ciao bella gente ;.) come state tutti ? personalmente spero di chiudere con questo ultimo convegno questi due mesi di valanga lavorativa we compresi ;;-) son distrutta ! ;-) http://www.pauljorion.com/blog/?p=42490?p=%3Cb%3EFUKUSHIMA,+la+poursuite+infernale+des+coriums%3C/b%3E,+par+Fran%C3%A7ois+Leclerc

    RispondiElimina
  57. AnonimaFrancese18 ottobre 2012 21:46

    Per gli amici di vecchia data un piccolo Gundersen post prandiale ;.) http://www.dailymotion.com/video/xt7982_a-gundersen-ca-aurait-pu-etre-pire-30-08-2012_tech

    RispondiElimina
  58. AnonimaFrancese18 ottobre 2012 22:12

    la decontaminazione degli alberi da pesca.....http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=NHcy0AQ0lqI#t=352s

    RispondiElimina
  59. AnonimaFrancese18 ottobre 2012 22:17

    Studio del 4 in questo articolo http://www.new.ans.org/pubs/journals/nt/a_14634

    RispondiElimina
  60. AnonimaFrancese18 ottobre 2012 22:18

    Oak Ridge researchers prove Fukushima Unit 4 spent fuel pool NEVER a danger http://atomicinsights.com/2012/10/oak-ridge-researchers-prove-fukushima-unit-4-spent-fuel-pool-never-a-danger.html#more-13073

    RispondiElimina
  61. Questo video è molto interessante. Non sono messi proprio bene. Tra l'altro avranno dei bei problemi a rimuovere le parti "incastrate" senza danneggiare niente. Sul finale si vede un travone in calcestruzzo armato che ha lesionato la parete della piscina e probabilmente si è incastrato li.
    Le griglie degli assemblies sembrerebbe che abbiano supportato tutto il carico di materiale caduto dentro. Nondimeno sarà un lavoraccio rimuovere e mettere in sicurezza le barre.
    SM

    RispondiElimina
  62. Si dice molto di più in questo link, guardate il commento:

    In a refuel outage, both the Drywell Head and Reactor Pressure Vessel Head are removed, with the Reactor Cavity flooded up.

    Flooded up means to the same level as the Spent Fuel Pool.

    The Reactor Cavity Gate has a pneumatic rubber seal that will allow
    equalization of the Reactor Cavity to the Spent Fuel Pool after air
    pressure is lost.

    As SFP level drops due to decay heat induced evaporation, the gate seal
    will allow the Reactor Cavity Water (initially at the same level) to
    leak towards the lowering Spent Fuel Pool.

    In effect – two slow processes oppose

    1) Evaporation tends to lower SFP Level

    2) RPV Cavity Gate Seal Leakage provides cooler additional inventory to the SFP

    Antigravity remains the domain of sci-fi.



    Se è vero che il DW era allagato come da configurazione per scaricare il nocciolo nella piscina allora è assolutamente possibile che l'acqua presente sopra l'RPV sia passata alla piscina contribuendo a mantenere il livello della stessa. Una inaspettata acqua di riserva al monento giusto. Sarebbe veramente una inaspettata e positiva sorpresa di cui mai prima di oggi avevo avuto notizia!
    SM

    RispondiElimina
  63. Cesio o non Cesio, quelle pesche le assaggerei volentieri :)

    RispondiElimina
  64. Grinpiss te lo vieterebbe per inquinamento da K40 per i prossimi 500quadrilioni di anni!

    RispondiElimina
  65. però l'antigravità catene sarebbe stata una spiegazione più sexy

    RispondiElimina
  66. INteressante... adesso che tutte le previsioni del chief scientist di Fairwinds si sono rivelate sbagliate, il nostro eroe salva-mondo (dei miei due... pardon my french) usa il babau degli ALTRI DIECI REATTORI che per un pelo, un puro miracolo, non hanno seguito Fukushima Dai-ichi... forse guardero' tutti e 12 i minuti di questo informativo video piu' tardi, in prima visione mi sono fermato dopo 1'30"... avevo ancora la colazione nello stomaco.
    Grazie, AF! :-(

    R.

    RispondiElimina
  67. AnonimaFrancese19 ottobre 2012 12:56

    sapevo che si affacciava Peakoil ;.))))

    RispondiElimina
  68. AnonimaFrancese19 ottobre 2012 12:57

    hihihiihihihhih

    RispondiElimina
  69. Credimi,
    sono l’ultima persona da invidiare. A
    parte le ricorrenti insonnie, sono ormai DISOCCUPATA, già per l’anno 2011/2012, fino a giugno. ho lavorato pochissimo, 6 ore settimanali ,
    che peraltro ancora non mi sono state pagate,
    al centro di lingue dove insegno italiano ( in genere a studenti universitari o ragazzi
    che vogliono andare a studiare in Italia) e
    altrettante ore di lezioni private. Quest’anno siamo allo
    zero assoluto sui due fronti, caduta libera nelle lingue °minori°,
    italiano appunto , spagnolo, tedesco, francese, e perfino in inglese si
    registra un 30% in meno di iscrizioni. La gente non ha soldi da spendere per
    imparare le lingue.


    Insomma di tempo ne ho da vendere, però sono
    anche bravina a cercare. E poi i robot mi affascinano.

    RispondiElimina
  70. Ehi!... hai detto "amici di vecchia data"... ed ho risposto "presente!"... che c'e' di male?

    R.

    RispondiElimina
  71. Beh... mi sembra evidente che questa decisione significhera' la chiusura di TUTTE le centrali, perche' di sismologi "indipendenti" che diranno che una piccola faglietta c'e' sotto ogni centrale ne troveranno senza problemi... Arnie Gundersen e sua moglie CEO sono pronti a testimoniare in tal senso davanti al congresso giapponese, nel caso ce ne fosse bisogno.
    Evvai con le raffiche nei maroni!... oh, sti giapponesi son veramente masochisti.

    Roberto

    RispondiElimina
  72. La ricerca è come l'istruzione. I soldi sono spariti, si annaspa come pesci sul fondo di una pozzanghera in attesa di magici tempi migliori che dubito verranno presto.
    I soldi li hanno le banche che rischiano niente e azzerano il resto. Poi la gente si meraviglia se c'è un boom di immatricolazioni in economia e un crollo in ingegneria, per forza, chi gestisce i soldi tiene gli altri per le palle.

    RispondiElimina
  73. "frequenze simpatetiche, rinforzamento armonico,"

    ... a mio nipote, studente al conservatorio, sono espressioni familiari... a me fisico di professione non dicono molto, la seconda forse... ma non nel campo della fusione nucleare... per un esperto di radiofrequenza o sistema di controllo di un acceleratore forse si...

    Ciao.

    RispondiElimina
  74. Credo non sia un caso che a stare 50 anni da soli sulle isole del pacifico fossero proprio i giapponesi :)

    RispondiElimina
  75. "alcuni blog hanno osservato che alcuni raks sono vuoti e ne hanno dedotto che le barre sono fuse."

    Ma certo che no!!!... ma sono pirla o che?... le barre sono state ejettate dall'esplosione NUCLEARE della centrale e sono entrate in orbita!... lo sanno tutti.
    Daltronde, nessuno puo' provare che non sia cosi', no?
    R.

    RispondiElimina
  76. Verissimo, sono più termini da armonia musicale che da fisica!
    "frequenze atomiche", ovviamente esiste e l'ha spiegato @toto_unicolab:disqus , armoniche in fisica a me fa venire in mente le armoniche sferiche o cilindriche.
    Ma là è solo un miscuglio di termini che presi singolarmente hanno senso.

    RispondiElimina
  77. se si riesce a guardare il film senza indossare il cappello da fisico
    Ma ovvio che bisogna farlo :-) Pensa senno' all'incredibile Hulk!!
    Alla fine il più credibile rimane proprio l'uomo ragno, quello del film.

    RispondiElimina
  78. Guarda che ipocriti, da un lato tagliano retribuzioni e diritti , dall'altro ti dicono che è illegale, ma il giudizio non è vincolante
    Il salario minimo nazionale lo hanno portato a 586 euro lordi.

    http://www.reuters.com/article/2012/10/19/us-eurozone-greece-court-idUSBRE89H1M420121019

    RispondiElimina
  79. Robertus Maximus Meridius?
    :-)

    RispondiElimina
  80. Facciamocene una ragione, tra poco pagheremo noi per lavorare. Non sto scherzando. Ci stanno piano piano abituando all'idea.

    Ieri sono andato a sentire la conferenza di II anno di un dottorando molto promettente che lavora con noi.
    Non lo sapevo e me lo hanno detto ieri dopo la conferenza. Non ha vinto il dottorando (non aveva raccomandazioni forse) ma gli hanno dato la possibilità di farlo lo stesso pagandosi le spese di viaggio, vitto alloggio e assicurazioni varie per frequentare l'Università.
    La prossima volta che lo incontro glielo chiedo: ma che ci stai a fare in Italia?

    RispondiElimina
  81. preferisco gli smorzatori inerziali e il teletrasporto

    RispondiElimina
  82. AnonimaFrancese19 ottobre 2012 23:02

    infatti era uno special Rob :-)

    RispondiElimina
  83. AnonimaFrancese19 ottobre 2012 23:04

    Grande attività attorno al 4 qui http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=8cYuh7FTbL4#!

    RispondiElimina
  84. AnonimaFrancese19 ottobre 2012 23:05

    un exosqueletro qui .......ma ho il dubbio che già se n'e parlato????http://tempsreel.nouvelobs.com/planete/20121018.OBS6245/robot-un-exosquelette-pour-aider-les-travailleurs-de-fukushima.html

    RispondiElimina
  85. mamoru_giappopazzie20 ottobre 2012 06:54

    giusto per la cronaca la cyberdyne sara' almeno 5-6 anni che la sento nominare per il suo esoscheletro, ogni tanto ci riprova poi non se ne fa mai nulla.

    gia' perche' la robotica giapponese va quasi tutta in export, da loro non hanno ancora ben capito ben cosa farsene al di fuori delle applicazioni ludiche...

    RispondiElimina
  86. mamoru_giappopazzie20 ottobre 2012 07:30

    come ti dicevo vale la regola del 2x1

    la rottamazione e' sempre aperta 365/24/7

    RispondiElimina
  87. mamoru_giappopazzie20 ottobre 2012 07:37

    ma stai sempre a magnare pesce crudo?
    ti stanchi mai?

    comunque a me la sporcheria delle cucine jp (e della ristorazione di strada in generale) mi mette sempre angoscia soprattutto quando si parla di roba cruda (che in italia almeno viene obbligatoriamente precongelata a -20C) e considerando gli scandali alimentari e le ospedalizzazioni che ogni tanto portano alla luce qualche bello scandaluccio..

    RispondiElimina
  88. E reattori ad antimateria !!!

    RispondiElimina
  89. Mamorino, nemmeno un mese di matrimonio e gia` vuoi risvegliarti domani mattina senza attributi? :)

    RispondiElimina
  90. mamoru_giappopazzie20 ottobre 2012 08:09

    tranquillo che glielo dico sempre anche a lei :D

    comunque una moglie per continente non e' mica un dramma, basta solo giocarsela bene.

    RispondiElimina
  91. Sempre no, anche perche` prima di arrivare in Yappone non mangiavo tantissimo pesce.

    Riguardo alle temperature i sushisti hanno detto al governo che se devono usare i rolling-blackout loro non aprono proprio o il ciclo del freddo non e` garantito.

    Gli unici scandali veri con morti veri che ho letto nel tempo sono stati i gyouza cinesi e la carne cruda koreana che poi si e` scoperto che il personale aveva usato per i piatti della carne cruda quella che andava usata sulla griglia...

    Ed ora vado a farmi un giro :)

    RispondiElimina
  92. Caspita, coi club millemiglia ti vengono 6 voli gratis all`anno cosi`!

    Scusa l`offesa del club millemiglia, diciamo miles&more e FlyingBlue.

    RispondiElimina
  93. Questo non è OT perchè inerente ai terremoti

    http://www.repubblica.it/cronaca/2012/10/19/news/condanna_terremoto_aquila-44819037/

    L'Aquila ha fame di giustizia eppure questa condanna lascia con l'amaro in bocca. Cosa potrà essere 3 anni da scontare a chi per il resto della vita dovrà scontare la perdita colposa della figlia?
    Personalmente sarei soddisfatto che si smettesse di parlare di pilastri killer, capannoni killer, natura violenta ma di edilizia pericolosa e vorrei vedere in galera quelli che ridevano per telefono. Con malizia poi mi chiedo? Perchè proprio questo tizio per primo? Per commuovere l'Italia intera (magari con qualche ripresa televisiva ad hoc) e sotterrare tutti gli altri processi??
    SM

    RispondiElimina
  94. Ho aggiunto l'aggiornamento del sabato, cosa ne dite se ci trasferiamo?
    http://unico-lab.blogspot.it/2012/10/lo-stato-delle-piscine-per-il.html

    RispondiElimina
  95. mamoru_giappopazzie20 ottobre 2012 20:31

    ma mica devono morire per forza tutti...e dai, non cadere nel paraculismo nipponico che quando fanno qualche c@xxata e' sempre colpa degli altri!

    Come quella del bus notturno spiattellatosi contro una muraglia in cemento armato che pareva fatta apposta per ammazzare qualcuno, subito a dire che era un cinese naturalizzato giapponese e guai a guardare al vero problema: che fino a quel momento le aziende facevano fare turni di 20 ore agli autisti di bus che rischiavano il colpo di sonno e possiamo immaginare cosa prendessero per tenersi su durante turni cosi' massacranti (ah gia': in giappone la droga non esiste e lo shabu e' solo un piatto =) ).

    Magari anche il ceppo di gonorrea resistente agli antibiotici nasce in giappone per colpa dei gaijin, che si sa che i locali certi hobbies mica li hanno... :D

    PS dobbiamo scambiarci le foto, io ho quella tua che "balli" ai piedi del gundam =)

    RispondiElimina
  96. Veramente per lo schianto la colpa e` stata data al rilassamento/liberalizzazione del settore che ha fatto aumentare come funghetti piccole compagnie che non venivano controllate quanto le piu` grandi.
    La colpa si e` quindi data a queste nuove regole, non ad agenti cinesi o nord koreani.

    Sui virus meta` dei locali sono "Only japanese" ma in realta` bisogna chiedere se si riferisce ai clienti o alle impiegate, perche` ci tengono alla qualita` e le cerbottane made in japan sembra abbiano questa alta qualita` (almeno per i giappi).

    RispondiElimina
  97. Foto di una palazzina vicino a casa mia:
    1- lo strato sotto, il 12/5/2011
    2- strato livello stradale 3/6/2011
    3- idem
    4- tutte le travi acciaio fino all`ultimo piano 9/6/2011
    5- pavimenti ed altro 17/6
    6- finita, ma la foto l`avevo presa che era fino da un pezzo

    Secondo me non viene giu` con nessun terremoto italiano.

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...