Cerca nel blog

Loading

20 giugno 2009

Mamma o non mamma?

Il nostro piccolo Jack è in un periodo di continue scoperte tra cui quella della parola. Dopo aver capito come far a controllare la gran parte dei suoi muscoli, ora si sta rendendo conto che può opportunamente modificare il suono dei gorgheggi che escono dalla sua bocca. Aver capito di poterlo fare, non significa certo saperlo fare.

Passa gran parte del tempo a ripetere suoni striduli molto più simili a strilli che a vere e proprie parole. La sua mamma, però, non perde occasione per fargli sentire il suono della prima parola che deve pronunciare: Mam-ma, scandendo bene le due sillabe più importanti della vita.

Martedì scorso, mentre era in braccio allo zio Fabio, in un lampo di ispirazione, ha pronunciato un suono molto simile a quello tanto atteso, e ieri sera si è ripetuto nell'esibizione pronunciandolo per ben due volte. Ora però mi sorge un dubbio: quando si potrà affermare senza ombra di dubbio che ha pronunciato la prima parola? Insomma, chi ci dice che la "mam-ma" di ieri sera non sia una semplice successione casuale di due suoni? In fondo ne emette talmente tanti che prima o poi, casualmente, gli capiterà di dire qualsiasi parola.

Per fortuna che al cuore della mamma queste considerazioni probabilistiche poco importano!

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

2 commenti:

  1. Il mio Giacomo è proprio bellissimo!!!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Chiunque può lasciare commenti su questo blog, ammesso che vengano rispettate due regole fondamentali: la buona educazione e il rispetto per gli altri.

Per commentare potete utilizzare diversi modi di autenticazione, da Google a Facebook e Twitter se non volete farvi un account su Disqus che resta sempre la nostra scelta consigliata.

Potete utilizzare tag HTML <b>, <i> e <a> per mettere in grassetto, in corsivo il testo ed inserire link ipertestuali come spiegato in questo tutorial. Per aggiungere un'immagine potete trascinarla dal vostro pc sopra lo spazio commenti.

A questo indirizzo trovate indicazioni su come ricevere notifiche via email sui nuovi commenti pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...